Come comprare le prossime ICO 2018 criptovalute?

Pubblicato da TommasoP il: 20 febbraio 2018 - Aggiornato il: 28 settembre 2018

In queto nostro approfondimento tratteremo le ICO 2018 concentrandoci nel comprendere sia cosa esse sono, sia anche quali sono quelle più interessanti per il 2018.

Sappiamo bene che grazie all’avvento della tecnologia blockchain, le Initial Coin Offerings (ICO) stanno diventando sempre più popolari.

>>leggi anche: Crypterium ICO: il progetto che rivoluzionerà il settore finanziario

Questo lo si deve in modo particolare al loro scopo, che è quello di raccogliere fondi e lanciare nuove criptovalute.

Infatti sono sempre di più gli investitori che puntano su queste ICO.

Nel solo 2017 il mercato ICO ha registrato un fatturato di oltre 1 miliardo di dollari.

Ad oggi le ICO 2018 sono quelle maggiormente richieste tanto che anche le previsioni sono incredibili per gli anni a venire.

cosa-sono-le-ico

Cosa sono le ICO

Ma procediamo con ordine e cerchiamo di capire prima di tutto che cos’è esattamente una ICO e quali sono soprattutto le nove ICO che verranno lanciati nel 2018.

Infine tratteremo anche l’argomento che più di tutti ti interessa: come acquistarle.

In pratica, all’interno di questa guida, discuteremo anche sul come speculare in ICO e acquistare token ICO tramite piattaforme di criptovaluta.

>>Leggi anche: ICO – Initial Coin Offering: cosa sono e come funzionano le offerte di valuta in criptovalute

Una delle migliori in questo campo è IQ Option.

Puoi trovare tutti gli approfondimenti in merito all’intero di queste nostre guide/approfondimenti.

IQ Option: consigli e approfondimenti

IQ Option: apertura conto

IQ Option: apertura conto

Puoi avere maggiori dettagli e maggiori approfondimenti sul trading Bitcoin e AltCoin con IQ Option grazie alle nostre guide:

Cos’è una ICO e come parteciparvi?

Partiamo dalla definizione. Initial Coin Offering sono 3 parole inglesi che si celano dietro l’acronimo più letto, ma anche più utilizzato e cliccato del momento.

ico

Cos’è una ICO ?

In sostanza le potremmo definire come delle forme alternative di investimento che puntano a cerca sempre nuovi sistemi anche se sono considerate ad alto tasso di rischio.

Il concetto che è alla base delle ICO è tanto elementare quanto geniale.

In pratica si tratta di raccogliere fondi dispensando in cambio dei token da convertire in criptovalute ma anche in prodotti o servizi offerti dall’azienda.

Sono queste che li offrono poi come remunerazione per i propri finanziatori.

Questi token in pratica sono acquistabili solo mediante criptovalute.

Nella maggior parte dei casi, come poi analizzeremo anche in seguito meglio, la maggior parte di essi poggia Etherum.

Isolo una piccola percentuale invece poggia su altre criptovalute come, ad esempio i Bitcoin ma anche Ripple Lumen, Monero, ecc.

ICO Criptovalute: che cos’è un Initial Coin Offering

Definiamo quindi la ICO al pari delle IPO presenti nella finanza tradizionale.

Esse rappresentano l’offerta da parte di una azienda delle proprie azioni atta a reperire capitale utile allo sviluppo del business.

Allo stesso modo funziona per le criptovalute.

Ad esempio una startup, attraverso un ICO, offre i propri token al mercato per reperire il capitale utile a supportare lo sviluppo del proprio progetto.

Puoi anche tu vedere facilmente che il mercato ultimamente è inondato da nuove ICO.

Come è strutturata una ICO

ico criptovalute 2018

Come è Strutturata Una ICO

Al momento le ICO Criptovalute 2018 sono strutturate nel seguente modo:

Presale

Rappresenta il periodo di tempo precedente alla ICO.

Qui il team inizia a sponsorizzare il progetto tramite la propria presenza anche nei più importanti canali del mondo inerenti alle Criptovalute.

Nella maggior parte dei casi, l’inizio della Presale coincide con l’apertura di un Thread specifico del progetto.

