MRTMarkets truffa? Opinioni e recensioni Broker Forex

Pubblicato da TommasoP il: 17 Agosto 2019 - Aggiornato il: 19 Agosto 2019

In questa guida analizziamo la piattaforma di trading MRTMarkets che non deve essere confusa minimamente con il broker markets.com.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Secondo i suoi sviluppatori MRTMarkets è una delle piattaforme di trading su cui i trader cercano di investire. Il perché? Presto detto… si tratta di una delle piattaforme di trading online più pubblicizzate del momento.

Sempre secondo i loro sviluppatori MRTMarkets dovrebbe essere una piattaforma di trading online che dovrebbe permettere a tutti i trader di aprire uno degli account di trading offerti e da qui iniziare a guadagnare online.

Tutti i conti offerti permettono di fare trading con modalità differenti. Essi come tale prevedono anche tre depositi minimi differenti compreso anche un conto islamico Forex.

Ma ci si può fidare? … Scoprilo di seguito.

Sicuramente si tratta di un’offerta progettata atta a soddisfare tutti i possibili clienti. Anche se potrebbe sembrare altamente affidabile, non tutti sono della stessa idea.

Infatti, ci si trova di fronte ad un broker non solo poco serio, ma è da evitare completamente e di seguito ti diremo anche il perché!

MRTMarkets 1

MRTMarkets

MRTMarkets: deposito minimo richiesto

Nel caso si voglia optare per aprire un conto di trading con MRTMarkets dovete mettere in conto di aprire un conto con un deposito on certo di facile portata. Si tratta infatti di un deposito minimo abbastanza impegnativo: 500 dollari.

Ecco il motivo per il quale sarebbe meglio, almeno all’inizio optare per un broker regolamentato ed autorizzato che offra un conto demo gratuito. Questo ti permette di fare trading senza spendere soldi e senza rischiare capitale per te importante.

Tutti i conti demo sono importanti perché vi permettono di provare le strategie e le piattaforme di trading, ma anche se siete in grado di gestire la pressione psicologica legata al trading online.

Tutto questo vi permette di far risparmiare del denaro prezioso, in tutti i casi in cui ci si renda conto che questa non è un’attività congeniale al vostro stile.

>>Leggi anche: Trading online: cos’è il condizionamento psicologico?

MRTMarkets: piattaforme di trading

Anche se MRTMarkets offre la popolare piattaforma MetaTrader4 (MT4), questa non è garanzia e sicurezza di trading online. Oggi molti broker, regolamentati e non, offrono questa piattaforma. Ecco il motivo per il quale offrire questa piattaforma non è sinonimo di regolamentazione.

Anche se la sua popolarità ha fatto crescere una vera e propria comunità di sviluppatori, non possiamo dire che tutti i broker che la utilizzano offrono un servizio regolamentato.  La predetta piattaforma oggi viene offerta  tutti i trader anche in versione mobile per cellulari, tablet mobili, che abbiamo trovato abbastanza affidabili.

Essa permette di controllare i movimenti recenti del mercato e gestire direttamente le posizioni in movimento. Anche i grafici li potete utilizzare da qualsiasi dispositivo. Vi è però anche un aspetto negativo della predetta piattaforma: la mancanza di supporto per monitor multipli.

>>Leggi anche: CMC Markets truffa? Opinioni – Recensioni – Conto demo trading CFD

MRTMarkets metodi di pagamento

MRTMarkets offre pochi ma semplici metodi di pagamento:

  1. trasferimento bancario;
  2. carta di credito;
  3. carta di debito;
  4. carte CashU;
  5. portafogli elettronici, come Skrill.

MRTMarkets truffa?

MRTMarkets

MRTMarkets

Certamente non si tratta di uno dei migliori broker online presenti sul mercato. infatti MRTMarkets non detiene una regolare licenza e come tale non è neanche regolamentato. Allo stesso tempo, la CONSOB cerca di individuare tutti i giorni sempre nuove piattaforme di trading online affidabili e no, stilando una classifica, suddividendola tra:

  • Migliori broker trading online;
  • Black list broker truffa.

Nello specifico, MRTMarkets è stato segnalato dalla CONSOB in temi non remoti (24 aprile 2017), come piattaforma di trading online non licenziata e non regolamentata. Come tale non in grado di offrire servizi di trading online in Italia. La stessa CONSOB sospetta una possibile truffa in merito.

