Negoziare Azioni

Pubblicato da Trader il: 29 Giugno 2013 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019
Avviso: Le opzioni binarie non vengono pubblicizzate o vendute ai trader al dettaglio del SEE. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo ad abbandonare la pagina.

Fare Trading in azioni con le opzioni binarie richiede una certa comprensione di come si comportano le azioni, allo scopo di poterne ricavare un profitto.
Le Azioni costituiscono una delle attività derivate che possono essere negoziate sul mercato delle opzioni binarie. Di solito, un trader avrà accesso alla compravendita di centinaia di titoli, in quanto i broker elencheranno varie azioni dalle diverse borse di tutto il mondo. Una buona gamma comprenderà titoli dalle tre borse Americane, la Borsa di Londra, e le borse di Germania, Spagna, Svizzera, la borsa Eurostoxx (che contiene azioni di società nei Paesi Bassi, in Belgio, e in altre nazioni dell’Europa centrale), come così come le azioni di alcune borse selezionate del Medio Oriente. Questo fornisce ai trader un incredibile paniere di azioni tra cui scegliere.

Quali sono gli Elementi da prendere in Considerazione quando si fa Trade sulle Azioni?

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Allo scopo di operare sulle azioni con le opzioni binarie, i trader devono avere dimestichezza con i fattori che causano il movimento nei prezzi azionari. Alcuni di questi fattori sono i seguenti:

  1. Le sensazioni sul mercato: se c’è un sentimento di mercato depresso e preoccupato per l’economia globale, la maggior parte degli investitori preferiscono detenere liquidità e venderanno le loro partecipazioni azionarie, che porta a un calo dei prezzi delle azioni.
  2. Rapporti sui ricavi: un bilancio dei ricavi positivo oppure negativo causeranno che il prezzo delle azioni aumentino o diminuiscano, rispettivamente. Che cosa costituisce un resoconto sui bilanci buono oppure cattivo? Una società che sperimenta perdite può apparire sotto una luce negativa, ma se la perdita è inferiore a una perdita precedente, questo può essere visto viceversa benevolmente dagli investitori, portando ad un aumento della domanda e un aumento del prezzo di questo bene. Al contrario, gli utili dichiarati da una società quotata non necessariamente possono essere visti sotto una buona luce, se gli utili sono minori, o sono visti come una prestazione limitata rispetto ai suoi pari nello stesso arco di tempo. L’operatore deve avere accesso ai dati storici per essere in grado di utilizzare fattori come i rapporti sugli utili per il trading sulle azioni con le opzioni binarie. Un’altra limitazione all’uso dei guadagni nel commercio di azioni con le opzioni binarie è che sono stagionali e possono essere utilizzate solo durante il periodo degli utili trimestrali.
  3. Fusioni e acquisizioni: una fusione o una acquisizione è finalizzata a migliorare la posizione e la competitività delle imprese in questione, e di solito hanno un impatto positivo per le società coinvolte
  4. Le politiche governative: queste potrebbero avere un effetto positivo o negativo sui prezzi delle azioni. Per esempio, l’aumento dei dazi all’importazione sulle materie prime per un particolare settore potrebbe erodere i margini di profitto delle imprese interessate e avere un impatto negativo sulla loro capacità di rimanere competitive rispetto alla presenza delle merci estere. D’altra parte, l’esonero dal dazio all’importazione potrebbe migliorare la redditività delle stesse imprese in questione.

Come fare Trade sulle Azioni con le Opzioni Binarie

Il primo passo è quello di identificare in quale direzione si dirigerà l’azione con maggior probabilità dopo un comunicato stampa che influenza il prezzo delle azioni della società in questione. Da lì, il commerciante è libero di scegliere qualsiasi tipo di trade ad opzioni binarie che possa attagliarsi al suo profilo operativo. Per esempio, una relazione sui ricavi può portare ad una risposta continua che dura per molti giorni. In una tale situazione, il trader può decidere di scambiare l’opzione Touch/No Touch, utilizzando una barriera di prezzo adeguata, senza dimenticarsi di eventuali livelli recenti di supporto o di resistenza.
Se sono presenti dei comunicati su eventi particolarmente forti che rischiano di fare in modo che il prezzo delle azioni di una società abbia dei picchi in una qualsiasi direzione, l’operatore può decidere di scambiare una qualsiasi delle varietà di opzioni ad alto rendimento. Per esempio, l’improvviso annuncio da parte dell’amministratore delegato di JP Morgan sulle perdite commerciali subite di recente relativamente alle rispettive posizioni è il tipo di comunicato stampa che può portare a un movimento così forte che potrebbe violare le barriere di prezzo dei tipi di opzione ad alto rendimento. Spetta in definitiva al trader di stabilire a quale tipo di trade si adatta il comunicato stampa sul bene per cui vuole scambiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.