In questa fase è sempre possibile partecipare a un Bounty Program, il quale rappresenta la possibilità di ricevere dei Token “omaggio” come ricompensa per alcune attività.

ICO

E’ invece considerato come il periodo di tempo in cui si può partecipare al lancio del progetto.

Grazie al sito web del token, con una semplice procedura guidata, è possibile inviare il proprio contributo.

Allo stesso modo, una ICO ha delle regole.

Ad esempio potrebbe esserci un CAP all’interno della raccolta o uno sconto progressivo in base al timing dell’adesione.

Non è possibile partecipare alle ICO inviando moneta FIAT ovvero Euro, Dollaro. Al massimo si può utilizzare Bitcoin e Ethereum. Puoi sempre consultare tutte le FAQ al fine di individuare tutti i Token accettati per dare il proprio contributo al progetto.

Rilascio dei Token

Sempre successivo al termine dell’ICO, è il momento in cui si può reclamare il proprio investimento attraverso la Private Key precedentemente fornita dal team di sviluppo.

Qui i Token possono essere conservati nel proprio wallet o anche tradati sugli exchange dove vengono trattati.

Cos’è l’offerta iniziale di monete?

Partiamo dal principio e cerchiamo di comprendere In che modo le piattaforme di criptovaluta possono aiutarti ad acquistare le ICO.

Sappiamo che le ICO, ovvero le Initial Coin Offering sono un mezzo per raccogliere fondi per investire in una nuova impresa che offre criptovalute.

L’ICO pè considerata come un meccanismo di finanziamento in cui prende il via un nuovo progetto. Questo deve essere per altro collegato al mercato delle criptomonete. In pratica vende i propri token iniziali agli investitori in cambio di Bitcoin ed Ether.

Si noti anche che Nuovi ICO sono annunciati ogni giorno.

Ad esempio il 2017 è stato considerato l’anno record non solo per le ciptovalute e per l’investimento con esse, ma anche per le nuove ICO che sii sono sviluppate per quasi 4 miliardi di dollari.

bankera-spectrocoin--

bankera ICO

Questi sono stati tutti raccolti tramite appunto questi nuovi meccanismi.

Ad oggi esistono più di 180 nuove ICO molte delle quali saranno lanciate nel 2018.

Possiamo anche segnalare alcuni importanti record inerenti alle ICO. Tra questi ad esempio segnaliamo quelli che sono stati lanciati nel gennaio 2018 e che includono:

  • Mobius Network
  • Bitcomo
  • Parkgene
  • SureRemit
  • DataTrading
  • Hoqu
  • Bankera
  • Cointed, ecc.

>Leggi anche: BANKERA opinioni, cos’è? Ecco la banca basata sulla Blockchain

Nota poi che la maggior parte degli ICO accetta Bitcoin o Ether.

In questo caso è possibile acquistare queste criptovalute da una delle affidabili piattaforme di criptovaluta e quindi inviare le criptovalute in cambio dei nuovi token ICO.

ICO Criptovalute: Considerazioni

Al momento ci sono 2 importantissime considerazioni da fare sulle ICO Criptovalute 2018

La prima riguarda il fatto che fino a qualche mese fa, una ICO promettente e ben riuscita poteva raccogliere l’equivalente di 10-15 milioni di dollari.

Solo a seguito del rilascio dei token, la capitalizzazione della Criptovaluta inizia a guadagnare terreno.

In pratica si assiste a delle ICO che raccolgono anche 10 volte tanto, con una quota di token trattenuta dagli sviluppatori e che tende a essere sempre più ampia.

Si consideri poi che la capitalizzazione ne risente e il margine di crescita è molto limitato.

In altre parole, se prima erano gli utenti che partecipavano all’ICO a beneficiarne maggiormente, oggi invece l’eccessiva liquidità presente nel mercato, i maggiori vantaggi sono per gli sviluppatori.

Allo stesso tempo si deve tenere presente che le somme ricevute dagli sviluppatori, in Ethereum o Bitcoin, sono vincolate per un periodo di tempo preciso da Smart Contract.

Qui si parla di quantità di moneta virtuale davvero importante.

A questo punto ci si deve chiedere cosa succede nel momento in cui tutti i token saranno svincolati o semplicemente gli sviluppatori avranno bisogno di maggiore liquidità per il progetto.

