Trading Forex ed ESMA: Cosa è Cambiato?

Pubblicato da TommasoP il: 17 Settembre 2018 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019

Per tutti i trader che investono con il mercato forex e con il trading online sicuramente parlare di ESMA non sarà una novità .

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Inizia con un conto demo da 100.000€ per fare pratica sul trading. In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Lo abbiamo fatto diverse volte all’interno dei nostri approfondimenti, grazie ai quali è stato possibile comprendere bene quali limiti sono stati imposti.

Possiamo anche dire che ESMA ha stravolto il mercato Forex ed il modo di investire e fare Trading. Noi oggi in questo approfondimento abbiamo riportato alcune delle nuove regole imposte e le diverse alternative per far fronte ad esse.

Sappiamo bene che dl mese di marzo 2018, sono entrate in vigore delle nuove regole inerenti i mercati finanziari e in modo particolare gli investimenti online tramite il trading online.

Si è trattato di regole pensate e redatte dall’ESMA ovvero da parte dell’European Securities and Markets Authority, che rappresenta l’autorità di vigilanza europea. Quindi si tratta di regole che si estendono solo ed esclusivamente agli operatori del mercato europeo e non sono prese in considerazione invece dai broker di trading online che hanno richiesto ed ottenuto regolamentazione estera come ad esempio la licenza ASIC ovvero licenza australiana.

Le nuove norme hanno suscitato scalpore?

Certamente si considerando che il loro impatto è stato stimato fin da subito, a prescindere da ogni valutazione circa la loro efficacia, come davvero incisivo.

Cosa è Cambiato oggi? Quali sono le Soluzioni?

Bene in questo approfondimento cercheremo di dare un risposta concreta a queste domande derivanti proprio a seguito dell’imposizione di nuove regole, dei loro effetti e dei modi per venirne a capo.

ESMA autorità finanziaria principale nell’UE

ESMA autorità finanziaria principale nell’UE

Quali sono i principi delle nuove regole ESMA?

Esma_logo

Esma – European  securities and Markets Authority

Si parte sempre da un presupposto e da un unico punto. Tutti i cambiamenti introdotti dall’ESMA non hanno raccolto il plauso degli operatori, soprattutto dei broker.

Si tratta di regole molto restrittive che se da un lato possono davvero tutelare gli investitori retail e lo scopo di questa norma era proprio questo, dall’altro potrebbero essere giudicate limitanti e come tale potrebbe far scappare molti trader.

Si pesi poi anche alle difficoltà di ambientamento, che a nostro avviso possono essere considerate come questioni di natura tecnica. In modo particolare si deve fare riferimento ai broker che a ben vedere hanno avuto un tempo massimo di 60 giorni per adeguarsi alle nuove regole.

>>Leggi anche: Stop dall’ESMA alle opzioni binarie in UE e limite leva sul Forex a 1:30

Quali sono stati i principi di base che hanno spinto l’ESMA ad applicare queste regole?

Conosci i mercati finanziari? Quali sono le regole imposte dall’ESMA?

Le motivazioni sicuramente sono state e saranno tante. Sono state tali da aver spinta ESMA a spostare il comparto verso quella precisa direzione che sono indiscutibilmente delle ottime soluzioni.

Informativa

Il primo principio su cui punta molto ESMA è stato quello legato alla tutela dell’informativa.

Negli ultimi anni, infatti, quasi tutti i broker hanno sviluppato una insana tendenza alla promozione. Si trattava di promozioni molto spesso fuorvianti che facevano perdere il senso reale dell’investimento. Infatti i trader sceglievano di investire molto più per i bonus e promozioni applicate dai broker.

All’interno della composizione legata all’offerta commerciale, il marketing ha preso il posto dei contenuti.3

Ora, tutti i trader esperti sono in grado di distinguere i toni esagerati. Ecco anche uno dei motivi per la quale ESMA si rivolge di più ai trader principianti.

I broker invece in questi anni hanno puntato molto sui trader alle prime armi con degli slogan pubblicitari da parte dei broker che altro non hanno fatto se non abbagliare di promesse i trader. Ovviamente queste promesse non sempre hanno corrisposto a realtà.

Il concetto di tutela

Il secondo principio su cui si imperna la normativa, anche se il più controverso, è quello che pone al centro un nuovo concetto di tutela.

Si tratta di un concetto che si traduce in un impedimento oggettivo a farsi del male. Ci sono stati alcuni strumenti che sono stati o vietati o limitati. Un esempio è la leva o leverage che dir si voglia. Questo strumento è stato considerato universalmente pericoloso.

Protezione del capitale

Infine, il terzo ed ultimo principio su cui punta ESMA riguarda il concetto stesso di tutela del denaro degli investitori.

Su questo principio ovviamente nessuno ha replicato.

