Cambio TRY/EURO -TRY/USD: Grafico e previsioni in tempo reale

Pubblicato da TommasoP il: 29 ottobre 2018

Investire con la lira Turca riguarda un particolare tipo di investimento che viene svolto all’interno del mercato Forex. Solitamente essa viene scambiata contro L’Euro o contro il dollaro.

Per investire con questa valuta, si devono considerare le piattaforme di trading online che offrono questo cambio. Noi in seguito ne analizzeremo alcune che sono tra le migliori in quanto offrono la possibilità di investire con un conto demo gratuito e con un conto reale dal deposito basso. Ma di come investire con questi broker, ne parleremo nel corso di questo nostro approfondimento.

Le quotazioni sulla lira turca interessano sempre di più i mercati Forex. Si tratta della divisa di Ankara considerata da molti ormai come uno strumento rilevante per la finanza internazionale.

Investire nel mercato forex sulla lira Turca presuppone tradarla e scambiarla con un’altra valuta. In questo caso si deve prendere in considerazione la moneta di scambio, ovvero l’euro in primis e poi anche il dollaro.

Solitamente se si investe in questo settore, lo si fa con scadenza a breve termine e non prende in esame il lungo periodo.

Lira Turca /Dollaro americano: grafico in tempo reale

Cosa sapere sulla Lira Turca?

Lira Turca

Lira Turca

La lira turca (codice forex TRY) è la moneta ufficiale della Repubblica Turca. E’ la valuta avente corso legale all’interno della Repubblica Turca di Cipro Nord, ovvero la parte settentrionale dell’isola di Cipro che sembra essere occupata dalle forze militari turche. Essa non è stata riconosciuta da nessuno in seno alle organizzazioni internazionali.

Si tratta di una valuta legata ad un doppio filo ovvero a quella che è la realtà produttiva a livello industriale e a livello di servizi offerti.

La Turchia molti la considerano come una regione, che sta rapidamente raggiungendo standard di vita europei, e che si prepara come tale a presentarsi (nei prossimi decenni) come uno dei competitor economici più importanti del Mediterraneo, dell’Europa e del mondo.

La Banca Centrale Turca

Anche se la Turchia sia stata praticamente dominio personale di Recep Tayyip Erdogan, in questi ultimi 10 anni, la Banca Centrale di Ankara è riuscita a mantenere una certa indipendenza. Anche alla richiesta di abbassare i tassi in un’economia comunque in espansione, ha da sempre risposto in maniera negativa al padre padrone della Turchia.

Questo ha creato non pochi strascichi sul piano politico portando ad una reale spaccatura in seno all’AKP, partito di governo, dall’inizio dai primi anni 2000. La Banca Centrale Turca vuole quindi mantenere una certa indipendenza e questo vuol dire non fare sempre e per forza gli interessi del governo.

Quanto incide la situazione economica sulla Moneta Turca?

Solo dopo gli anni 2000 si è registrata una crescita importante da parte della Turchia. La Lira Turca si trova ad essere oggi il punto di riferimento di un’economia in leggera difficoltà. Infatti se la produzione industriale continua a crescere, se continuano a crescere anche gli investimenti stranieri, tutto il paese deve fronteggiare un’autentica emergenza per quanto riguarda una delle fonti più importanti di reddito per il paese: il turismo.

Un esempio potrebbe essere l’anno 2016, considerato come un anno all’insegna delle difficoltà e come esso lo sono stati anche il 2017 e l’anno che si sta per concludere. Questa situazione potrebbe durare fino a che la situazione politica interna e dei paesi limitrofi non si sarà finalmente stabilizzata.

Cambio Euro Lira Turca: il problema della stabilità interna

In base a quanto detto, le sorti delle coppie TRY/EUR e TRY/USD sembrano essere legate ad un doppio filo del governo AKP.

Se analizziamo brevemente l’ultimo periodo elettorale, è possibile notare che le elezioni non hanno espresso una maggioranza chiara. Per tale motivo la lira turca ha toccato i minimi nei confronti di tutte le valute internazionali. Lo hanno fatto dimostrando ancora una volta come le sue sorti sono legate molto spesso alle vicende interne ed esterne del paese.

Ad esempio, i recenti episodi del golpe fallito non hanno fatto altro che alimentare l’instabilità in merito al cambio lita turca euro e anche sigli altri cambi. E’ avvenuto tutto questo nonostante il leader abbia iniziato quella che da molti osservatori internazionali definiscono come repressione nei confronti dei suoi oppositori.

