Previsioni Ripple 2018: valore quotazione e prezzo

Pubblicato da TommasoP il: 8 dicembre 2017

Per tutti coloro che fanno trading su criptovalute è arrivato il momento di considerare anche un’altra valuta digitale che fino ad oggi è rimasta dietro le quinte.

Parliamo del trading con la criptovalute RIPPLE.

Ripple, è una delle criptovalute che differisce per caratteristiche dalle altre.

Tra le caratteristiche che maggiormente vengono prese in considerazione, vi è quella di non poter essere minate.

Un altro punto che invece a molti trader piace è che questa sembra essere la criptovaluta delle banche.

Ecco quindi che al fine di fare delle ottime previsioni per il 2018, si devono tenere ben presente questi elementi e da qui partire.

Noi ti possiamo subito dire che per il prossimo anno, le previsioni su Ripple sono davvero ottime.

Considera anche che Ripple (XRP) ha una disponibilità di 99 miliardi di monete, e questo vuol dire che non potrà mai raggiungere il valore di Bitcoin.

Perché questo ? per il semplice fatto che il Bitcoin ha un valore complessivo per 21 milioni di monete.

ripple etoro

Previsioni Ripple 2018: valore e prezzo

Quindi parliamo di una disponibilità limitata e questo vuol dire che ad una maggiore domanda corrisponde un aumento del prezzo.

Ma attenzione, questo non vuol dire che Ripple sia una valuta digitale da scartare, anzi tutto il contrario.

Infatti, noi oggi ti vogliamo dire che vi sono delle ottime opportunità e una previsione futura sul valore di Ripple sempre in aumento.

Se si esaminano anche quelle che sono le notizie degli analisti e è facile comprendere che possederle in portafoglio, potrebbe essere la soluzione migliore per il 2018 anche per diversificare il proprio portfolio di investimento.

Qual’è la previsione del valore di Ripple nel 2018?

A questo punto, possiamo passare ad analizzare quelle che sono le previsioni per questa criptovaluta.

IQ Option ripple

Qual’è la previsione del valore di Ripple nel 2018?

Noi ti diciamo da subito che il valore di Ripple nel 2018 si stima raggiunga 2,4 dollari per ogni moneta.

Attenzione perché oggi vale solo 0,20 dollari e quindi vuol dire aumentare il capitale di ben 12 volte!

Chiaramente questa è solo una previsione e non vuole essere un incentivo all’investimento, ma solo una considerazione di quello che potrebbe essere il valore di Ripple a seguito delle stime riportate dagli analisti.

Apri un conto demo IQ Option da 1000 € e investi su Ripple

Ecco quindi che per il 2018 Ripple sembra essere veramente interessata a salire di valore.

Ripple a differenza delle altre criptovalute, opera nel mercato interbancario, che potremmo definite un mercato molto ampio.

Essa infatti è stata adottata da molte banche visto e considerato che il denaro tra le banche scambiato con Ripple è molto veloce, ma anche sicuro e fa risparmiare non poco alle banche.

Oggi è possibile fare una stima del risparmio legato alle banche che può oggi arrivare fino al 60%.

Infine si contano oltre 70 banche che ad oggi utilizzano Ripple, come Satander e la Bank of America anche se in futuro sembrano essere destinate a salire ancora di più, sopratutto nel 2018.

Ecco perché Ripple potrebbe essere una delle criptovalute che meglio delle altre deve essere detenuta nel proprio portfolio.

La scelta di investire in Ripple è chiaro che deve essere sempre e soltanto considerata nel caso in cui tu voglia investire con strategie a lungo termine .

Questo perché il valore potrebbe aumentare ma di sicuro non come avviene per i Bitcoin.

Come fare trading su Ripple (XRP)

A questo punto puoi scegliere di investire con Ripple, aprendo il tuo conto di trading online su Iq option.

Trading bitcoin iq option

Come fare trading su Ripple (XRP) su IQ Option

Grazie a questo broker, puoi scegliere se investire su Ripple con un conto demo o con un conto reale o anche se farlo investendo in salita o in discesa.

Se scegli di investire al rialzo, vuol dire che le tue strategie e le tue analisi prevedono un che il prezzo dei Ripple salga, e quindi vorrai aprire una posizione “long”.

Nel caso contrario, invece, investi al ribasso, perché credi che il valore del Ripple possa scendere e quindi aprirai una posizione “short”, in discesa.

In tutti e due i casi, se la tua previsione è stata corretta, potrai guadagnare del denaro.

Oggi puoi fare questo investendo con IQ Option e i CFD su criptovalute.

Per altro con IQ Option potrai fare trading su ben 12 cripotvalute.

Grazie ai CFD potrai dunque speculare sul valore del Ripple senza acquistarlo fisicamente, in quanto investi sul rialzo e sul ribasso del prezzo che ne replica le performance.

Il grande vantaggio è che potrai, guadagnare sia se il prezzo sale, che se scende.

IQ Option non ti offre solo questo ma ti offre anche la possibilità di investire su tantissimi altri asset utili al fine di diversificare il tuo portfolio di investimento.

