Trading sul Nikkei225 ad Opzioni Binarie

Pubblicato da Trader il: 29 Giugno 2013 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019
4 Views
Avviso: Le opzioni binarie non vengono pubblicizzate o vendute ai trader al dettaglio del SEE. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo ad abbandonare la pagina.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

L’indice Nikkei 225 è la Borsa del Giappone, ed è scambiato come uno strumento derivato nel mercato delle opzioni binarie. Risulta conosciuto anche come l’Indice Giapponese sulle piattaforme di trading come quello di Betonmarkets.

Indice Nikkei

Andamento Indice Nikkei dal 1970

Per capire come funziona il Nikkei 225, cerchiamo di ricavare alcuni dati sull’economia giapponese. Il Giappone è un’economia orientata alle esportazioni, con la maggior parte delle sue esportazioni rivolte verso gli Stati Uniti. Questo lega la performance dell’economia giapponese all’andamento dell’economia statunitense. Data questa circostanza, vediamo che l’indice Nikkei 225 si muove in quasi totale correlazione ai mercati azionari degli Stati Uniti.
Uno studio storico mostrerà che la performance del Nikkei 225 in un giorno di mercato rispecchia la performance dell’indice Dow Jones il giorno precedente. Questo fattore da solo può essere utilizzato dagli operatori per raccogliere dollaro dopo dollaro di profitto puro conoscendo solo come operare sul Nikkei 225 in base alla precedente prestazione dell’indice Dow Jones. Ecco alcuni consigli per come fare guadagni col trading su contratti di opzione binario Nikkei 225.

Cosa Scambiare

Prestare particolare attenzione ai seguenti comunicati stampa provenienti dagli Stati Uniti:

  • stipendi non agricoli
  • Dati sul PIL degli Stati Uniti
  • le vendite al dettaglio negli Stati Uniti
  • I rapporti sulla fiducia dei consumatori
  • I dati di produzione

Non vi è forse nessun altro dato che esercita una forte influenza sia negli Stati Uniti che nei mercati giapponesi come gli stipendi non-agricoli degli Stati Uniti (NFP). Date un’occhiata alla risposta del mercato sia del Dow Jones che del Nikkei 225 per l’ultimo rapporto NFP di maggio, pubblicato il 1 ° giugno del 2012. Questo rapporto ha deluso i mercati e ha innescato un rilascio delle posizioni per l’indice Dow Jones. Lunedi 4 giugno 2012, che era il giorno di apertura della borsa successivo al rilascio della NFP, il Nikkei 225 ha disperso così tanto valore che, da Martedì 5 giugno 2012, è stato scambiato ai minimi pluriennali. Una volta che i mercati degli Stati Uniti tossiscono, quelli giapponesi si prendono il raffreddore.
Altri rapporti, come i dati di vendita al dettaglio e il PIL, riflettono tutti la salute dell’economia degli Stati Uniti, che è il principale partner commerciale del Giappone. Se l’economia americana non cresce, intaccherrà la possibilità di importare merci e materie prime provenienti dal Giappone, e questo danneggerà anche le vendite di prodotti giapponesi importati per i consumatori degli Stati Uniti. Un brutto PIL e i dati sulle vendite porteranno a massicce svendite a Wall Street e a corrispondenti cessioni sul Nikkei 225. Un buon PIL e buoni dati di vendita al dettaglio condurranno a guadagni sia sull’indice Dow Jones che su quello Nikkei 225. Vediamo anche lo stesso effetto scaturente sia dalla fiducia dei consumatori che dai dati di produzione fuori degli Stati Uniti.

Come fare Trade sul Nikkei 225

Se operate sul mercato aperto, è molto facile fare soldi. Una volta che avete nel vostro armamentario quel tipo di informazioni che abbiamo sopra elencato, tutto quello che dovete fare per fare soldi dal Nikkei 225 è operare esclusivamente a mercato aperto. La prima ora di trading è di solito una risposta agli eventi nei mercati degli Stati Uniti il giorno precedente. Quindi quello che dovreste scambiare lo dovreste fare all’APERTURA DEL MERCATO e non alla sua chiusura.
Compilate la componente di trade sul Generatore di Opzioni e impostate la vostra scadenza in modo che corrisponda a 15 a 30 minuti dopo che il Nikkei 225 ha aperto. Quindi controllate il vostro fuso orario e impostate l’operazione in modo che il commercio scada entro 15 a 30 minuti dall’apertura del Nikkei 225. Ma mano che il giorno di negoziazione trascorre, altri fattori entreranno in gioco che possono influenzare la chiusura del mercato. Così nel trattare l’opzione binaria nel Nikkei 225, operate all’apertura del mercato secondo le linee guida che abbiamo sopra convenuto.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
opzioni su azioni
Negoziare Azioni

Fare Trading in azioni con le opzioni binarie richiede una certa comprensione di come si comportano le azioni, allo scopo...

Chiudi