Il problema dell’inflazione

Nonostante il grande miglioramento degli ultimi anni, vi è una forte inflazione in Turchia. Questa continua a crescere e a viaggiare a doppia cifra e ad essere compresa tra il 10 e il 12%. Essa viene trainata principalmente dal mercato immobiliare e dai prezzi al consumo di carburante e settore alimentare.

Si tratta di un dettaglio? Certamente se lo si considera tale non è da sottovalutare e lo si deve prendere in considerazione tutte le volte che si intende investire sulle coppie TRY/EUR e TRY/USD.

Si deve anche prendere in esame nel caso in cui si decide di acquistare titoli di stato turchi denominati in valuta locale.

Lira Turca

Lira Turca: cosa ci si deve aspettare?

Cosa ci si deve aspettare dai prossimi mesi?

L’outlook al momento sulla valuta Turca come anche per quelle dei paesi emergenti è sempre particolarmente inaffidabile. Il discorso valere anche per la Lira Turca che rappresenta la valuta di un paese che oltre a vivere gli squilibri tipici dei paesi in via di sviluppo si trova a dover fare i conto con una complicatissima situazione internazionale.

Ricordiamo infatti che Iraq, Libia e Siria sono mercati che un tempo assorbivano molte merci provenienti dalla Turchia e che invece oggi hanno ridotto gli ordini, anche perché provati dai conflitti che agitano i paesi.

Altro punto in questione è quello della Russia che da sempre rappresenta uno dei principali partner commerciali della Turchia e che invece adesso sembra aver interrotto ogni tipo di relazione commerciale a seguito alle schermaglie che hanno causato anche l’abbattimento di un caccia da guerra russo.

Purtroppo il problema delle valute dei paesi emergenti è spesso legato alla pratica delle svalutazioni pilotate della valuta con l’intento di ridurre il valore nominale del debito che è sempre espresso in valuta locale.

La Turchia però sembra aver adottato una pratica differente per 2 motivi:

  1. Il Paese ha un’esposizione debitoria minima soprattutto se la si confronta e la si paragona a quella degli altri paesi nelle medesime condizioni economiche;
  2. Il grosso del debito del paese viene espresso in valuta estera: EUR o USD.

Ci si deve dunque aspettare una relativa stabilità su questo fronte? Certamente si anche perché sembra che le manovre pilotate del governo per far scendere il valore della lira non sembrano essere all’orizzonte.

Investire sulla Lira Turca, conviene? Analisi e considerazioni finali

Lira Turca

Lira Turca: conviene Investire?

Se si vuole investire nella lira turca, la miglior soluzione sarebbe quella di optare per vendere la valuta.

Quindi si devono aprire delle posizioni a ribasso. Meglio se investire al ribasso sulla lira Turca contro euro e dollaro.

Previsioni sul cambio euro-lira turca

Cosa ci dobbiamo aspettare in merito alla Lira Turca nel prossimo futuro? Tutto dipende dal presidente e dai suoi poteri. Si devono seguire attentamente tutti i suoi passi e tutte le sue decisioni a livello politico ed economico.

Il presidente ha da sempre osteggiato la Banca Centrale sulla gestione dei tassi. Lui infatti vorrebbe tenere al più basso livello possibile. Questa situazione rende molto incerto il futuro della politica monetaria turca. Per altro, la ricetta di Erdogan contro la dirompente svalutazione della lira non è ancora molto chiara e tutto questo spaventa di molto i mercati.

Al momento gli analisti designano 4 fattori che potrebbero dare slancio alla Lira turca:

  • Rallentamento del percorso di normalizzazione della Federal Reserve USA;
  • Calo dell’inflazione;
  • Calo del deficit;
  • Assenza di rischi legati alla politica.

Nessuno di questi fattori gioca a favore della Lira, la quale continua a deprezzarsi.

Come approfittare del crollo della lira turca contro l’euro?

A questo punto procediamo con l’analisi della divisa di Ankara e comprendere il perché è scivolata sui minimi storici e come fare per approfittarne.

Sappiamo bene che la lira turca è crollata contro l’euro e questa sembra essere scivolata ai minimi storici.

La caduta e il rally EUR/TRY sono stati causati molto probabilmente dall’ultimo declassamento di Moody’s, che ha rivisto al ribasso il rating sul credito di Ankara da Ba2 a Ba1.

Gli esperti, considerano il deficit e i livelli del debito talmente alti da esporre la Turchia ad un elevato rischio di shock economico esterno. Queste non hanno fatto altro che portare delle conseguenze catastrofiche alla lira.

