Opzioni Binarie e Lavoro: amici o nemici?

Pubblicato da Roberto Ricci il: 29 Maggio 2015 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019
19 Views
Avviso: Le opzioni binarie non vengono pubblicizzate o vendute ai trader al dettaglio del SEE. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo ad abbandonare la pagina.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

come legare l'attività di trading opzioni binarie al proprio lavoroLe opzioni binarie si prestano molto bene come strumento per ottenere qualche entrata extra oltre quelle derivanti dal lavoro. Va bene, sono davvero pochi coloro che si dedicano soltanto al trading online, poiché la maggior parte lo prende giustamente come un hobby. Un hobby lo si ha quando qualcosa ci appassiona e gli si dedica del tempo quando si ha tempo. Alle volte però ci si appassiona così tanto da far cozzare il tempo dedicato alle opzioni binarie a quello da dedicare al lavoro. In parole povere: può diventare una sorta di “distrazione”. Questo non è bene, soprattutto se per fare bene il proprio lavoro si ha bisogno di tempo.

Trovare il giusto equilibrio

Quindi, come fare per conciliare bene il proprio lavoro con il trading opzioni binarie? Ciascuno di noi conosce i propri orari, perciò non ci sono delle regole generali. Tuttavia, si possono trovare dei tratti in comune sui quali pianificare l’attività di negoziazione. Ad esempio, la maggior parte di noi ha ogni giorno ha uno o più di questi momenti liberi:

  • Relax tra la sveglia e l’uscita di casa
  • Viaggio da pendolare
  • Pausa pranzo
  • Momenti di più calma ultima mezz’ora di lavoro
  • Post lavoro: sui mezzi, al bar, appena tornati a casa, ecc.
  • Sera
  • Tarda sera

Ecco. Non si tratta ovviamente di un elenco accademico o scientifico dei momenti della giornata in cui si può fare trading, ma di sicuro si tratta di una lista di momenti molto comune con cui abbiamo a che fare. C’è chi lavorerà di più, chi di meno, chi non fa un aperitivo da anni, chi torna direttamente a tarda sera ed è troppo stanco. Ad ogni modo, si prendano questi momenti come degli esempi in cui è possibile dare un’occhiata al proprio smartphone o al proprio computer.

Trading con lo smartphone?

Già, forse qualcuno ancora non sa che per fare trading e guadagnare online non c’è bisogno necessariamente di un computer in quanto si possono scaricare le piattaforme di trading sul proprio telefono di tipo smartphone o sul proprio tablet. Sia sull’Apple Store che sul Google Play infatti si possono scaricare le app di trading come ad esempio quella di 24option, la più famosa piattaforma di trading con opzioni binarie al mondo. Semplice da usare e sempre a portata di mano.

Grazie alle app di trading con opzioni su smartphone, qualsiasi di questi momenti si abbiano a disposizione, basta tirare fuori il telefono per controllare come stanno andando le proprie operazioni. Comodo, no? Allo stesso modo, ad esempio la mattina nel treno si possono aprire posizioni da pochi minuti per vederne gli sviluppi totali durante lo stesso viaggio, oppure a scadenze più lunghe per vederne gli sviluppi più avanti nella stessa giornata.

Impostare la scadenza

Le opzioni binarie offrono la possibilità di impostare la scadenza di ogni singola negoziazione. In pratica, quando si desidera ottenere risultati in pochi minuti, si possono acquistare opzioni con scadenza a pochi minuti. Quando invece si desidera ottenere risultati a distanza di qualche ora o alla fine della giornata, basta impostare la scadenza a qualche ora. In tanti, ad esempio, trovano comodo aprire una posizione al giorno, di mattina, per vederne gli sviluppi di sera e fare un bilancio giornaliero con una operazione al giorno. Altri, invece, fanno 3 o 4 operazioni al giorno al massimo, a seconda della densità della giornata lavorativa.

In fin dei conti, quindi, occorre trovare un equilibro tra i propri tempi, la singola giornata e il trading. In tal modo, resterà un’attività rilassante ma allo stesso tempo esaltante, oltre che appagante (e pagante!).

 

 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
L'economia asiatica opta per riforme strutturali ed economiche
Economia Asiatica, riforme in vista

L'economia asiatica negli ultimi 15 anni ha visto un incremento a dir poco sorprendente, in particolare dall'avvento della globalizzazione, termine...

Chiudi