YAP opinioni e recensioni sulla carta prepagata

Pubblicato da TraderRob il: 26 Settembre 2019

Alla ricerca di una buona carta conto, sufficientemente economica e versatile da poter essere utilizzata in Italia e all’estero per tutte le principali operazioni? Allora, probabilmente, val la pena migliorare la propria conoscenza con YAP, una carta conto sempre più diffusa in Italia, dove molti utenti ne apprezzano la flessibilità.

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Conto Demo gratuito per provare il trading online ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato, puoi investire e guadagnare da casa con un PC o Smartphone con la massima comodità e senza rischio di perdere soldi… Vai al sito >>

Carta virtuale utilizzabile in ottica di mobile banking, rivolta principalmente a un pubblico giovane adatto alle innovazioni e al fintech, YAP ha catturato da tempo la nostra attenzione e, proprio per la validità di questa proposta, abbiamo scelto di realizzare una recensione completa alla scoperta di caratteristiche, vantaggi e svantaggi di questo strumento di pagamento.

Cerchiamo dunque, punto per punto, di analizzare tutte le principali caratteristiche di YAP, e di scoprire per quale motivo possa soddisfare le esigenze di tantissimi nostri lettori!

Cos’è YAP

Iniziamo con il rammentare che quando parliamo di YAP, parliamo di un servizio elettronico ideato da Nexi, una nota società leader nei pagamenti digitali e nelle soluzioni innovative legate al mondo delle transazioni elettroniche.

Oggi YAP si concretizza in una carta virtuale dotata di IBAN, che può essere paragonata – per certi versi – a un conto corrente base.

Le innovazioni rispetto alle tradizionali carte – conto sono tuttavia numerose.

Innanzitutto, YAP si gestisce totalmente attraverso un’app che può essere facilmente scaricata e utilizzata sul proprio smartphone.

In secondo luogo, la carta – conto YAP può essere utilizzata anche dai minorenni, di età almeno pari a 12 anni.

In terzo luogo sono numerosissime le funzionalità personalizzate che la carta potrà erogare ai propri fruitori. Proprio per questo motivo abbiamo voluto dedicare al tema un paragrafo a parte.

Apri il tuo conto Yap dallo smartphone cliccando qui!

Yap app

Come funziona la carta

Per capire come funziona la carta YAP, bisogna compiere un piccolo passo indietro. Come abbiamo già affermato, si tratta di una carta conto che può essere richiesta dai 12 anni in su, e che è dotata di codice IBAN: dunque, sarà possibile utilizzare questa carta in maniera molto pratica per poter effettuare e ricevere pagamenti, in luogo di un ordinario conto corrente.

Si tratta inoltre di una carta completamente gestibile mediante app. Dunque, vengono totalmente abbattute le barriere “fisiche”, regalando all’utilizzatore della tessera una gestione autonoma del rapporto.

Per quanto attiene le modalità di fruizione, la carta permetterà di effettuare pagamenti in tutti i negozi fisici e in tutti negozi online, in totale sicurezza. Essendo abilitata al circuito Mastercard, potrà essere utilizzata positivamente in milioni di negozi in tutto il mondo. Trattandosi infine di una carta contactless, per usarla basterà avvicinare lo strumento direttamente al lettore.

Come se non bastasse, c’è almeno un’altra buona ragione per approfittare di questo strumento: la possibilità di ricevere un bonus di benvenuto di 10 euro destinato a tutti i nuovi iscritti che sceglieranno di richiedere e di attivare gratis YAP.

Come ricaricare YAP

Ricaricare YAP e, dunque, poter alimentare il suo saldo per poter gestire i pagamenti in linea con le proprie esigenze, è davvero semplice.

È infatti possibile farlo:

  • con carta di credito;
  • tramite un’altra YAP;
  • in contanti presso tutti i bar e i tabaccai che appartengono alla rete SISAL;
  • con un bonifico disposto da qualsiasi banca (abbiamo già ricordato che YAP possiede un codice IBAN e, dunque, è ben in grado di ricevere tali trasferimenti di denaro).

Insomma, tante opportunità per un utilizzo ancora più flessibile!

YAP è affidabile? È sicura?

Molti lettori ci domandano se YAP sia uno strumento affidabile e sicuro. La risposta è sicuramente positiva!

Tutti gli acquisti sono infatti protetti dalle migliori tecnologie di sicurezza, e sono effettuabili online esclusivamente mediante l’utilizzo della password e del proprio smartphone. Insomma, diventa praticamente impossibile che qualcuno possa effettuare un pagamento al posto dell’intestatario di questo strumento di pagamento, rendendo dunque più sereno l’utilizzo di tale carta.

Inoltre, quando si paga si riceverà sempre una conferma di avvenuta operazione. In questo modo, anche qualora l’utilizzatore dovesse rendersi conto che c’è qualcosa che non va, potrà intervenire subito, evitando il protrarsi di ogni malinteso.

A proposito di sicurezza e di serenità, rammentiamo come sia sempre possibile consultare la cronologia dei pagamenti effettuati, in modo tale da avere la propria situazione finanziaria sempre sotto controllo.