Ecco che le ICO sono un ottimo strumento, per incentivare lo sviluppo Startup, ma anche per tutti quelli che vogliono investire in un progetto fin dagli albori.

La massima attenzione si basa però su cosa si finanzia, ovvero su come esso sia effettivamente realizzabile e sulla serietà del team del progetto.

Migliori ICO 2018 – 2019

Di seguito riportiamo alcuni dei migliori ICO 2018 – 2019 su cui è possibile investire nei prossimi mesi.

Che cos'è Bankera?

Bankera

Cypherium

Considerata come la prima ICO da segnalare è una innovativa blockchain la quale detiene alle spalle team di sviluppatori d’eccellenza.

Qui si parla di persone provenienti da Amazon, Google e Microsoft.

Questa blockchain è unica al mondo anche per via delle sue per ampie prospettive di crescita e per l’esclusività del suo tessuto informatico.

In pratica la blockchain, sarà in grado di separare direttamente la gestione del protocollo operativo dall’aspetto tecnico.

Per altro l’amministratore delegato di Cypher, afferma che questa particolare blockchain sarà in grado di risolvere i problemi connessi alla scalabilità, come anche alla crescita, e all’economia basata sulle criptovalute.

Allo stesso tempo deve riuscire a divenire accessibile a tutti, e quindi parte della cultura di massa globale.

Rentberry

Considerata anche essa come una delle migliori ICO potrebbe rivelarsi interessante per tutto l’anno in corso, anche perché collegata a Rentberry, ovvero una piattaforma esistente dal 2015 e che si occupa di noleggi a lungo termine.

Essa possiede enormi pregi come ad esempio quello di aver reso automatici i processi di noleggio, dalla stipula del contratto sino al pagamento finale, consentendo in questo modo un risparmio di tempo davvero notevole.

Una delle particolarità di queste blockchain è quella di consentire a tutti agli affittuari di risparmiare molti soldi in depositi cauzionali.

In fine si noti anche la sua operatività la quale viene garantita a livello internazionale e non solo negli Stati Uniti, dove ha sede.

Loci

Anche questa ICO deve essere presa in considerazione all’interno del panorama delle Initial Coin Offering.

Essa rappresenta una startup supportata da venture capitals, che ha ampliato di recente la propria piattaforma di ricerca includendo anche la possibilità di vendere e/o comprare la proprietà intellettuale di un prodotto grazie ai token di sua proprietà. Ecco che entrano in gico i LOCIcoin.

Loci è nata come una piattaforma che si poneva lo scopo snellire e semplificare il processo di deposito di un brevetto, rendendolo meno oneroso per chi affronta questa procedura di tutela legale.

Il concetto di base è quello di offrire agli inventori e/o ai detentori della proprietà intellettuale di qualcosa una tutela tale da essere accessibile e che non comporti dispendio di tempo e di denaro.

Trippki

ICO nata per tutti quelli che amano viaggiare ma anche soggiornare in hotel.

Ecco che investire in Trippki potrebbe essere una soluzione veramente interessante, considerando che si tratta di una prospettiva da valutare con attenzione.

In pratica si tratta di un protocollo che consente agli albergatori di mantenere i contatti con i propri ospiti.

Grazie anche alla sua tecnologia blockchain altamente sofisticata e potenziata, Trippki è in grado di aumentare la flessibilità come anche la versatilità dei programmi che offrono punti-premio acquisibili mediante viaggi. Essa offre differenti possibilità di ottenere punti-premio.

Nau

E’ considerata come un’app che si pone lo scopo di aiutare i venditori al dettaglio a raggiungere, con i loro annunci pubblicitari, tutti i possibili clienti che si trovano in una certa area.

In questo modo, vengono offerti dei buoni sconto digitali.

La tecnologia di NAU si appoggia in breve sulla localizzazione satellitare che è presente su tutti gli smartphone, come anche su tutti gli iPhone e su altri dispositivi tecnologici affini, che possono essere tablet ed iPad.

Lo scopo come sempre è quello di abbattere gli elevati costi delle campagne pubblicitarie per tutti i commercianti ed allo stesso tempo aiuta i rivenditori a pubblicizzare il prodotto. Il tutto grazie ad un programma di affiliazione.