>>Leggi anche: Migliori Piattaforme di Trading Online italiane regolamentate [Classifica]

MRTMarkets non è certamente un broker reputato affidabile. Per tale motivo a seguito della segnalazione della CONSOB, lo stesso MRTMarkets deve conformarsi alle regole inerenti ai mercati finanziari se vuole continuare ad investire in Italia.

Ad oggi ancora risulta essere una piattaforma di trading online di proprietà della AF Technologies Ltd. e KHO Tech Ltd. che non detiene licenza. Al momento si segnalano anche svariate società con nomi similari.

Ecco il motivo per il quale anche in precedenza abbiamo sottolineato che vi è differenza tra MRTMarkets e Markets.com.

Apri una demo gratuita su eToro!

Tuttavia se si presta particolare attenzione si può benissimo comprendere come il broker in questione non è un broker affidabile e come tale sarebbe meglio evitarlo. Sappiamo anche che esso ha una licenza. Questo potrebbe condurre i trader poco esperti a cadere in inganno.

Se la si analizza attentamente, però, risulta abbastanza evidente come l’ente di regolamentazione e di autorizzazione è la FSPC, ovvero un ente che risulta essere indipendente e quindi con pochissima credibilità.

Allo stesso tempo, analizzando la banale licenza è stato scoperto che essa non risulta essere intestata al broker, ma ad una terza società: la KHO TECH Ltd.

Ecco il motivo per il quale vi segnaliamo di stare particolarmente attenti. Secondo quanto affermato dalla CONSOB esso non sarebbe regolamentato e non sarebbe neanche autorizzato e come tale non dovrebbe fornire servizi di intermediazione in Italia.

Per mezzo di una comunicazione ufficiale, la stessa CONSOB ha avvisato i trader e tutti gli investitori della pericolosità legata a AF Technologies Ltd e Kho Tech Ltd che non è assolutamente da considerare come una società regolamentata e non è autorizzata alla prestazioni di attività e servizi di investimento in Italia senza alcuna modalità e quindi nemmeno attraverso il loro sito ufficiale. Tale comunicato lo potete trovare all’interno della seguente pubblicazione Consob Informa n. 15/2017 del 24 aprile 2017.

Di seguito riportiamo estratto della comunicazione ufficiale:

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa segnala altresì che le società AF Technologies Ltd e KHO Tech Ltd non sono autorizzate alla prestazione di servizi e attività di investimento in Italia secondo alcuna modalità e, quindi, neanche attraverso il sito internet www.mrtmarkets.com.

Da quanto analizzato sembra abbastanza chiaro che se un ente come la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa adotta determinate misure, lo fa perché si ritrova di fronte ad una piattaforma che potrebbe risultare estremamente pericolosa per tutti gli investitori.

Ecco il motivo per il quale la CONSOB sconsiglia vivamente di effettuare l’apertura di un conto su questo broker. Nonostante tutto, lo stesso broker MRTMarkets conferma di essere regolato alla Financial Services Provider Commission (FSPC).

Secondo quanto affermato dal broker, si tratta di una licenza adatta ad offrire servizi di trading online in tutta Europa. Essa però nonostante tutto non viene accettata in quanto non ha un valore reale, poiché si tratta di un’organizzazione non governativa che si occupa di piattaforme di trading non regolamentate.

In breve, la licenza che possiede non è regolamentata e non è autorizzata da un ente ufficiale e governativo come lo è invece la CONSOB.

Tutti gli enti di regolamentazione ufficiale che consentono di ottenere un livello di protezione massimo, possono scegliere di operare in modalità estremamente avanzata, consentendo di legiferare ed applicare sulle società con il sigillo di regolamentazione in questione. Allo stesso modo, tutti i broker regolamentati che hanno enti di regolamentazione di stato ed anche quelli governativi, prevedono l’applicazione obbligatoria di conti di trading online segregati. Si tratta a ben vedere di un sistema che obbliga le piattaforme di trading a depositare tutti i fondi dei clienti in conti correnti completamente separati da quelli dell’azienda. Questo vuol dire eliminarli da qualsiasi possibilità di frodi.

In pratica si tratta di una regolamentazione che obbliga tutti i broker a mantenere i soldi dei propri clienti in fondi separati da quelli del broker. Allo stesso tempo, essi proteggono i clienti e i loro fondi in caso di bancarotta.

Invece, MRTMarkets non consente ai trader di poter accedere e come tale usufruire del fondo di compensazione degli utenti, il quale invece consente di compensare gli investimenti dei clienti, in caso di insolvenza del broker. Questo è un fondo che offre ben 20 mila euro per conto.