>>Leggi anche: Leva finanziaria (ESMA) ed effetto leva nel trading online

Come cambia il trading con le nuove regole ESMA?

trading sistem forex automatico: di cosa parliamo?

Come cambia il trading con le nuove regole ESMA?

A questo punto verrebbe da chiedersi: come sono stati tradotti questi principi? Non poteva essere diversamente. Si sono introdotte delle regole piuttosto rigide, ovvero si sono introdotte delle regole davvero severe a tutto campo.

Si tratta di norme che nella maggior parte dei casi sono riuscite ad impattare profondamente il trading online ed in modo particolare il mercato forex.

Segregazione dei conti

La prima regola importante è la segregazione dei conti. Questa esisteva già e veniva applicata da tutti i broker regolamentati con licenza europea ed oggi è stata incrementata. La novità principiale, ha preso il via nel marzo 2018 allorquando i broker hanno dovuto specificare come e dove venivano depositati i capitali dei trader.

In pratica con questa regola non è possibile in nessun modo “mischiare”, i conti degli investitori e i conti della società.

La ragione di questa imposizione sta nella volontà di evitare proprio che il denaro degli utenti possa essere utilizzato a fini societari.

Una buona regola? Ceratamene sì! Il suo impatto come visto è stato molto limitato anche perché la maggior parte dei broker offriva già questa tutela.

Divieto al trading binario?

La seconda regola da esaminare è stata considerata come un divieto; si è trattato del divieto di offrire un servizio di opzioni binarie.

Ovviamente anche in questo caso deve essere fatta chiarezza. Le opzioni binarie sono state messe al bando e come tale si è conclusa un ciclo che aveva visto il suo momento ascendente nell’attribuzione, da parte della Cysec, dello status di strumento finanziario (datata 2012).

Questo strumento non può essere offerto da broker con licenza CySEC a trader europei, in quanto sono state giudicate anche dall’ESMA molto simili ad un gioco d’azzardo.

Abolizione della leva

La terza regola, per altro molto discussa è stata quella della limitazione della leva. Non si è trattato della reale abolizione della leve ma solo di una limitazione.

Queste variano in base agli asset tradati. Per il mercato forex, si è passati ad un imposizione molto limitativa della stessa con la leva max. nel Forex Trading di 1:30.

Chiusura imposta dal broker

Altra limitazione o meglio altra regola che i broker devono rispettare è la chiusura automatica della posizione del trader nel caso in cui l’investitore ha eroso più del 50% del margine impegnato.

>>Leggi anche: Migliori broker Forex- scegliere le migliori piattaforme Forex

Soluzioni alternative alle nuove regole ESMA

Esistono delle soluzioni alternative a queste regole? Certamente sì! Ma a ben vedere si tratta di regole che si pongono come scopo quello di tutelare i trader.

Attenzione, perché in questo caso non si tratta di applicare delle regole restrittive al trading da parte di broker, ma a ben vedere sono delle regole restrittive che sono state imposte ai trader. Sono loro che hanno subito una limitazione e non i broker.

In pratica tramite queste regole i trader non sono in grado di fare degli investimenti azzardati.

Questo, secondo alcuni, è molto limitante! Lo è soprattutto se si possiede un grado di esperienza tale da potersi difendere da soli.

Tuttavia, vi è anche una seconda soluzione.

Le regole ESMA valgono solo per l’Europa

Quindi? Esse possono essere aggirate semplicemente aprendo un account presso un broker totalmente straniero, ovvero americano, asiatico etc.

>>Leggi anche: Broker Trading con leva alta, No Esma 2018

Quali sono i broker che rispettano le regole ESMA?

Rispondere a questa domanda è molto semplice. Sono tutti i broker che hanno una regolare licenza europea e che come tali devono rispettare determinate regole. Questo vuol dire che devono anche rispettare le regole imposte dall’ESMA.

Noi per comodità ti consigliamo di adoperare uno dei broker da noi in seguito riportati che sono stati considerati degli ottimi broker da parte dei trader. Sono regolamentati nel territorio europeo e come tale rispettano le regole imposte dall’ESMA.

Essi ti offrono anche la possibilità di investire e fare trading con un conto demo gratuito adatto a te per mettere in pratica le strategie di trading e per prendere confidenza con la piattaforma.

Di seguito li analizzeremo brevemente.

>>Leggi anche: Migliori Broker CFD: lista broker trading CFD affidabili e regolamentati

Broker trading online eToro

etoro popular investor

Broker etoro popular investor: piattaforma di social trading e di copy trader

eToro si presenta con il broker leader nel trading online grazie alla sua piattaforma di social trading che ti permette anche di effettuare operazioni di copy trader.

eToro è il broker che ti consente di fare trading non solo sul mercato forex, ma anche sul mercato dei CFD attraverso le funzioni più moderne dotato di una propria piattaforma.