Kristin Lindow, l’analista dell’agenzia, afferma che il governo di Ankara non sta prestando la necessaria attenzione al lungo periodo. Il governo sembra invece concentrato sull’attuazione di misure di breve periodo che mettono a rischio le necessarie riforme economiche e politiche.

Anche le dichiarazioni e il downgrade operato da Moody’s al pari della recente (deludente) decisione di lasciare invariati i tassi di interesse, altro non hanno fatto che portare ad un impatto immediato sulla lira turca e sul mercato in generale.

Alle preoccupanti dichiarazioni di Moody’s hanno fatto seguito anche quelle di UniCredit e Goldman Sachs le quali hanno confermato l’evidente debolezza della lira turca contro l’euro.

E’ possibile guadagnare dal crollo della lira turca?

Abbiamo detto che la Lira turca ha toccato i minimi storici. Questo ha portato gli analisti ad interrogarsi in merito al futuro della divisa di Ankara.

Ma quale direzione prendere sul cambio EUR/TRY?

Sulla base di quelle che sono le stime degli analisti, una crescita del cambio EUR/TRY sarà sicuramente maggiore rispetto a quella di USD/TRY. Sulla base di questa previsione vi è anche un sentiment ancora abbastanza bearish legato al dollaro statunitense.

Investire e fare trading sulla lira turca, conviene?

Lo abbiamo detto. La lira turca sta vivendo adesso dei momenti difficili. Si potrebbe sfruttare il momento negativo anche per investire al ribasso sul cambio con le piattaforme di trading online, aprendo una posizione contro la moneta dell’est Europa.

Praticamente tutti i broker di trading offrono la possibilità di operare sull’euro/lira e sul dollaro USA/lira, anche se a nostro avviso è meglio operare solo con alcuni di questi.

>>Leggi anche: Migliori broker Forex- scegliere le migliori piattaforme Forex

Trading sull’asset TRY/USD con IQ Option

Conversione euro dollaro canadese

IQ Option : piattaforma di trading

E possibile provare questa piattaforma di trading Forex con un conto demo gratuito senza deposito.

Tutte le versioni dimostrative sono disponibili senza abbonamento o senza costi mensili. Ricorda anche che il trading online è da un decennio che è molto popolare e tale popolarità non sembra scemare grazie anche ad internet che permette di collegare moltissimi computer tra di loro e scambiare valuta anche con il proprio cellulare o smartphone.

In questo caso, un ottimo punto  di partenza sarebbe quello di scegliere un broker di trading online regolamentato come ad esempio IQ Option il quale ha cambiato il corso della storia del trading creando delle piattaforme semplici e veloci e specialmente intuitive.

Perché fare trading sull’asset TRY/USD con IQ Option?

Solo dopo che avrai capito se questo mondo fa al caso tuo potrai iniziare a scambiare denaro dal vero e quindi aprire un conto di trading reale con solo 10 € e iniziare a fare trading con 1 € per trade.

Per molti italiani si. Molti per altro stanno usando proprio IQ Option per tradare su questo asset in quanto è uno dei pochi per altro che offre una sezione interamente dedicata.

IQ Option infine ti mette a tua competa disposizione non solo 3 piattaforme autorizzate CySEC con licenza numero 247/14 ma anche la possibilità di utilizzare la piattaforma per il forex e per la coppia TRY/USD per esempio e non solo.

Apri un conto Demo IQ Option

Prova il trading forex con il conto demo gratuito sulla coppia TRY/USD con trade minimi a partire da 1 € e deposito minimo da 10 €!

Iscriviti gratis*

IQ Option ti permette di investire sulla coppia con un conto di trading online demo gratuito da 10 mila euro oppure aprendo un conto reale effettuato con un deposito minimo di solo 10 euro.

IQ Option permette di eseguire una operazione minima di solo 1 euro. Ma le caratteristiche di questo broker non si fermano qui!  Puoi trovare anche molti altri mercati finanziari come per esempio:

  • cripto valute;
  • Forex;
  • opzioni digitali;
  • azioni;
  • ETF.

Tutti i dettagli sul trading online con il broker IQ Option sono disponibili all’interno delle nostre guide :

Puoi seguire tutti gli altri cambi in tempo reale analizzando le nostre guide di seguito riportate:

Se invece vuoi cambiare un altra valuta in tempo reale, utilizza il nostro Convertitore di valuta – Cambio valuta gratuito

 

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
dollaro-USA
Investire in Dollari: Guida sul Tasso di Cambio Euro Dollaro

Hai pensato di investire con i dollari ma non sai se è il momento giusto e quindi vuoi stare lontano...

Chiudi