Come investire su Bitcoin e Altcoin con Markets.com

Pubblicato da TommasoP il: 6 febbraio 2018 - Aggiornato il: 13 giugno 2018

Sappiamo anche che questo broker è uno dei migliori in campo, che offre una piattaforma semplice ed allo stesso tempo competitiva che ti offre la possibilità di investire in Bitcoin con servizi dedicati al trading in criptovalute.

Allo stesso modo ti illustreremo come investire con questo broker, utilizzando un conto demo ma anche un conto reale.

Esso a prescindere da tutto, offre una piattaforma grafica adatta ad analizzare tutte le evoluzioni del prezzo dell’asset con un innovativo ed esclusivo strumento: il trand trader per seguire le tendenze di altri trader al riguardo.

Al fine di investire con i Bitcoin e con le altre valute digitali, è interessante analizzare le diverse condizioni che il broker ti mette a disposizione.

Ecco anche il perché noi ti consigliamo questo broker. Esso ti offre la possibilità di investire analizzando i grafici offerti in maniera del tutto gratuita, grazie al quale puoi analizzare anche come evolve il prezzo.

Le più importanti evoluzioni di prezzo registrate dal bitcoin ma anche quelle delle altre criptovalute, hanno raggiunto importanti traguardi, soprattutto in merito alle quotazioni.

Anche se in questo periodo, sono un po’ crollate, rimangono sempre u ottimo asset di investimento.

Trading Forex con Markets.com

Trading online con il broker Markets.com

Se vuoi avere maggiori informazioni sul broker, puoi leggere: Markets.com Truffa ? Opinioni, recensioni e login Trading Forex/CFD

Primi passi per investire su bitcoin e altre criptovalute con Markets.com

markets.com trading CFD

Markets.com trading CFD su asset sottostanti

Come iniziare ad investire sui bitcoin?

Semplice! Basta aprire un conto di trading online con Markets.com. Esso infatti ti offre delle caratteristiche che possiamo definire uniche ma anche molto competitive, visto e considerato che offre:

  • Deposito minimo basso
  • Conto demo gratuito
  • Piattaforma mobile semplice e intuitiva.

La piattaforme per altro è molto professionali ed atta ad eseguire le quotazioni live dei bitcoin e investire fin da subito sfruttando l’attuale quotazione.

Per altro, Markets.com è anche il broker che ti permette di valutare tutto ciò che è compreso all’interno di un nuovo conto, demo o reale.

Esso offre tutti gli strumenti più specifici per analisi di mercato, ma anche dei sistemi regolamentati di investimento atti ad offrirti i servizi di trading CFD e una formazione completa per i principianti sul come investire online.

Nota bene che il bitcoin lo si potrebbe definire come una nuova realtà del trading online e che noi ti consigliamo di non sottovalutare mai.

Per altro considera che per aprire un conto di trading online, è richiesto solo un deposito minimo di appena 100 € e la possibilità di utilizzare un conto demo gratuito ed illimitato.

Richiedi il tuo conto demo gratuito ed illimitato

>>Leggi anche: Markets.com: guida completa apertura conto Trading su Markets

Come investire in base ad una delle migliori offerte

In base ai criteri precedentemente evidenziati Markets ti offre, oltre alle caratteristiche su citate anche la possibilità di aprire un conto reale con appena 100 euro.

A tutto questo si aggiunge anche il conto demo gratuito, ma anche una piattaforma professionale per investire sui bitcoin, con 2 strumenti molto utili in un ambito così specifico come le criptovalute:

  1. Trend trader: il quale rappresenta uno strumento esclusivo per investire online in base alle tendenze dei maggiori investitori
  2. Piattaforma di trading intuitiva nella grafica e nei contenuti, per altro in lingua italiana che permette di interagire con le quotazioni live bitcoin, ma anche con le analisi specifiche.

>>Leggi anche: Trend dei trader su Markets.com : Cos’è e come funziona

Come investire in cripotvalute con Markets.com

Per investire sui bitcoin, ma anche sulle altre criptovalute, devi possedere un tuo account.

Al fine, puoi registrarti gratuitamente sul sito per aprirne uno se ancora non lo possiedi.