NAU, è un nuovo modo di vedere e di ripensare alla pubblicità come anche alle campagne promozionali, oltre che un nuovo modo di conquistare potenziali clienti attraverso innovativi ed altamente tecnologici processi di fidelizzazione.

CoinLancer

CoinLancer si tratta di una nuova idea pensata e dedicata a tutti i professionisti freelance che operano con Ethereum.

In pratica si tratta di svariati servizi e numerose funzionalità a prezzi calmierati e con basse percentuali di commissione che possono raggiungere al massimo il 3%, contro il 15-20% dell’operatività tradizionale.

Allo stesso tempo, CoinLancer garantisce elevate prestazioni di sicurezza come anche di protezione inerenti ai rischi legati a pagamenti e transazioni effettuate attraverso piattaforme digitali.

Oggi, in base alle affermazione dell’amministratore delegato di CoinLancer, il mondo del lavoro freelance non solo è in crescita ma è anche destinato ad aumentare nel corso dei prossimi anni.

Ecco uno dei motivi per il quale non ci si può far trovare impreparati e bisogna raccogliere le sfide che i professionisti freelance lanciano.

Si deve incrementare e concentrarsi sulla collaborazione reciproca inerenti specifiche esigenze.

FansUnite

Questa ICO è dedicata a tutti coloro che sono appassionati di scommesse sportive.

Molto interessante potrebbero essere gli investimenti nell’Initial Coin Offering che è stata promossa da FansUnite.

Si tratta di una delle prime blockchain basata sulle scommesse sportive, in cui si devono risolvere determinati problemi manifestati dagli scommettitori.

Questi possono essere per esempio:

  • Prezzi delle scommesse
  • Liquidità monetaria
  • Presenza di restrizioni
  • Limiti
  • Sicurezza informatica delle scommesse online.

FansUnite si propone come scopo quello di rendere il modello concettuale dei token come un affare sostenibile.

Oggi tutto questo lo fa rivolgendosi ad una fascia di persone che potrebbero trarre notevoli vantaggi dall’utilizzo di monete virtuali: quella appunto degli scommettitori.

Omega One

Anche questa ICO si prospetta come una delle maggiori novità per l’anno in corso.

Si tratta di un nuovissimo token, che dovrebbe prendere il via proprio in questo periodo.

Esso ha lo scopo di divenire la maniera più economica di effettuare transazioni mediante token e criptovalute di una qualsiasi criptovaluta.

Non ci sono eccezioni alcune!

Si tratta in pratica di una vera e propria piattaforma che ambisce a risolvere i problemi di mancanza di liquidità come anche quelli connaturati ai possibili attacchi hacker.

Omega One, per via del suo amministratore delegato afferma di essere in grado di divenire la nuova evoluzione nel mondo delle Initial Coin Offering in quanto destinata ad accrescere la disponibilità liquida ma anche a incentivare una maniera molto più intelligente di effettuare trading.

Devi anche prendere in considerazione il fatto che le somme di denaro che verranno raccolte mediante la ICO saranno reinvestite al fine di rendere ancora più accessibile il prodotto tale da renderlo fruibile ad un numero sempre maggiore di soggetti.

Enigma

E’ la ICO lanciata del settembre 2017 che si pone come scopo quello di offrire a tutti coloro che la possiedono di creare il proprio portafoglio virtuale di investimenti in criptovalute.

Questo renderebbe molto più veloci e snelle le transazioni. Allo stesso tempo, garantisce agli utenti la possibilità di mantenere la piena custodia dei titoli in cui hanno investito.

Ancora, essa offre dei pannelli di ricerca utili a reperire nuovi asset su cui investire, dando la possibilità di effettuare dei test preliminari e studiare differenti strategie di investimento.

La possiamo anche definire come una piattaforma che, nelle previsioni del suo amministratore delegato, è destinata ad una crescita esponenziale per tutto il 2018.

Nota anche che per tutto il 2018 verranno limati anche il numero di aspetti funzionali tale da renderla pienamente operativa.

BitNautic (BTNT) ICO

BitNautic è considerato il mercato decentralizzato per le materie prime.

Qui i consumatori finali, come anche gli importatori o gli esportatori se non anche i produttori di beni possono scambiare i propri prodotti utilizzando la tecnologia blockchain.

