Trading significato: cos’è e cosa significa attività di trading

Pubblicato da TommasoP il: 29 gennaio 2018 - Aggiornato il: 8 maggio 2018

Quante volte abbiamo sentito parlare di trading online? Tante volte credo…ma sei davvero sicuro di sapere cosa vuol dire fare trading online?<
In questa guida cercheremo di analizzare in modo dettagliato quale è il significato di trading online e come farlo in maniera professionale.

ATTENZIONE! L'Autorità europea per gli strumenti finanziari e i mercati (ESMA) ha emanato un provvedimento sui servizi di investimento al dettaglio con le opzioni binarie. Il regolatore, impone il DIVIETO di commercializzazione, distribuzione o vendita di opzioni binarie per gli investitori residenti nel territorio europeo. Per tanto tutte le informazioni che troverai in merito ad esse su questo articolo hanno il solo scopo illustrativo

Si ricorda anche che il significato della parola trading per molti non è chiaro, soprattutto per coloro che iniziano a investire o entrano in contatto con questo settore per la prima volta.

Non è semplice infatti districarsi sui mercati finanziari.

Ecco lo scopo che noi oggi ci prefissiamo: darti una risposta in merito ad alcune domande che ti potresti porre anche tu, prima ancora di investire.

Cosa significa trading online

Significato di  trading online

Cosa significa trading online?

Partendo da questa domanda inizieremo il nostro approfondimenti. Considera anche che per conoscere bene il trading online devi comprendere bene un altro concetto:

Come iniziare ad investire?

Se non sapete bene come fare allora quello che di seguito abbiamo da dirti è molto importante.

Sappiamo bene che il trading online, rappresenta oggi un’attività a carattere speculativo, il quale permette di trarre un profitto dall’oscillazione dei mercati.

Purtroppo oggi, molti trader si avvicinano a questo settore senza sapere bene qual è il significato di trading.

Non commettere anche tu questo errore, e continua a leggere il nostro approfondimento per avere un quadro completo sul trading online.

Trading online: definizione

trading online definizione

Trading online: definizione

Per comprendere il significato di questo termine, ti invitiamo a cercare la parola “trading” sul web utilizzando Google o anche un dizionario.

Ne derivano una moltitudine di significati.

Molto spesso per altro, sono in contrasto tra loro.

Devi allora notare che il termine trading online deriva dall’inglese anche se oggi viene adottato in tutto il mondo.

Esso deriva dal verbo “to trade” che significa appunto commerciare o negoziare.

Ecco quindi che questa parola viene usata anche tra i professionisti mentre si conversa.

Il termine trading online, sottintende dunque un significato più ristretto.

Esso indica l’attività di commercio effettuata sui mercati finanziari attraverso le piattaforme tecnologiche e la rete.

In pratica possiamo dire che fare trading online significa commerciare tramite strumenti finanziari sfruttando la rete e quindi le transazioni avvengono solo e soltanto online.

In seguito analizzeremo anche come iniziare a fare trading online.

Per far questo è chiaro che utilizzeremo anche altri significati, i quali molto spesso sono associati al termine.

Un esempio in questo caso, potrebbe essere il termine speculare, il quale che viene spesso visto nella sua accezione negativa.

Esso però ha un significato del tutto differente rispetto a quello che potresti pensare.

Speculazione altro non è se non il termine che indica una attività di negoziazione mirata a fare profitti nel breve termine sui mercati, nient’altro.

Trading: Significato

Ecco quindi che il significato di trading online è quindi più ampio ed essa viene utilizzata per indicare un’attività di compravendita o anche di commercio di strumenti finanziari che si pone come scopo quello di realizzare profitti o anche guadagni sui mercati.

cose il trading online

Cose il trading online? Significato

Attenzione però perché il trading online è molto pericoloso e potrebbe anche la perdita dell’intero capitale investito.

Oggi ti possiamo anche dire che il trading online è regolamentato dalla CONSOB in Italia dal 2000 all’incirca.

Questo presuppone che vi sono delle regole che si devono seguire e che tutte le piattaforme di trading online devono rispettare.

Tutti gli intermediari finanziari in questo caso, che vogliono operare sul nostro territorio devono ottenere la licenza o almeno possederne una di livello internazionale che sulla base poi della convenzione MiFID possono far valere anche in Italia.

Migliori broker di trading online

Noi oggi abbiamo fatto molto di più per te.

Ti abbiamo agevolato il compito, offrendoti una tabella riassuntiva delle migliori piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate.

Lista Broker Forex & CFD regolamentati
# Broker Dettagli
1 eToro Conto demo gratuito
Deposito min: 50 $
Licenza: CySEC - FCA
DEMO
Opinioni eToro
2 IQ Option Conto demo gratuito
Deposito min: 10 €
Licenza: CySEC
DEMO
Opinioni IQ Option
3 24Option Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
Licenza: CySEC - MiFID
DEMO
Opinioni 24Option
4 ITRADER Conto demo gratuito
Deposito min: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
DEMO
Opinioni ITRADER
5 DUKASCOPY EUROPE Conto Demo ECN gratuito - data feed completo
Deposito min: 100 €
Licenza: Licenza FCMC - MiFID
DEMO
Opinioni DUKASCOPY EUROPE
6 Plus500 Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
Licenza: CySEC - FCA
DEMO
Opinioni Plus500
7 Alvexo Conto demo gratuito
Deposito min: € 500
Licenza: CySEC
DEMO
Opinioni Alvexo
8 Markets Conto demo gratuito
Deposito min: 100 $
Licenza: CySEC - FSB
DEMO
Opinioni Markets
9 Libertex Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
Licenza: CySEC
DEMO
Opinioni Libertex
10 AvaTrade Conto demo gratuito
Deposito min: 100$
Licenza: Central Bank of Ireland
DEMO
Opinioni AvaTrade
11 XM 25$
Deposito min: 5 $
Licenza: CySEC 120/10 CONSOB 3046
DEMO
Opinioni XM
12 BDSwiss Premi ed offerte speciali
Deposito min: 10 €
Licenza: CySEC
VAI
Opinioni BDSwiss
13 LCG fino a 5000$
Deposito min: Demo Gratuita
Licenza: CONSOB / FCA
DEMO
Opinioni LCG