In fase di registrazione, per altro ti viene richiesta una prima verifica telefonica come anche la possibilità di confermare tutti i dati inseriti, identità reale ed email.

Ecco quindi che il broker ti contatterà solo con questo scopo.

A te non resta che inserire tutti i dati come da grafico riportato:

apertura conto demo markets.com account demo

apertura conto demo markets.com account demo

Una email e una password.

Questo ti permette di accedere ai servizi del broker in piattaforma.

Per altro per una maggiore sicurezza in merito gli accessi solo da parte del nuovo trader iscritto si passa alla verifica telefonica come detto.

Accedi al tuo nuovo conto su Markets.com

Caratteristiche trading CFD su Criptovalute con Markets.com

  • Spreads bassi e commissioni competitive
  • Piattaforma semplice da utilizzare
  • Conto demo pratico e molto semplice nei comandi
  • Assistenza clienti preparata ed esperta

Trading Bitcoin con Markets.com: Perché i bitcoin hanno così tanto successo?

Uno dei motivi per il quale ti consigliamo di investire su questo asset risiede nel fatto che si tratta della criptovaluta per eccellenza, ossia di un asset digitale che ha fatto registrare delle ottime performance per tutto il 2017 e che potrebbe continuare con questo ottimo trend per tutto il 2018 anche se i primi mesi di questo anno non sono dei migliori, in tema di performance.

Markets.com: Trading Bitcoin

Markets.com: Trading Bitcoin

Il trading su criptovalute ha portato per altro tanti trader alle prime armi ad avvicinarsi a questo tipo di investimento grazie proprio a markets.com.

Considera che oggi puoi investire con Markets.com grazie al trading CFD che ti permette di investire con gli strumenti derivati i quali hanno permesso a tutti i trader e quindi lo permetteranno anche a te di trarre profitto dai bitcoin e dalle altre valute digitali.

Considera che il trading con i CFD ti permette di investire ed ottenere un profitto a prescindere che il prezzo sale o scende.

Infatti tu non possiedi il bene ma puoi speculare sul prezzo del bene puntando al rialzo o al ribasso. Non importa quale sia la direzione che esso prendere, in quanto grazie a Markets e al trading CFD potrai tu sempre ottenere il massimo successo.

Infatti in questo modo, ti viene offerta una maggiore libertà sulla decisione da prendere in merito alla direzione come anche dell’importo che si vuole investire e del miglior momento per entrare sul mercato.

A questo si aggiunge anche la possibilità che markets ti offre: ovvero investire in Bitcoin con un capitale minimo abbastanza ridotto: 100 €

Infatti il tradign CFD non prevede un sistema centralizzato inerente l’emissione e la circolazione delle monete digitali come anche delle transazioni.

Esse per altro avvengono interamente online mediante un sistema sicuro in quanto il broker in questione è un broker regolamentato ed autorizzato.

Caratteristiche Bitcoin

I BitCoin sono nati nel 2009 da una idea di Satoshi Nakamoto.

Essi per altro sono partiti da una quotazione di pochi dollari. Oggi per altro i bitcoin sono scambiati sui principali broker di CFD come appunto Markets.com

Grazie a tali asset, è possibile acquistare dei beni e dei servizi online con un pagamento anche veloce e sicuro.

Qui è protetta anche l’identità del suo utilizzatore.

Per altro se si considera che il nome della suddetta criptovaluta, deriva dal sistema di protocollo utilizzato per lo scambio virtuale, è possibile considerare come il doppio codice che è alla base, converte il pagamento sull’indirizzo bitcoin.

Al fine di agevolare le transazioni online, il Biutcoin h messo in atto un sistema di crittografia, molto utile, che permette l’esclusivo utilizzo solo da parte del titolare nei confronti dell’indirizzo bitcoin a cui destinarle.

Infine, anche per i bitcoin come per le operazioni di trading, le transazioni possono essere avviate solo previa iscrizione ad un broker regolamentato.