Potrai dunque scegliere anche di investire sul Forex o sulle materie prime come anche sugli indici, con un conto demo gratuito da 1000 € o con un conto reale con deposito minimo da 10 € e trade a partire da 1 €.

Apri un conto demo IQ Option da 1000 € e investi su Ripple

Investire comprando Ripple

Nel caos in cui invece non vuoi investire con i CFD, puoi sempre scegliere di investire su su Ripple acquistandoli.

Ripple

Investire comprando Ripple

In questo caso, potresti conservarli in portafoglio acquistandoli tramite un exchange che ti permette appunto di acquistare tutte (o quasi) le criptovalute esistenti oggi, e tenerle da parte in attesa che il valore cresca.

In questo caso, devi considerare che Ripple come anche le altre criptovalute sono tutte ordinate per quantità di scambio di mercato, e quindi maggiore è il valore di mercato, e più elevato è l’interesse del “grande pubblico”.

Ne consegue che sono proprio quelle le cripto cui prestare maggiore attenzione.

In molti casi però al fine di acquistare altre criptovalute sugli exchange devi necessariamente possedere dei Bitcoin.

Ad oggi i Ripple si trovano costantemente tra i primi 3 posti di questa particolare classifica, per cui sono una “moneta calda”.

Ripple come Bitcoin? potrebbe anche esserlo, ma …

Sappiamo bene che il Bitcoin è stato introdotto nel 2009 come un network alternativo al sistema finanziario mondiale il quale è stato da sempre concentrato e monopolizzato dalle istituzioni centralizzate se non anche dai fornitori di servizi finanziari strettamente regolamentati.

Questa valuta digitale è stata introdotta con un protocollo peer to peer, e offre a tutti i trader la possibilità di ricevere e inviare transizioni senza intermediari.

Ecco che il Bitcoin è divenuto la prima piattaforma finanziaria decentralizzata.

Allo stesso modo, replicando o ispirandosi alla struttura del Bitcoin, sono nate molte criptovalute alternative come ad esempio ripple che sono definite come altcoins.

Ripple è una delle poche valute digitali di maggior successo, che mantiene la sua capitalizzazione di mercato e la sua base clienti ormai da lungo tempo.

La possiamo definire come la terza cripotvaluta nella classifica delle criptovalute più diffuse, dopo Bitcoin ed Ethereum.

Il suo obbiettivo è da sempre quello di fornire un’infrastruttura efficiente che si rivolge alle istituzioni centralizzate e all’industria finanziaria convenzionale.

Quindi ha un ruolo differente da quello del Bitcoin.

Infatti, fin dall’inizio Ripple ha voluto allontanare da sé l’appeal di essere uno strumento al di fuori del controllo delle istituzioni, riconoscendo quanto l’approvazione e il largo utilizzo da parte di queste possa comportare un concreto successo.

Ecco il perché Ripple non solo è differente dal Bitcoin, ma anche perché il bitcoin viene descritto come un network decentralizzato che opera su una rete finanziaria alternativa e che boicotta i sistemi finanziari internazionali.

Non è così invece per il Ripple il quale lo possiamo definire un protocollo strutturato utile al fine di essere utile e far progredire il sistema finanziario tradizionale.

Ma allora possiamo considerare …

Ripple come alternativa al Bitcoin e all’Ethereum?

Al momento ancora no ma in un prossimo futuro potrebbe anche sostituirli.

Previsioni-valore-e-prezzo-Ripple-nel-2018

Previsioni valore e prezzo Ripple: possibile alternativa al Bitcoin e all’Ethereum?

Essa oggi è considerata la terza criptovalute, sviluppata da un’azienda californiana che ha visto negli ultimi mesi una cresciuta del 4000% superando ogni più azzardato pronostico. Se consideriamo che la sua quotazione è partita da 0.06 millesimi e salita fino a 0.28 centesimi, e la sua corsa non sembra arrestarsi, sfiorando oggi i 4 dollari.

La criptovaluta Ripple è infatti oggi presa di mira dalla attenta valutazione della Bank of Japan e della Bank of England, le quali sono interessate all’uso di Ripple nel campo istituzionale e delle transazioni internazionali.

Ecco che uno dei punti di forza di questa criptovaluta è proprio la velocità nel trasferire somme di denaro da un continente all’altro in modo quasi immediato.

Non vi è più bisogno di attendere giorni e giorni per vedersi accreditate transazioni e bonifici internazionali i quali hanno bisogno di giorni ed a volte settimane per l’accredito.

Con Ripple il tempo stesso diventa denaro.

Ecco anche uno dei motivi per il quale sempre più investitori istituzionali sono interessati a Ripple.

Investi in Ripple con IQ Option!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*Your capital might be at risk.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
Le performance delle criptovalute
Previsioni 2018 Bitcoin – Ethereum – Litecoin – Monero (valore quotazione prezzo)

Se sei un trader che investe nel trading online con le cripotvalute, non devi assolutamente trascurare quanto abbiamo da dirti...

Chiudi