Evidentemente, una mano d’aiuto per poter rendere questo strumento sempre più utile e sicuro, la fornisce Mastercard, il circuito di pagamenti su cui si poggia la validità di questa proposta, e naturalmente Nexi, il leader italiano dei pagamenti digitali, che fornisce ulteriore supporto tecnologico a questo progetto.

Ricorda inoltre che stiamo parlando di una carta virtuale. Dunque, non ci sarà il rischio di subire furti e smarrimenti della tessera (che, ovviamente, non esiste fisicamente). Certo, non è escluso che tu possa voler anche una carta fisica, ampliando in tal modo la fruibilità di questo strumento, ma ti ricordiamo che non è essenziale e che, inoltre, costa 9,95 euro.

I vantaggi di YAP

A questo punto, non possiamo che giungere a una sintesi, cercando di capire quali siano i principali vantaggi di YAP.

In primo luogo, ci piace sottolineare ancora una volta come si tratta di uno strumento molto flessibile, dedicato a un target molto ampio (ma tendenzialmente giovanile). È un rapporto completamente gratuito, che non ha costi, è facile da usare, è intuitivo ed è sicuro.

Apri il tuo conto Yap dallo smartphone cliccando qui!

Per poter iniziare ad utilizzare tale rapporto basterà infatti iscriversi al sito YAP e inserire i propri dati anagrafici e le copie dei documenti di riconoscimento. In pochissimi minuti la procedura sarà portata a corretto completamento, permettendoti l’avvio immediato dell’uso di questo rapporto.

Una leva di vantaggio è naturalmente esprimibile anche nei confronti delle tante modalità di ricarica, numerose e semplici da usare. È infatti possibile ricaricare tramite SISAL Pay, ATM abilitati al versamento del denaro contanti, carte di credito, bonifico bancario.

yap opinioni

Gli svantaggi di YAP

Naturalmente, come ogni strumento transazionale, anche YAP deve fare i conti con qualche elemento di “svantaggio”.

Abbiamo infatti riscontrato che nell’utilizzo di questa carta virtuale, pur essendo caratterizzata dalla presenza di un codice IBAN, manca la possibilità di domiciliare le utenze (come le bollette del telefono) e di pagare i bollettini. Certo, i più giovani – cui è principalmente indirizzata questa carta virtuale – potrebbero non sentire la mancanza di queste funzionalità, ma chi cerca invece un vero e proprio sostituto del conto corrente potrebbe rimanere deluso.

Rileviamo inoltre che il saldo del conto non dovrà superare i 1.500 euro. Dunque, è possibile farsi accreditare anche lo stipendio, ma a patto che il saldo totale non ecceda questa somma.

Attivare YAP

Chiarito anche questo ultimo aspetto, procediamo con l’elaborazione di qualche ultimo ragguaglio per poter attivare YAP e iniziare subito ad utilizzarla. Puoi farlo da qui, cliccando da uno smartphone:

Apri il tuo conto Yap dallo smartphone cliccando qui!

Per far ciò hai bisogno semplicemente di uno smartphone compatibile con l’app da scaricare, e la documentazione identificativa, come una carta di identità. Accedi dunque all’app, che puoi scaricare per iOS e Android, segui le poche informazioni a video e in alcuni minuti dovresti essere in grado di portare a compimento l’intera transazione di autenticazione.

Costi YAP

Yap recensione

Nelle righe di cui sopra abbiamo definito YAP come uno strumento completamente gratuito. Effettivamente, oggi sono privi di costi le operazioni di ricarica di trasferimento da carta abilitata, da ATM con carta abilitata, o da bonifico. Sono invece a pagamento le operazioni di ricarica della carta dai punti abilitati al servizio SISAL Pay: la commissione è di 2,50 euro.

Per quanto concerne i prelievi, è possibile prelevare fino a 2 volte al giorno, per un massimo di 250 euro, al costo di 1 euro in Italia e in area euro e di 4 euro in area extra euro. Tra gli altri costi, segnaliamo infine quello della carta fisica, a 9,95 euro.

Bonus di benvenuto YAP

Tra le leve di marketing più efficaci ideate da YAP c’è anche la possibilità di poter ottenere un bonus di benvenuto da 10 euro. L’offerta scade il 30 settembre 2019, ma di solito viene rinnovata mensilmente: non dunque escluso che possa essere prolungata anche a ottobre.

Ad ogni modo, il regolamento di questa iniziativa prevede che il nuovo cliente che si registra a YAP entro il 30 settembre 2019, possa godere dell’erogazione di un bonus di benvenuto del valore di 10 euro, che verrà accreditato entro 24 ore dalla completa attivazione della carta YAP (l’attivazione include la registrazione della Carta YAP sui Wallet di pagamento mobile ApplePay o GooglePay).

Per “nuovo cliente”, a termini di regolamento, si intende quel cliente che effettua per la prima volta la registrazione a YAP. Sono dunque esclusi tutti i clienti che hanno effettuato recesso dal servizio (sia esso volontario che tecnico).

Apri il tuo conto Yap dallo smartphone cliccando qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?

Leggi articolo precedente:
Hype: opinioni e recensioni sulla carta prepagata

Hype è una delle carte prepagate più utilizzate in Italia, e uno degli strumenti di pagamento elettronico più apprezzati da...

Chiudi