Ecco anche il motivo per il quale noi ti consigliamo Markets.com

Fai trading Bitcoin su Markets.com

Come visualizzare i bitcoin e le altre valute sulla piattaforma Markets.com

L’aspetto grafico di una piattaforma è molto importante per comprendere come investire su Bitcoin e altre valute è importantissimo e merita anche di essere ulteriormente approfondito.

come negoziare le criopotvalute su markets

Come negoziare le cripotvalute su markets

Se poi si considera anche la possibilità offerta da Markets.com di utilizzare i grafici sulla piattaforma, è possibile interagire di gran lunga le variazioni grafiche dei bitcoin come anche osservare le variazioni degli ultimi 5 minuti e le variazioni ad un mese o ad anno.

Il tutto è utile al fine di osservare come nel tempo aumenta o diminuisce la sua quotazione investire di conseguenza.

Ecco anche perché è importante anche verificare in tempi veloci l’attuale trend.

Sulla piattaforma sono per altro anche presenti, informazioni sul profilo economico come lo spread offerto dal broker sul trading in bitcoin e un effetto leva variabile in base all’asset prescelto.

Come comprare Bitcoin Cash con Markets.com

Questa valuta digitale è nata nel mese di Agosto 2017.

bitcoin cash

bitcoin cash

Essi si presentano come una criptovaluta veramente interessante su cui investire considerata anche la sua volatilità.

Ma passiamo oltre e vediamo di analizzare le differente con le altre valute digitali.

Bitcoin Cash: caratteristiche e funzionamento

Sapendo che la criptomoneta bitcoin cash nasce come evoluzione del bitcoin, possiamo comprendere anche che essa nasce solo al fine di offrire delle caratteristiche migliori su tempistiche di esecuzione e bassi costi di commissione.

bitcoin cash è possibile tradarli su markets.com.

Essi infatti presentano una dimensione applicata sulle transazioni online di 8MB contro 1 MB dei bitcoin.

Questo effettivamente ha superato con successo uno dei limiti delle stesse.

Per altro si deve anche considerare che i bitcoin cash, sono nati per impostate su nuove versioni di blockchain. Allo stesso tempo, viene premiato la presenza di tempi veloci con la possibilità di notarne bassi costi di commissione e la miglior tardabilità considerandolo tra le criptovalute di nuova generazione.

Invariato, è il funzionamento invece come mezzo di pagamento elettronico alternativo rispetto alle classiche valute su una piattaforma peer to peer.

Esso si presenta al pari delle altre criptovalute come un organo finanziario che interviene nella fase di emissione o circolazione delle monete virtuali.

Ne deriva un’ampia volatilità delle criptovalute a cui anche il Bitcoin è soggetta.

Al momento possiamo anche dire che esse hanno raggiunto il picco massimo dei prezzi nel mese di Agosto scorso, quando hanno sfiorato gli 882.70 dollari e ad oggi, sono su valori comunque crescenti di 445 dollari.

Investi sui Bitcoin Cash con il conto demo illimitato di Markets.com

Bitcoin e Bitcoin cash: differenze

A questo punto, non ci resta che analizzare le differenze che intercorrono tra il Bitcoin e il Bitcoin cash.

Tra le principali differenze non possiamo non considerare il loro esordio.

Infatti come ben sappiamo, i bitcoin sono stati la prima criptovaluta del settore a credere in questo nuovo meccanismo di pagamenti via web.

Essi sono stati considerati come alternativi alle classiche valute in cui non vi è un organo finanziario che interviene nella fase di nuova emissione o circolazione.

Anche sulla falsa riga dei bitcoin, sono nate poi le altre Altcoin che di seguito analizzeremo e che è+ possibile tradarle anche su Markets.com.

In breve, parlando in termini di criptovalute, possiamo dire che esse hanno puntato a caratteristiche proprie come anche al miglioramento dell’aspetto dei tempi di esecuzione molto lenti sui bitcoin.

Infatti il bitcoin Cash, nascendo solo nel mese di Agosto 2017 e per altro basandosi sui meccanismi legati ai bitcoin, è caratterizzato dall’anonimato che contraddistingue tutte le valute digitali, ma conserva la caratteristica per cui i suoi sviluppatori hanno puntato.

Ancora una differenza è l’assenza del nuovo aggiornamento SegWit2x.