Caratteristiche eToro

Con eToro puoi fare trading puntando sulle seguenti caratteristiche:

  • social trading;
  • copy trader;
  • leverage materie prime ed indici 1:100;
  • leverage bassa e competitiva;
  • spread vantaggiosi;
  • apertura conto reale 200 €;
  • conto demo.

Conto demo forex eToro

Uno tra i migliori broker di trading online che analizziamo è proprio eToro. Molti lo ricordano per il social trading etoro.

A nostro avviso eToro è uno dei broker forex più apprezzati al mondo soprattutto per i trader che come te sono alle prime armi e che vogliono cominciare per la prima volta a fare trading.

In breve possiamo dire che eToro è veramente semplice da utilizzare. Quindi anche se sei un trader alle prime armi, anche se sei un trader principiante, eToro è il broker che fa per te che ti aiuta a divenire un trader di successo senza nessun tipo di difficoltà.

eToro è un broker che ti offre il suo conto demo in forma completamente gratuita. Questo vuol dire ottenerne uno in modo semplice e veloce.

La demo eToro è illimitata e senza vincoli?

Una volta che avrai effettuato la registrazione potrai avere accesso diretto alla piattaforma di trading online. Il conto demo forex eToro ti offre la possibilità di operare con 100.000 euro virtuali.

Ovviamente nel caso in cui utilizzi tutto il capitale demo, puoi richiederne altro. In questo caso, il conto demo si ricarica di altri 100.000 euro.

eToro conto demo ti permette anche di utilizzare la piattaforma di social trading anche senza soldi reali e come tale apprendere bene come copiare e investire sugli altri trader in modo per altro del tutto automatico.

Grazie alla piattaforma di social trading se sei un trader principiante puoi scegliere di guadagnare allo stesso livello dei grandi guru del trading forex.

In pratica, il social trading lo puoi utilizzare anche in modalità demo, in modo da verificare facilmente che funziona veramente prima di metterci dei soldi veri.

Apri subito un conto demo gratuito ed illimitato eToro

Tutti gli aggiornamenti e approfondimenti sul social trading sono disponibili all’interno delle nostre guide:

Social trading e Copy trader: le guide eToro

  1. I migliori trader da copiare su eToro
  2. Come Comprare Bitcoin in Italia con eToro [guida completa]
  3. eToro truffa ? Ci sono esperienze e opinioni negative ?
  4. Trading Bitcoin con eToro [come investire in criptovalute su eToro]
  5. eToro: tutto quello che devi sapere per iniziare a fare trading online
  6. eToro Popular Investor: ecco come Xavier86 è diventato un Popular Investor
  7. Mirror Trading Forex Italia cos’;è VS Copy Trading Etoro [Opinioni]
  8. eToro scheda ricerca: strumenti professionali per il tuo portafoglio
  9. Guida eToro social trading: come evitare le truffe?
  10. eToro: forum – opinioni – FAQ
  11. Crypto CopyFund eToro dedicato alle criptovalute per investire in Bitcoin ed Ethereum
  12. Popular Investors eToro: Approfondimenti di Mercato e previsioni 2018
  13. Social Trading funziona? Opinioni Copy Trading eToro
  14. eToro come funziona ? eToro Login, opinioni, demo e recensioni

Broker trading online 24option

24Option: broker di trading online

24Option: broker di trading online

Il broker in oggetto nasce per la prima volta nel 2010. La sua piattaforma era interamente studiata per il trading binario. Dal 2017 e fino ad oggi il broker sembra invece concentrato ad investire nel trading CFD abbandonando del tutto le opzioni binarie.

Oggi, grazie al broker 24Option puoi investire con strategie di trading non solo sul mercato forex, ma anche sui CFD grazie ai quali puoi investire sui seguenti mercati:

  • Forex;
  • Azioni;
  • Indici;
  • Materie prime.

Account forex 24Option

Ad oggi puoi scegliere di operare con ben 5 diversi account di trading Forex e CFD. Questo serve al fine di accontentare tutti i trader. Tra gli account abbiamo:

  • Base;
  • Argento;
  • Oro;
  • Platino;
  • Diamante.

Infine nota che per tutti gli account è disponibile un conto demo. Lo puoi utilizzare per fare pratica e per esercitarti nel trading o più semplicemente per testare una strategia, con soldi virtuali.

Centro educativo

24option ti offre un centro di formazione eccellente per diversi tipi di conoscenza:

  • Base;
  • Intermedio;
  • Avanzato.

Non importa che tu non sia un trader esperto. 24Option è adatto anche a te! Per maggiori dettagli, consulta il servizio di assistenza clienti 24Option!