Al momento si registrano i seguenti dati:

  • Fornitura token totale: 50 milioni
  • Crowdsale: 35 milioni
  • Prezzo del gettone: 1 ETH = 500 BTNT
  • Inizio pre ICO : 15 marzo 2018
  • Fine pre-ICO: 15 aprile 2018
  • Inizio ICO principale: 15 aprile 2018
  • Fine ICO principali: 15 giugno 2018

BABB (BAX) ICO

BAX è invece considerata come un token di utilità che alimenta la piattaforma BABB.

Qui tutti i servizi, come anche le commissioni e i costi di licenza sulla piattaforma BABB sono pagati con BAX che grazie alla sua app mobile rende facile l’acquisizione di BAX in qualsiasi momento senza ulteriori passaggi.

Al momento si segnala la piattaforma BABB come l’unica in grado di consentire agli utenti di aprire un conto bancario da qualsiasi parte del mondo. In pratica questi possono anche inviare denaro a qualsiasi altro utente BABB all’istante e quasi senza alcun costo.

Anche per questa ICO segnaliamo i seguenti dati:

  • Vendita dei token: 6 febbraio – 6 marzo
  • Prezzo Token ICO: 1 BAX = 0,0012 USD
  • Obiettivo di raccolta fondi: 20.000.000 USD
  • Fornitura token totale: 50.000.000.000
  • Venduto in prevendita: 10.000.000 USD

CoinMetro’s Coin ICO

Considerato il token COIN (XCM) come una risorsa digitale unica che alimenta CoinMetro, si presenta come una piattaforma fintech valida per tutti e che alimenta il futuro dell’innovazione blockchain.

Esso alimenta il sistema di compravendita di criptovalute usando CoinMetro e ti permette di ritirare i tuoi soldi senza alcuna approvazione o attesa.

Anche in questo caso, segnaliamo i seguenti dati:

  • Vendita di token: dal 21 febbraio al 23 marzo 2018
  • Token: COIN
  • Fornitura token totale: 500 milioni di monete
  • Prezzo del gettone: inizia a 0,03 EUR. Il prezzo aumenterà di 0,02 ogni 12.500,00 tonnellate di monete vendute.
  • Piattaforma: NEM
  • Hard cap: 300 milioni di monete

Miner One ICO

Miner One è un’operazione di mining criptovaluta finanziata dal crowdfunding.

Essa dovrebbe utilizzare apparecchiature minerarie avanzate e energia elettrica a bassissimo costo. Allo stesso tempo potrebbe essere considerato come un ottimo strumento per realizzare profitti da aprte di tutti.

Se ti registri ed entrerai ad essere membro anche tu di Miner One, guadagnerai il 37% in più di quello che guadagnerai nei criptati delle miniere domestiche, oltre a spendere il 50% in meno sull’elettricità e il 15% in meno sull’hardware.

Anche per questa ICO segnaliamo i seguenti dati:

  • Vendita di token: dal 15 febbraio al 14 maggio 2018
  • Token: MIO
  • Prezzo del token: 1 MIO = 0,001 ETH
  • Soft Cap: USD 3.000.000
  • Hard Cap: USD 200.000.000

FintruX ICO

FintruX lo possiamo considerare come un ecosistema di prestito P2P globale che si basa su tecnologia Ethereum con sviluppo senza codice.

In pratica si tratta di un ecosistema online che si basa su blockchain e che collega i seguenti soggetti:

  1. Mutuatari
  2. Istituti di credito
  3. Agenzie di servizi con rating.

In pratica esso dovrebbe facilitare il prestito sul mercato in una vera rete peer-to-peer per alleviare i problemi di flusso di cassa delle piccole imprese e delle start-up.

Anche per questa ICO segnaliamo i seguenti dati:

  • Prezzo gettone ICO: 1 FTX = 0,62 USD (0,00067 ETH)
  • Obiettivo di raccolta fondi: 25.000.000 USD
  • Venduto in prevendita: 11.850.000 USD
  • Totale gettoni: 100.000.000

Alcuni altri ICO 2018-2019 che saranno lanciati prossimi mesi

  • Gilgamesh Platform
  • Sp8de
  • Dogezer
  • Play2Live
  • ClearCoin
  • Graft Blockchain
  • METAtip
  • Coinnec
  • Midex
  • Edge Coin0

Come acquistare token ICO 2018 tramite piattaforme di criptovaluta

iq-option-vantaggi-di-trading

Iq Option: piattaforma di trading online

Oggi in quanto nuovo acquirente, potresti non avere idea di come funzioni una di queste nuove tecnologie; nessun problema, continua con la lettura di questo approfondimento e lo scoprirai.