Nonostante tutto quanto detto, lo stesso MrtMarkets continua ad affermare che si tratta di una piattaforma di trading regolamentata ed autorizzata. Questo però non è assolutamente vero.

A suo carico oggi ci sono moltissime denunce, delle opinioni e delle recensioni contrastanti e molte sono contrarie. Lo si può notare benissimo su numerosi forum online, all’interno del quale viene evidenziata la poca serietà della società e anche la mancanza di regolamentazione.

>>Leggi anche: Capital Markets Bank truffa? Opinioni – Forum -Recensione

MrtMarkets: esistono delle alternative valide?

Se volete scegliere di operare in modo serio e professionale, allora sarebbe meglio per voi scegliere di farlo sempre e solo con piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate.

Questo vuol dire investire il proprio denaro in maniera sicura con una piattaforma di trading online regolamentata a livello europeo, che applica realmente la segregazione dei fondi e prevede un fondo di compensazione. Non sapete quale broker scegliere? La scelta ricade su eToro o 24Option.

Se scegliete eToro certamente state scegliendo una piattaforma che oltre ad essere regolamentata in tutta Europa per mezzo della regolamentazione CySEC, offre una delle migliori soluzioni di investimento. Infatti, tutti i trader che iniziano ad investire e fare trading online, possono scegliere di copiare i migliori trader. Come? Grazie al sistema CopyTrading.

In breve, grazie al sistema CopyTrading tutti i trader possono mettere “in copia” i veri professionisti del trading online e lo possono fare anche in modo completamente automatico.

In alternativa potete anche utilizzare un broker differente come 24Option che offre una piattaforma semplice ma elegante allo stesso tempo.

Apri gratis il tuo conto 24Option

Conclusioni su MRTMarkets

A questo punto siamo giusti alla conclusione del nostro approfondimento. Possiamo dire che MRTMarkets è una piattaforma di trading online per nulla affidabile e come tale non regolamentata. Inoltre richiede un deposito minimo iniziale di 500 dollari.

Analizzando anche altri aspetti del broker si è scoperto che esso applica delle commissioni altissime. Ad esempio, la coppia Forex EUR/USD parte da 3 pip (spread fisso).

Se invece si sceglie il broker eToro si può notare come lo spread è posto pari a 2 pip per la coppia USD/JPY.

Anche l’utilizzo della leva viene offerto. Sappiamo bene che questo per regolamentazione ESMA non è consentito.

>>Leggi anche: Trading Forex ed ESMA: Cosa è Cambiato?

Analizzando bene la leva che viene offerta da MRTMarkets risulta abbastanza chiaro come essa non è regolamentare. Infatti viene offerta una leva finanziaria pari a 1:500.

La leva regolamentata, imposta dall’ESMA e che la CYSEC sui suoi broker impone e tiene sotto controllo, soprattutto se trattasi di trader retail, ha imposto il tetto massimo di leva a 1:30.

Da qui ne deriva che MRTMarkets è una piattaforma da cui conviene starsene alla larga, la quale potrebbe risultare anche abbastanza pericolosa sia per un trader alle prime armi, sia anche per un trader esperto.

Meglio quindi iniziare con un broker reale, valido e soprattutto regolamentato come eToro o 24Option

Ricordiamo infine che MRTMarkets è una società proprietaria del broker AF TECHNOLOGIES Ltd. – KHO TECH Ltd. che dichiara di aver sede in Inghilterra ma non è per nulla regolamentato. Notate anche che la società possiede anche il marchio 10brokers anch’esso poco affidabile, non regolamentato, non autorizzato per effettuare operazioni di trading in Europa e in Italia.

Da quanto detto fino a questo momento è abbastanza comprensibile come MRTMarkets sia un broker Forex non regolamentato. Per mezzo dei diversi forum è stato possibile ricevere informazioni sulle recensioni negative e su quello che realmente offre il broker. Tutti gli spread che vi vengono offerti sono però superiori alla media.

La società infatti si applica per prassi della gestori di conti tanto che offrono ai clienti delle idee di trading, e dei consigli e una gestione vera e propria tale da poter creare un conflitto di interessi. Ecco il motivo per il quale sarebbe bene starsene lontani.

Apri una demo gratuita su eToro!
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central

Leggi articolo precedente:
stxmarket comunicato consob
StoxMarket truffa? Broker segnalato dalla CONSOB

StoxMarket truffa? Scoprilo all'interno di questa breve recensione. Qui potrai analizzare non solo il broker StoxMarket, ma potrai anche comprendere...

Chiudi