Conto demo forex 24option

Anche 24option lo possiamo considerare come un eccellente broker di trading online che come ti tale offre la possibilità di investire con un conto demo.

24Option ti offre delle particolari caratteristiche; infatti il suo conto demo gratuito ti viene offerto in forma completamente gratuita e per altro a tempo illimitato. Noi lo consigliamo se sei un trader che vuole ottenere facilmente risultati positivi nel forex trading.

Oltre al conto demo forex gratuito, 24option ti offre anche un eccellente corso forex, completamente gratuito e molto apprezzato da coloro che iniziano a fare forex trading in quanto è estremamente pratico e spiega esattamente come si guadagna sul forex. Questo aspetto è per altro molto importante e deve essere compreso bene.

apri un conto demo gratuito 24Option

Tutti i dettagli sul broker li puoi trovare analizzando le nostre guide:

Broker trading online Markets.com

Con il broker Markets.com puoi scegliere di investire e fare trading online su tantissimi asset sottostanti. Puoi scegliere di investire su:

Lo puoi fare direttamente dalla piattaforma di trading con i CFD offerti da Markets.com

Puoi scegliere di investire con questo broker sia con un conto demo, sia anche con un conto reale.

Devi anche sapere che MARKETS.COM è gestito da Safecap, ovvero una sussidiaria di Playtech PLC che è scambiata sul Mercato Principale del London Stock Exchange ed è un costituente dell’Indice FTSE 250.

In questo caso, puoi sfruttare le migliaia di quotazioni in tempo reale e tutto sempre gratuitamente.

Markets.com ti offre la possibilità di fare trading senza soluzioni di continuità su oltre 2000 asset. Sfruttando:

  • Ricerca gli strumenti;
  • Popolare;
  • Azioni;
  • Materie Prime;
  • Indici;
  • Forex.

Markets.com è uno dei marchi forex e CFD a più rapida crescita al mondo, che offre piattaforme di trading proprietarie avanzate ma facili da usare.

Markets.com: caratteristiche

  • Innovazione;
  • Conoscenza;
  • Prestazioni;
  • Oltre 2200 mercati su cui fare trading;
  • Grandi dati e strumenti di analisi quantitativa;
  • Basse commissioni e spread serrati;
  • Piattaforma di trading di qualità professionale;
  • Piattaforma web e mobile sicura;
  • Provider regolamentato (Safecap Investments LTD);
  • Standard di sicurezza e privacy elevati

Trend dei trader di Markets.com

La funzione Trend dei trader Markets.com presenta sia trend di acquisto sia anche trend di vendita dei tuoi trader di Markets.com.

Essa viene aggiornata a distanza di pochi minuti.

Il valore del sentiment viene presentato in percentuale e come tale viene calcolata sulla base dei dati reali delle posizioni aperte in essere e delle posizioni chiuse di recente e approssimata al valore percentuale intero più prossimo.

La funzione Trend dei trader si basa sul numero di operazioni effettuate.

Si tratta di una funzione innovativa che analizza più di 2000 strumenti e mantiene i trader aggiornati sull’interesse verso un certo strumento.

Per tale motivo, tutti gli eventi che potrebbero avere un impatto globale immediato sulle dinamiche e sulla volatilità di uno strumento sono presi sempre in considerazione anche nel calcolo del valore percentuale del sentiment, con aggiornamenti a distanza di pochi minuti.

La funzione ti aiuta a:

  • Ottenere una maggiore comprensione dei trend tra i trader di Markets.com;
  • Valutare e prendere decisioni di trading considerando gli ultimi trend di acquisto e vendita;
  • Determinare il tempismo di esecuzione dell’operazione e identificare opportunità di trading potenzialmente remunerative;
  • Decidere quali scadenze delle operazioni possono fornire risultati di trading ottimali;
  • Sviluppare strategie di durata delle operazioni e punti di acquisto e vendita potenzialmente profittevoli.

Conto demo forex Markets.com

Markets.com è una delle piattaforme di trading online che ti offrono la possibilità di fare trading con un conto demo gratuito ed illimitato. Si tratta a ben vedere di una delle piattaforme forex più antiche e più apprezzate a livello mondiale.

La sua affidabilità è proverbiale. Nel corso degli anni, il broker ha degli anni il broker ha accumulato decine di migliaia di clienti per altro molto soddisfatti dell’operato.

Markets.com è un broker completamente gratuito e senza nessun tipo di commissioni.

La demo forex di Markets.com è illimitata e non prevede alcun tipo di obbligo o di vincolo.

Apri un conto demo gratuito Markets.com

>>Leggi anche:

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
Trucchi e segreti per guadagnare oggi con Bitcoin, Criptovalute e Altcoin

In questo articolo tratteremo un argomento molto attraente per tantissimi trader. Tratteremo delle criptovalute e di alcuni strumenti che se...

Chiudi