Questo vuol dire una maggiore dimensione a 8MB per l’esecuzione di un pagamento come anche dei tempi molto più veloci atti al trasferimento di denaro sul canale del web.

Per altro, in termini di differenze tra i bitcoin e i bitcoin cash, non possiamo non parlare della quotazioni in CFD, i quali possiedono un range molto basso ma comunque positivo della nuova valuta digitale.

Caratteristiche principali di Bitcoin cash

Passiamo ora ad analizzare invece le caratteristiche che sono proprie di questi.

Una volta esaminato le differenze, possiamo passare ad analizzare le diverse caratteristiche.

Partiamo dal principio; i bitcoin cash nascono come evoluzione dei bitcoin.

Essi nascono a seguito di scissione di alcuni sviluppatori nel non voler utilizzare una nuova tecnologia come lo è ad esempio il SegWit2x sul blockchain utile a regolare e registrare le transazioni online.

Essi per altro poggiano su una maggiore dimensione utile all’esecuzione di un pagamento online a 8MB, intervenendo poi in merito con tempi molto veloci rispetto ai bitcoin.

Nelle operazioni di trading online con i CFD, invece, essi hanno fatto registrare in soli 2 mesi valori molto volatili come per altre criptovalute ed hanno poi raggiunto un buon livello sulle ultime quotazioni di settembre e per interessanti operazioni di compravendita.

Ad oggi non possiamo dire che si stanno ripetendo le stesse performance, perché in questi primi mesi del 2018stiamo assistendo ad un crollo generale non solo dei Bitcoin Cash, ma di tutto il comparto.

Per altro anche che essi sono presenti solo da poco tempo nel settore delle criptovalute, non possiamo non considerare anche il fattore volatilità del prezzo, molto comune tra le criptovalute.

Sulla base di questi elementi, non possiamo non considerare quella che è stata l’evoluzione del bitcoin cash.

Si deve infatti osservare con attenzione ai prossimi sviluppi, improntando analisi nel breve termine per seguire poi le successive reazioni di prezzo e conferme dell’attuale trend positivo sulla moneta digitale, utile al fine di aprire delle nuove posizioni di acquisto sulla piattaforma del proprio broker.

Come fare trading con Ethereum

Sappiamo che Ethereum è uno degli asset digitali del momento grazie al quale è possibile fare trading con i CFD.

Ethereum

Ethereum

Anche essa si presenta come una valuta digitale di nuova generazione, nata da pochi anni e con un prezzo di quotazione di circa due dollari, all’origine.

Oggi invece possiamo dire è tra gli asset più scambiati su un broker.

Attenzione però perché non tutti i broker come invece fa Markets.com, offrono la possibilità di tradarla con i CFD.

Ecco anche il perché consigliamo di investire con questo broker.

Markets.com offre delle ottime soluzioni di investimento, e può essere interessante anche coglierne i vantaggi della sua forte crescita in questi mesi con delle condizione abbastanza vantaggiose.

Ethereum per altro nello scorso anno, ha fatto registrare delle performance senza precedenti spinta dal Bitcoin al rialzo anche se offre delle potenzialità abbastanza differenti rispetto alle altre criptovalute.

Ma passiamo meglio ad analizzare dettagliatamente le sue caratteristiche.

Ethereum criptovaluta: cos’è e come funziona?

La possiamo anche considerare come una delle più giovani e attraenti nel settore delle criptovalute.

Infatti ethereum è nata nel 2015 con un prezzo di esordio di 2 dollari e mezzo. Essa viene percepita come la principale rivale ed alternativa del Bitcoin.

Il motivo principale risiede nelle sue caratteristiche come ad esempio la bassa influenza di fattori macro.

Le criptovalute, infatti, sappiamo che non sono emesse da una Banca Centrale e come tale il loro scambio avviene solo virtualmente mediante un sistema sicuro di crittografia dei dati tra gli utenti.

Per altro si deve considerare cheEthereum ha assistito anche alla forte crescita in questo anno appena passato.

Accedi al tuo nuovo conto su Markets.com per fare trading su Ethereum

 

Come comprare e vendere Litecoin online con Markets.com

Passiamo ora ad un’altra criptovaluta: litecoin.

litecoin

Litecoin

Essa ad oggi ha un valore medio intorno ai 90 dollari le la possiamo considerare come una delle criptovalute più apprezzate.

