Warren Buffett: tutto quello che ha comprato, venduto e tenuto in portafoglio nel 2017

Pubblicato da TommasoP il: 17 Dicembre 2017 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Il 2017 è stato l’anno degli investimenti per tanti.

Anche per Warren Buffett, il 2017 è stato un anno che non sarà facile dimenticare.

In questa guida analizzeremo tutto quello che ha comprato, venduto e tenuto in portafoglio.

Warren Buffett tutto quello che ha comprato, venduto e tenuto in portafoglio nel 2017

Warren Buffett tutto quello che ha comprato, venduto e tenuto in portafoglio nel 2017

In breve possiamo sin da subito dire che il 2017 è stato un anno decisamente impegnativo per Warren Buffett.

Per molti trader, per altro non è difficile neanche dimenticare il 2017 perché considerato come l’anno degli investimenti in Bitocin e in altre criptovalute.

Leggi anche:

Premesso questo,non ci resta che esaminare le performance che ha fatto registrare Warren Buffett.

Dai Buy, ai Sell, fino agli Hold in portafoglio.

Sappiamo bene che egli è uno di quelli che poche volte sbaglia investimento, ed anche in questo caso, le sue mosse si sono rilevate vincenti.

Esse sono state seguite con attenzione dagli investitori internazionali come anche dai più curiosi.

Infatti in molti seguono le sue performance considerato anche come l’Oracolo di Omaha è stato osservato minuziosamente, con l’obiettivo anche di sviluppare almeno la metà del suo fiuto per gli affari.

Ma non tutti ci possono riuscire e sopratutto non tutti possono investire come lui.

Ecco dunque che a poco meno di un mese dalla fine dell’anno, non ci resta che tirare le somme e comprendere bene cosa ha davvero comprato, cosa invece ha venduto e quello che invece è stato mantenuto in portafoglio.

Cosa ha comprato Warren Buffett in questo 2017?

A questo punto non ci resta che partire nella nostra analisi da quello che Warren Buffett ha comprato.

Quindi partiamo dal principio e cerchiamo di comprendere quelli che sono stati gli investimenti compiuti nel 2017.

In particolare vi sono degli investimenti che hanno fatto registrare delle ottime performance sul mercato, meglio di altri.

In questo caso parliamo di un investimento in particolare, che possiamo dire aver attirato più degli altri l’attenzione del mercato.

Anche se può sembrare strano, egli ha comprato 76,7 milioni di azioni Apple, nonostante la sua avversione storica nei confronti del settore tech.

In breve la Berkshire Hathaway oggi possiede 134 milioni di titoli di Cupertino, un bel balzo dai 57,36 milioni di fine 2016.

ancora un altro investimento che merita particolare attenzione è quello rivolto nei confronti della Bank of America che ha anche essa ottenuto il favore dell’Oracolo di Omaha.

Questo infatti ha ha aperto una nuova posizione sull’azienda ed ha investito comprando per ben 700 milioni, azioni (alla fine del trimestre ne rimangono 679) al prezzo storico di 7,14 dollari ciascuna.

Ad oggi invece il titolo scambiato si aggira intorno ai 30 dollari.

Nota che questi sono solo alcuni esempi di quelli che sono gli investimenti di Warren Buffett e che meglio di altri è in grado di prevedere il corso del mercato azionario.

Infine, si deve anche tenere presente che tra le società che hanno incontrato il parere favorevole dell’Oracolo di Omaha nel 2017 ci sono anche General Motors.

Qui Warren Buffett ha investito ben 10 milioni in azioni.

Questo processo ha comportato il festeggiare da parte di Liberty SiriusXM A (LXSMA) nei confronti dell’interesse di Warren Buffett che si è gettato sull’azienda comprando una fetta di azioni per un valore complessivo di 13,6 milioni di azioni.

Di diverso importo è invece l’investimento effettuato su Monsanto, per la quale azienda, invece, Warren Buffett  ha investito un capitale abbastanza conenuto per l’acquisto di 831,682 titoli.

4,45 sono stati i milioni invece investiti in azioni della Southwest Airlines nel primo trimestre del 2017 per un complessivo 8% del totale societario.

Ancora il 2017, vede protagonista Warren Buffett per i suoi acquisti su nuove posizioni tra cui quella su Store Capital, dalla quale ha acquistato ben 18,6 milioni di azioni durante il secondo trimestre dell’anno.

Le nuove posizioni invece riguardano la Synchrony Financial, dalla quale l’Oracolo di Omaha ha comprato ben 20,8 milioni di azioni.

Cosa ha venduto invece Warren Buffett  nel 2017?

Dal lato opposto invece, oggi possiamo registrare quelle che sono state le azioni vendute da Warren Buffett  nel corso del 2017.

tra queste non possiamo non menzionare tutte le compagnie che non hanno riscontrato grandi siuccessi e che non sono considerate più appetibili per Warren Buffett.

Tra queste abbiamo American Airlines Group (AAG) per la cui azienda l’Oracolo di Omaha ha venduto ben 2,3 milioni di azioni.

In realtà, si tratta di una vendita effettuata nel secondo trimestre dell’anno con l’intento solo di alleggerire la propria posizione su uno svariato numero di compagnie aeree.

Allo stesso tempo, possiamo registrare la vendita della Charter Communications che non ha entusiasmato Buffett nel corso del 2017.

L’esperto ha infatti venduto ben 900.000 azioni, ed oggi la sua quota è scesa a 8,5 milioni di titoli totali. Non molto dunque.

Si registra invece un’altra mossa che potremmo definire drastica dal punto di vista degli investimenti.

Questo specifico evento è stato considerato uno dei più drammatici del 2017.

In pratica si tratta di un’azione compiuta su General Electric, la quale è stata scaricata completamente dopo la liquidazione di ben 10,6 milioni di azioni.

L’anno che si sta per concludere non è stato infatti un ottimo anno per la società a seguito anche della vendita delle azioni da parte di Warren Buffett .

Questa venne acquistata nel 2011 ad un prezzo di 158-185 dollari per azione.

IBM non si è dimostrata sufficientemente profittevole dunque per Warren Buffett che ha così scelto di vendere ben 44 milioni di azioni societarie.

Allo stesso modo ha fatto per la quota in SiriusXM, della quale sono state scaricate ben 28 milioni di azioni.

Lo stesso potremmo dire anche per Wells Fargo di cui si è liberato di ben 9 milioni le azioni vendendole.

E’ stata invece scaricata completamente la 21st Century Fox, della quale Buffett ha venduto circa 9 milioni di titoli.

Anche la Wabco Holdings è stata liquidata completamente nel 3° trimestre del 2017, e questo ha comportato per l’oracolo  la liberazione di ben 3,37 milioni di azioni.

Cosa ha mantenuto in portafoglio Warren Buffett?

Allo stesso modo di come ha venduto ed acquistato, Warren Buffett ha anche mantenuto qualcosa nel proprio portafoglio.

Qui non possiamo aggiungere gli aggettivi infamia e lode, perchè egli valuta molto attentamente quello che può essere profittevole e quello che invece non è considerato un ottimo investimento.

In particolare egli ha mantenuto la stessa quantità di azioni Coca-Cola in portafoglio.

Lo stesso potremmo dire per Kraft Heinz Co, anche se possiamo dire con questo titolo, è stato mantenuto nel 2017 e in molti lo considerano come un strong Buy.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
Previsioni valore prezzo NEM (XEM) nel 2019

In base a quanto riportato all’interno del nostro approfondimento quotazione e grafico in tempo reale) abbiamo già parlato delle previsioni...

Chiudi