In pratica si tratta di nuove tecnologie e di un sistema completamente nuovo per ottenere i token ICO 2018.

Se stai pensando di acquistarne qualcuno, allora ti conviene seguire con attenzione tutti i passaggi che di seguito riporteremo.

Primo passaggio

Ti serve possedere Bitcoin o Ether

Nota anche che qyuesto passaggio ti serve perché la maggior parte delle vendite di token ICO 2018 accetta Bitcoin o Ether.

E’ necessario quindi aprire un account con le migliori piattaforme di criptovalute che possono essere quelle riportate di seguito:

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC - FCA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - FSB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: Licenza FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Alvexo Deposito: € 500
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: CySEC - FCA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XM Deposito: 5 $
Licenza: CySEC 120/10 CONSOB 3046
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
AvaTrade Deposito: 100$
Licenza: Central Bank of Ireland
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

In alternativa a questi puoi anche utilizzare i le migliori piattaforme di Exchange wallet:

Piattaforme wallet /exchange a confronto

Per dimostrare come esso funziona, puoi confrontarle con le piattaforme di Exchange che abbiamo già recensito in altre guide.

BINANCE Binance opinioni e recensione Crypto Exchange Binance.com
BITFINEX BITFINEX opinioni: cos’è e come funziona l’;exchange di criptovalute
KRAKEN KRAKEN opinioni: cos’è e come funziona exchange commissioni-bitcoin
SPECTROCOIN Spectrocoin opinioni e recensione Wallet/Exchange Criptovalute
Hodly IQ Option Hodly IQ Option: l’app (wallet – portafoglio) criptovalute in italiano

Quindi non ti resta che effettuare un acquisto di Bitcoin o Ethereum attraverso una di queste piattaforme e attendere infine che il tuo broker lo elabori.

Allo stesso tempo di devi assicurare di farlo almeno una settimana prima della vendita di token a cui vuoi partecipare, in quanto occorrono alcuni giorni per effettuare queste transazioni.

>>Leggi anche: Come funziona Coinbase? Opinioni Coinbase Wallet /Exchange Crypto

Secondo passaggio

A questo punto, il secondo passo da compiere è quello di spostare le criptovalute sul tuo portafoglio digitale.

Attenzione:

Prima di partecipare a qualsiasi ICO, ti devi assicurare di mantenere le tue criptovalute protette in un portafoglio digitale.

>>Leggi anche: Wallet offline: conservare le criptovalute sul PC e prevenire furti [Guida completa]

Un portafoglio criptovaluta non fa altro che memorizza le tue chiavi private e pubbliche e poi interagisce con vari blockchain.

Allo stesso tempo, trasferisce le tue criptovalute nel tuo portafoglio di criptovalute dove puoi anche conservare nuove monete ICO, tutte sicure e protette.

Terzo passaggio

Non ti resta che partecipare all’ICO inviando i tuoi asset di criptovalute per le nuove monete ICO.

Nota che tutte le nuove ICO che saranno pubblicate, entro un determinato periodo di tempo ti offrono la possibilità di comprare le loro monete ICO.

Quindi devi cercare attentamente sul sito web ufficiale del progetto ICO per trovare l’indirizzo dove invierai la tua criptovaluta per acquistare i token ICO.

Puoi anche scegliere di utilizzare contratti intelligenti per l’acquisto ICO.

Quarto passaggio

A questo punto non devi fare altro che trasferire monete ICO su un portafoglio hardware.

A questo punto, una volta acquistati nuovi token ICO 2018, non devi far altro che trasferirli sul tuo portafoglio hardware, per altro non connesso a Internet.

Scegli di ottenere un portafoglio hardware collegalo alla porta USB del tuo sistema e trasferisci le tue monete all’indirizzo fornito con il tuo portafoglio hardware.

A questo punto non devi far altro che scollegarlo dar tuo computer.