Essa per altro ha preso in considerazione un investimento online che potrebbe generare dei profitti.

Se analizziamo brevemente la sua evoluzione, nel corso del 2017 è possibile notare come nelle prime settimane di Luglio, i prezzi dell’asset digitale sono continuamente cambiati.

Per tanto anche essa è caratterizzata da un’alta volatilità.

Per altro è molto importante anche non soffermarsi solo su delle classiche analisi grafiche ma anche valutarne i nuovi sviluppi, ma anche di poter contare su ulteriori strumenti di analisi online.

I Litecoin, li potremmo anche considerare come una delle criptovalute più conosciute e scambiate.

Infatti, i litecoin sono passati dall’essere considerati come asset digitale simile ai bitcoin a delle vere e proprie alternative.

Essi sono stati considerati tali, a seguito di un sistema di condivisione peer to peer che offre tempi di esecuzione dell’operazione molto veloci rispetto agli stessi bitcoin.

Allo stesso tempo, ci sono delle ottime opportunità di investimento con i CFD considerato anche che i prezzi per acquistare e di vendita delle criptovaluta sono molto competitivi.

Fai trading CFD su Litecoin con il broker Markets.com

Criptovaluta Litecoin: cos’è e come funziona

Essa si basa su di un sistema peer to peer utile alla condivisione in rete.

Essa si presenta come una valuta digitale che può essere trasferita solo online e senza l’intervento di una autorità indipendente utile anche alla gestione o l’emissione della stessa.

Come le altre criptovalute anche essa non ha origini storiche in quanto è nata nel 2011 da Charlie Lee come soluzione simile o comunque alternativa alla prima criptovaluta della storia..

Se esaminiamo i suoi primi anni di nascita, possiamo notare come il 2013 ma anche il 2017 è stato l’anno che meglio di altri ha fatto registrare delle ottime performance.

Per altro, i maggiori valori ad oggi, restano ancora saldamente tra le criptovalute più richieste online.

I litecoin infatti, funzionano al pari dei bitcoin sulla base di sistemi di condivisione peer to peer e senza il controllo di un organo indipendente.

Allo stesso tempo, essi presentano alcune importanti differenze, le quali hanno portato alla ad un forte successo per tutto il 2017 anche per tutti coloro che volevano investire nel trading online con i CFD.

Possiamo quindi dire che i Litecoin, presentano dei tempi di elaborazione molto più veloci rispetto ai bitcoin ed in media sono di 2 minuti e mezzo contro i 10 minuti dei bitcoin.

Anche i costi di commissioni sono molto bassi e i prezzi di quotazioni più accessibili per puntare ad operazioni di trading online con i contratti per differenza.

Per altro dalla sua nascita fino ad oggi la criptovaluta in questione è crescita di molto, ed in particolare, come detto il 2013, è stato l’anno più importante per i litecoin e con prezzi raggiunti nel mese di Maggio 2013 molto interessanti.

Come investire su Ripple con Markets.com

Ripple sappiamo invece essere una delle criptovalute più richiesta del momento, con una quotazione che si aggira intorno ai 0,50 dollari nei primi mesi del 2018.

Ripple: definizione

Ripple

Anche essa come le altre ha conosciuto un grande momento nel corso dello scorso anno, facendo registrare un interessante trend in crescita tanto che in molti trader lo hanno sfruttato per investire su di essa con i CFD.

Del resto, oggi possiamo dire che si tratta di criptovalute operative su piattaforme di condivisione decentralizzate e che come tale, non è soggetta a tempi e costi di esecuzione legati a quale unità centrale.

Sappiamo anche che Ripple è stata creata nel 2013 come criptovalute di nuova generazione.

Essa presenta tempi di transazioni molto veloci rispetto alle altre precedentemente descritte.

Fai trading su Ripple con Markets.com

A questo punto, cerchiamo di comprendere:

Cos’è e come funziona Ripple

Possiamo dire che il successo dei bitcoin come mezzi di pagamenti online, ha spinto i suoi inventori alla creazione di nuove soluzioni di investimento. Ecco appunto il perché di Ripple, proprio per prevedere soluzioni più efficienti in merito.

