Lezione 8: Introduzione all’Analisi Tecnica nelle operazioni binarie

Pubblicato da Roberto Ricci il: 19 Maggio 2013 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019
2 Views
Avviso: Le opzioni binarie non vengono pubblicizzate o vendute ai trader al dettaglio del SEE. Se non sei un cliente professionista, ti invitiamo ad abbandonare la pagina.

Nel mercato delle opzioni binarie, il trader si troverà di fronte gli stessi asset presenti in altri mercati. Dal momento che ciò che viene tradato sul mercato di opzioni binarie è un contratto basato sul comportamento dei prezzi di questi stessi asset, è essenziale che i trader abbiano familiarità con i metodi di analisi tecnica, utilizzati per prevedere questo comportamento.
Analisi tecnica significa semplicemente utilizzare le informazioni di un grafico sui trend ripetitivi, per fare una previsione sul comportamento o sul movimento futuro del prezzo dell’asset, al fine di guadagnare da tali movimenti. L’analisi tecnica può quindi essere classificata in tre principali metodi di analisi.

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Guadagnare investendo da casa ? Con la rivoluzione del Social Trading vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare automaticamente dal loro portafoglio. Conto Demo gratuito per provare senza spendere 1€ Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Questi metodi sono:

  1.  Utilizzo delle informazioni del grafico (modelli di grafico e grafico a candela)
  2.  Utilizzo azione del prezzo (Price Action)
  3.  Utilizzo indicatori tecnici

Utilizzo delle Informazioni del Grafico

Le informazioni di un grafico rispondono semplicemente alla domanda: quali sono i grafici a candela che indicano il movimento futuro dei prezzi di questo asset? Se potete rispondere a questa domanda, allora avete capito tutto sulle informazioni di un grafico.
Le informazioni di un grafico riguardano i grafici a candela. Quando sono utilizzati, in una serie di due o tre grafici a candela, formano modelli di previsione dei movimenti di prezzo. Possono fornire informazioni al trader sull’imminente inversione del prezzo dell’asset (rialzista o ribassista), o sulla prosecuzione del prezzo del bene nella stessa direzione del trend precedente, prima di un’interruzione momentanea nei movimenti di prezzo per il pagamento dei profitti. Alcuni di questi grafici a candela hanno un’elevata affidabilità e possono quindi essere utilizzato da soli, mentre altri hanno una minore affidabilità e pertanto devono essere utilizzati insieme a indicatori tecnici per produrre un segnale di trading.

Quando molti grafici a candela sono utilizzati in serie, con particolare attenzione ai modelli formati da linee di tendenza che collegano picchi di massimi e minimi, abbiamo dei modelli di grafico. I modelli di grafico forniscono un buona previsione del comportamento dell’asset e dei movimenti di prezzo, e possono costituire la base di trade ottimi, nel mercato delle opzioni binarie.

I trader non hanno bisogno di padroneggiare tutti i modelli di grafico o modelli di grafici a candela. Piuttosto i trader hanno bisogno di una buona comprensione e della conoscenza di alcuni di questi modelli per consentire il loro uso efficace. I trader dovranno anche saper stabilire la scadenza dei loro trade, in modo che la data/periodo di scadenza non li faccia uscire dal trade, in una posizione negativa.

Utilizzo dell’Azione del Prezzo

Utilizzare l’azione del prezzo, in analisi tecnica, richiede l’accesso a un sistema di prezzi di livello II. In questo caso i trader potranno accedere alla Prenotazione di Ordini, una documentazione di tutte le posizioni di trade, in un asset particolare, dei partecipanti al trade di quell’asset. In questo modo, il trader potrà vedere verso quale direzione si sta spostando il volume delle negoziazioni, in quanto il volume guida la domanda e la domanda guida i prezzi. I minori volumi di attori principali di mercato implicano che l’asset mancherà di slancio. Grandi volumi in una particolare direzione guideranno i prezzi in quella direzione. Se i trader istituzionali stanno vendendo più di un asset, i prezzi scenderanno. Se stanno acquistando un asset in grandi volumi, i prezzi saranno orientati a nord.
La maggior parte dei broker tradizionali di opzioni binarie non forniscono un sistema di prezzi di livello II. Il trader può optare per un broker più istituzionalizzato, quale IG Markets, per tali servizi.

L’utilizzo di Indicatori Tecnici

L’uso di indicatori è un fattore chiave in analisi tecnica. Da soli o in combinazione con i grafici a candela, forniscono la solida colonna su cui eseguire l’analisi tecnica. Gli indicatori possono essere classificati in indicatori di ricerca del trend (che determinano l’andamento dell’asset) e gli indicatori di slancio (che indicano la forza di un andamento). Gli indicatori potrebbero anche essere predefiniti o realizzati su misura dal trader.

Qualunque sia il tipo di indicatore o il modello, tutti hanno lo stesso scopo di ricavare segnali di trading, utilizzabili per il trade redditizio di un asset.

Conclusione

Il problema che molti trader devono affrontare nel mercato delle opzioni binarie è quello di non avere accesso a strumenti grafici e indicatori tecnici. Si tratta di una carenza fondamentale, riguardante molte piattaforme di trading, che può facilmente essere superata facendo uso di strumenti forniti dai broker, nei mercati tradizionali in cui questi asset sono negoziati. Per esempio, molti broker Forex stanno uscendo dal regno delle valute per offrire mini-contratti su oro, argento, petrolio e diversi indici azionari. Questi strumenti possono essere sfruttati dal trader per svolgere un’analisi tecnica, e adattare i risultati al mercato delle opzioni binarie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

 

ESCLUSIVO E TESTATO!

 

Ricevi gratuitamente i segnali di Trading Central!
Segnali Forex e multi-asset + Analisi di Trading Central

Leggi articolo precedente:
analisi
Lezione 7: Analisi fondamentale opzioni binarie

L’essenza dell’analisi fondamentale è di utilizzare notizie di mercato e il suo sentimento per prevedere il valore futuro di un...

Chiudi