Nota poi che anche se perdi il tuo portafoglio, puoi recuperare le tue criptovalute e ICO usando il backup ovvero una serie di parole e numeri che possono aiutarti a ottenere di nuovo le tue chiavi private.

Infine assicurati che il tuo portafoglio hardware supporterà tutti gli ICO 2018 seguendo lo standard ECR-20.

Nel caso in cui l’ICO scelto non segue lo standard ECR-20, è possibile memorizzarli in una piattaforma di criptovaluta, con autenticazione a due fattori.

Vantaggi di comprare le ICO 2018-2019

Ve ne sono diversi, ma noi ci limiteremo semplicemente ad elencarvi i principali:

  1. La possibilità che ti offre una ICO è quello di acquistarlo in pre-vendita. Questo ti darà la possibilità e l’opportunità di ottenere la moneta ICO al prezzo più basso.
  2. Una volta che l’ICO sarà aperto al mercato, allora il prezzo aumenterà drasticamente. Questo prezzo può aumentare fino a 3 volte ma anche 10 volte il valore e quindi cerca di mettere le mani su di loro in anticipo.

Svantaggi delle ICO 2018

Attenzione perché vi sono come sempre degli svantaggi legati ai vantaggi per altro.

In questo caso, si deve stare attenti alle ICO truffe.

In pratica devi fare attenzione mentre acquisti i token ICO, perché se scegli l’ICO giusto, allora ci sono delle ottime opportunità di guadagno.

Nel caso in cui invece cadi nella truffa, allora potrai dire addio ai tuo soldi e considerarti truffato.

Considera infine che Ether è la criptovaluta più accettata per quanto riguarda la vendita di ICO.

Se il valore di Ether diminuisce, allora potrà influire sui profitti derivanti dall’acquisto di ICO.

Opinioni e considerazioni finali sulle ICO 2018

ico criptovalute 2018-

ICO  criptovalute 2018

A questo punto, non ci resta che tirare le nostre conclusioni.

Considerando che le ICO 2018 faranno parte delle emergenti criptovalute come anche della tecnologia blockchain nel suo complesso, allora potrebbe essere un ottimo investimento oggi per riscuotere domani.

Ad esempio è stata una ICO a dare origine a Ethereum.

Come puoi immaginare i vantaggi per coloro che hanno comprato le ICO Ethereum sono maggiori rispetto a quelli che le hanno comprate a lancio avvenuto.

Non puoi allora ignorare questi vantaggi che ti vengono offerti.

Se hai svolto correttamente le tue ricerche, allora puoi anche procedere con l’acquisto di token ICO 2018 e vedere crescere il valore del tuo patrimonio digitale.

Se invece credi che tutto questo sia per te troppo complicato allora cerca la piattaforma di trading online che fa per te e che ti permette di investire con i CFD direttamente su Bitcoin e altre criptovalute.

Infine un ultimo consiglio. Prima ancora di investire su criptovalute è bene che tu le conosca in maniera approfondita.

Per fare questo ti consigliamo di analizzare le sue caratteristiche. Di seguito ne riporteremo alcune.

Quotazione criptovalute in tempo reale

OMISEGO OmiseGo previsioni 2018: analisi e quotazione altcoin OmiseGo.Network
ZCASH Quotazione Zcash: quanto vale Zcash in dollari o euro?
NEO Quanto vale NEO in dollari ? Quotazione e grafico in tempo reale
MONERO Quanto vale Monero (XMR) in euro? Quotazione e grafico in tempo reale
RIPPLE Quanto vale Ripple (XRP) in Euro e dollaro (USD)? Quotazione e grafico
LITECOIN Quanto vale un Litecoin in Euro? Quotazione e grafico in tempo reale
BITCOIN CASH BTH/EUR –  Cambio Bitcoin Cash / Euro : quotazione e grafico in tempo reale
BITCOIN GOLD Bitcoin Gold BTG: quotazione e grafico in tempo reale
BITCOIN Cambio Bitcoin / euro quotazione e grafico in tempo reale
ETHEREUM Cambio Ethereum / euro: quotazione e grafico in tempo reale
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
litepay visa
Litepay: la nuova opzione di pagamento di Litecoin criptovaluta

In questa guida ti parleremo di Litepay Litecoin ovvero del nuovo sistema di pagamento e portafoglio elettronico che è collegato...

Chiudi