Le criptovalute, ad oggi possiamo dire che sono delle transazioni virtuali eseguite su delle piattaforme di condivisione.

Qui non esiste una autorità finanziaria che ne controlla la circolazione o l’emissione.

Ecco anche che Ripple, si basa su questo primo punto di riferimento come funzionamento tipico delle principali criptovalute.

Esso per altro interviene rispetto ad una riduzione dei costi e dei tempi richiesti per le transazioni online.

Inoltre, si deve considerare anche che si parla di piattaforme di condivisione basate su dei crediti IOU che convertiti in nuova valuta e trasferiti in tempi molto veloci si basano come el altre su un sistema peer to peer decentralizzato.

Se guardiamo all’anno passato, possiamo notare come l’evoluzione del prezzo nel tempo delle Ripple ha seguito diversi e importanti passaggi.

Ad oggi essa presenta delle interessanti opportunità di investimento.

Ripple: caratteristiche e funzionamento

Anche in questo caso, non possiamo non prendere in considerazione le principali caratteristiche delle Ripple.

Tra questa infatti segnaliamo ad esempio la presenza di crediti IOU da poter poi convertire in moneta reale sulla base di preferenze specifiche da parte del venditore come anche di tempi di esecuzione di un pagamento online. In breve oggi questo viene risolto entro pochi secondi e con bassi costi di commissione.

Una maggiore stabilità del prezzo rispetto ad altre criptovalute, la si deve considerare come una ulteriore caratteristiche che potrebbe essere considerata per operazioni più specifiche sui CFD.

Il loro funzionamento?

E’ molto simile a quello di tante altre criptovalute, e che come tale, possiede una piattaforma di condivisione decentralizzata in cui sono emessi i pagamenti online in tempi veloci anche tra gli utenti registrati al suo interno.

Per altro, se consideriamo il trading CFD su questo asset, non possiamo non considerare la grande possibilità che ci viene offerta da Markets.com.

Anche in questo caso, non possiamo non considerare tra le principali funzioni della piattaforma di trading Markets.com, tutti gli strumenti grafici che ti sono messi a disposizione per effettuare operazioni di analisi anche nel breve periodo e con timeframe molto bassi per seguire ogni evoluzione di prezzo della moneta digitale.

Vi è poi anche da considerare un utile strumento come il trend trader, che a breve analizziamo il quale strumento riporta anche le statistiche degli altri trader sulle operazioni di acquisto e di vendita in base alle ultime tendenze di mercato.

Trading Dash criptovaluta con Markets.com

A questo punto, possiamo passare ad analizzare l’ultima criptovaluta: il DASH

dash

Dash

Dash la possiamo infatti definire come la Criptovaluta che ha raggiunto una buona crescita nell’anno scorso.

Oggi si appresta a superare nuovi record sugli asset digitali.

Infatti, a oggi, essa è quotato vicino ai 320 dollari, a aseguito però di un ribasso generale che ha colpito tutte le criptovalute nei primi mesi del 2018.

Lo potremmo davvero considerare come un interessante asset?

Certamente si, anche perché rispetto alle attuali offerte del settore Markets.com e il suo trend traders, in punta proprio ad offrire dei servizi particolarmente interessanti per tutti i settori di investimento.

Se poi si prende in considerazione anche la volatilità del Dash, possiamo notare come essa è agevolata dal supporto del broker che offre analisi nel breve termine e anche la possibilità di decidere se comprare o vendere la suddetta criptovaluta.

E una delle tante offerte che Markets.com ti mette a tua completa disposizione e può essere molto interessante in questa prospettiva.

Prova Dash con il conto demo gratuito ed illimitato di Markets.com

Dash: cos’è?

Possiamo definire Dash la criptovaluta che offre un sistema di nuova generazione per pagamenti elettronici in tempi veloci e come tale offre anche costi molto bassi tra gli utenti.

Essa è caratterizzata da un meccanismo noto come InstantSend, il quale prevede l’invio e la ricezione di denaro in modo istantaneo e in ogni parte del mondo.

