Lezione 1: I tempi giusti per trattare le Opzioni Binarie

Pubblicato da Roberto Ricci il: 9 Maggio 2013 - Aggiornato il: 22 Luglio 2015
2 Views
Avviso: Le opzioni binarie non vengono pubblicizzate o vendute ai trader al dettaglio del SEE. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo ad abbandonare la pagina.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

La scelta dei tempi, come sempre nel commercio, si dimostra decisiva anche nel commercio delle opzioni binarie. Il commercio delle opzioni binarie comporta lo scambio di una serie di attività e il guadagno di denaro, basandosi sull’esito della tendenza del prezzo. Alcune tra queste attività vengono trattate su una base di 24 ore: ad esempio le monete, le merci e gli indici azionari. Le azioni non vengono di solito scambiate su una base di 24 ore, le ore stabilite per un mercato azionario definiscono le ore in cui viene trattata un’azione a listino in quel mercato. Se analizziamo i vari fusi orari delle capitali mondiali di tale mercato, abbiamo a disposizione varie ore per trattare le azioni sul mercato delle opzioni binarie.
Si tratta, in effetti, di un mercato dove i vari operatori guadagnano denaro appoggiandosi alla previsione della direzione, e la volatilità è quella che dirige sul mercato l’azione del prezzo.
Il commercio opera al suo meglio quando il mercato trabocca di attività da parte di operatori sparsi in tutto il mondo: viene generata, difatti, la liquidità e la volatilità necessaria all’attività che sta alla base per giungere al suo obiettivo prima che l’opzione espiri. Anche quelle attività basate sui mercati di 24 ore vedono l’attività di negoziazione al suo culmine quando si sovrappongono le attività di tutte le zone commerciali del mondo. Una prima ripartizione delle attività potrebbe essere data dalle particolari ore in cui le attività vengono trattate.

Tempistica per le Azioni

Come detto, le azioni vengono di solito scambiate per un massimo dato da 6 fino a 8 ore al giorno. Le azioni delle grandi società di capitali al di fuori degli Stati Uniti vengono scambiate sui mercati azionari statunitensi come American Depository Receipts (ADR). Per questo, tali mercati sono il riferimento per la tempistica degli scambi azionari, solitamente dalle 9.30 di mattina alle 4 del pomeriggio (Fuso Orario EST.)
Altri mercati, anche in Europa, non sono meno importanti, ad esempio l’FTSE(dalle 7 del mattino alle 3.30 del pomeriggio GMT) e lo Xetra Dax (dalle 8 alle 4.30 stesso fuso) in Germania. L’attenzione ai tempi non va tralasciata se state trattando azioni nel mercato delle opzioni binarie.

Tempistica per le Valute

Il mercato cosiddetto ‘forex’ raggiunge il massimo all’intersecarsi delle ore di attività tra Londra e l’Asia e tra Londra e New York, come ben illustra il diagramma sottostante.

Quando investire in opzioni

Il grafico mostra l’intersecarsi delle ore in cui i mercati sono attivi

Importante sapere che le valute locali delle zone temporali attive mostreranno una volatilità maggiore rispetto. Per dire, il Dollaro Australiano sarà più scambiato durante la zona temporale che interseca Londra con l’Asia che durante quella che interseca Londra con New York.

Tempistica per le Merci

Questi i periodi di maggior interscambio:
Petrolio Greggio (NYMEX.CL) – 9.00 – 14.30 EST
Gas Naturale – 9.30 – 17.15 EST
Grano – 9.30 – 13.15 EST
Oro – 8.20 – 17.15 EST
Argento – 8.25 – 17.15 EST
Un metodo aggiuntivo di studiare le ore di contrattazione sarebbe quello di raggruppare le merci a seconda delle varie borse in cui vengono trattati. Tempistica per i Future Indicizzati
Gli indici azionari sono strumenti di Contratti per differenza che rilevano il movimento degli scambi più importanti. Perciò, il DJ30, il NASDAQ100 e lo S&P500 si regoleranno secondo i tempi di apertura dei mercati azionari USA ( dalle 9.30 alle 4.30) e il DAX30 si adeguerà a quello degli orari dello Xetra Dax.
Una volta che avrete padroneggiato le ore di negoziazione attinenti ad ogni mercato, siete davvero vicini a comprendere la potenziale redditività dei mercati.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org