Da qui, ne deriva anche il successo della criptovaluta rispetto ad altri asset come medesime caratteristiche e che non presentano ancora come limite la velocità sui tempi di trasferimento.

Se prendiamo in esame i pagamenti istantanei, possiamo vedere come essi avvengono su una piattaforma decentralizzata che è diretta ad offrire a tutti i trader una protezione applicata anche in termini di privacy.

Essa esordisce nel 2013 come un nuovo sistema di pagamento istantaneo con dei bassi costi di commissione per l’invio, ma anche per la ricezione di denaro in ogni parte del mondo.

Il Dash in particolare ha raccolto una buona richiesta come criptomoneta.

Essa è selezionata anche per operazioni di trading in CFD considerando anche i prezzi per altro molto volatili e offre delle soluzioni anche abbastanza competitive di compravendita.

Markets.com: broker online consigliato per trading criptovalute

Markets,.com lo possiamo definire come un broker online consigliato da tantissimi trader per investire nel trading Litecoin e altre Altcoin.

Markets.com, è per altro un marchio di proprietà della nota Safecap, ovvero la società di investimento di Cipro e autorizzata dalla Cysec.

Il broker allo stesso tempo, presenta un conto iniziale molto completo a cui si affianca anche un conto demo gratuito ed illimitato.

Esso è molto utile per investire sui contratti per differenza e su asset più specifici del settore delle criptovalute come ad esempio i litecoin, ma anche ethereum, bitcoin, ripple, ecc.

A questo si affiancano tantissimi altri vantaggi.

Noi di seguito ne analizzeremo alcuni.

Conto demo gratuito

Per tutti i trader che vogliono aprire un nuovo conto online, potranno ricevere subito un conto demo gratuito con una piattaforma webtrader che serve al fine di simulare delle operazioni di trading non solo sui Bitcoin ma su tutti gli asset che esso offre e che ti mette a disposizione per il tuo investimento.

>>Leggi anche: Markets.com: guida completa apertura conto Trading su Market

Trend Trader

trend dei trader

trend dei trader di Markets.com

Considerato come uno degli strumenti più esclusivi, esso si prefigge l’obbiettivo di comprendere il sentiment di mercato come anche le tendenze dei trader verso operazioni di acquisto e di vendita di uno specifico asset.

In questo modo, tutti i trader che vorranno conoscere informazioni più specifiche sui litecoin, potranno anche utilizzare lo strumento citato atto a conoscerne la percentuale prevalente sulle operazioni di acquisto e di vendita come anche quella di utilizzare un supporto utile ad inserire un medesimo ordine in piattaforma di trading.

>>Leggi anche: Trend dei trader su Markets.com – Cos’è e come funziona

Trading notizie

Considerato anche come un nuovissimo servizio esso è noto per offrire ai trader notizie in merito ad eventi ed operazioni. In breve altro non è che un’analisi storica sugli ultimi dati macro e grafici di un asset.

Nel caso specifico delle criptovalute, lo si deve considerare come una risorsa preziosissima per avere un quadro generale sugli ultimi andamenti delle criptovalute.

Allo stesso tempo lo si potrebbe utilizzare come un elemento utile per valutare se aprire in piattaforma un ordine di acquisto o di vendita.

Formazione sui CFD gratuita

Un elemento molto importante che non tutti i broker offrono.

Essi si presenta come un ulteriore supporto, per altro gratuito offerto da Markets.com al fine di migliorare la formazione sul trader sul come utilizzare gli strumenti finanziari del momento e rispetto ad asset dalle maggiori prospettive di investimento come lo sono i Bitcoin, i Litecoin e tutte le altre valute digitali.

Markets.com: Trading Bitcoin

Markets.com: Trading Bitcoin

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Fare trading su Forex e CFD comporta un sostanziale rischio di perdite e c'è la possibilità di perdere tutto il capitale investito.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
valute virtuali il decreto del MEF
Bitcoin – ethereum – Criptovalute: pronto il registro attivo del MEF per operatori e negozianti

Secondo quanto affermato dal Ministero del Tesoro è stato messo a punto un decreto sulle criptovalute. Tale decreto prevede l’obbligo...

Chiudi