Forex/CFD trading involves substantial risk and may result in a loss greater than the invested capital

Trading: come funziona?

come funziona il trading online

Come funziona il trading online

A questo punto, una volta analizzati i vari broker che ti permettono di opere nel trading online, non ti resta che proseguire con la lettura di questo approfondimento.

Passiamo dunque a comprendere quali sono gli strumenti finanziari maggiormente interessati dal trading online.

In molti casi, tutte le piattaforme italiane offrono ottimi servizi, che vengono forniti ai loro clienti sulla base di strumenti sempre più sofisticati.

Oggi dobbiamo anche dirti che l’attività di compravendita è puramente simbolica in quanto l’attività vera e propria consiste nel commerciare sul prezzo e sulla quindi sulla quotazione, piuttosto che acquistare i beni di mercato.

Cos’è il trading online?

In molti casi, possiamo dire che il trading online è l’attività di scambio che ha come obiettivo la realizzazione di un profitto sui mercati finanziari.

cose il trading online

Cos’é il trading online?

Questo termine, molto spesso, associata a online, indicare la negoziazione che avviene esclusivamente sui mercati tramite degli appositi broker che operano su Internet.

I broker in realtà altro non sono se non delle piattaforme che esistevano anche prima della diffusione del web, ma solo ora, tramite l’uso della Rete, diviene una attività praticamente accessibile a chiunque.

A questo punto, possiamo dire che vi è un’importante differenza rispetto al passato. Ù

Esso opera oggi nei confronti di tutti i trader, principianti e non, mentre prima il trading finanziario era riservato soltanto a pochi “eletti”, che potevano essere definiti come dei professionisti dotati di ingenti capitali.

Oggi possiamo dire che grazie al trading online, tutto è cambiato.

Per avere successo nel trading online è molto importante essere capaci di controllare il rischio.

Questo lo si controlla grazie all’adozione di strategie di investimento e nei confronti del rispetto di un opportuno money management.

>>Leggi anche: Money management: strategie, piano di trading e risk management

Sulla base di questo, per tanto si deve considerare la possibilità dio affidarsi a dei broker di trading online che siano regolamentati ed autorizzati, e che come tali, possono offrire enormi potenzialità come anche attività speculativa.

Tra i mercati principali su cui i trader oggi puntano per realizzare maggiori profitti, vi è in modo particolare il trading CFD su Bitcoin e altre Altcoin.

Per essere in grado di operare sui mercati finanziari devi per tanto, possedere un conto con una delle piattaforme di trading online.

È il primo punto da cui partire ed al quale prestare particolare attenzione da parte di ogni aspirante trader.

Ecco che il broker diviene una delle operazioni principali che si deve considerare. La scelta deve avvenire in base alle sue caratteristiche e in base alla sua regolamentazione.

Segnaliamo infine che investire in CFD oggi potrebbe essere una delle soluzioni più convenienti. Essi sono strumenti derivati che sono accessibili a chiunque, grazie anche ad Internet, i quali non richiedono investimenti elevati.

Per altro al fine di operare con profitto non bisogna essere assolutamente degli esperti.

Tipologie di trader esistenti

tipologie di trader esistenti

tipologie di trader esistenti

Ad oggi possiamo dire esistono diversi tipi di trader e diversi approcci che essi hanno nei confronti del trading online.

Possiamo per tanto affermare che ci sono dei trader definiti come cassettisti, e come tali sono tutti quei trader che comprano titoli azionari al fine di tenerli diversi anni e come puntare ad un aumento di prezzo alla fine di un periodo di tempo lungo.

Ci sono invece anche i trader definiti come day trader, coloro i quali aprono e chiudono operazioni nell’arco di una stessa giornata.

Infine ci sono anche dei trader che per le loro operazioni sono definiti come scalpers e sono coloro i quali fanno un gran numero di acquisti in pochi secondi per trarre un profitto immediato e che possiamo anche considerarli come “mordi e fuggi”.

A questo punto, resta a te, in base alla tua propensione al rischio, comprendere a quale tipologia di tarder appartieni.

A prescindere da tutto, però. ti consigliamo di iniziare a fare trading online sempre e solo con il conto demo scegliendo tra quelli che noi oggi ti proponiamo.

Trading con le opzioni binarie (non più concesse per regolamento ESMA )

trading-binario

Trading con le opzioni binarie

Prendiamo in considerazione lo strumento delle opzioni binarie.

Per far questo ti riportiamo anche la tabella riassuntiva dei broker di trading binario.

In questo caso, devi considerare che le opzioni binarie, sono un prodotto finanziario il quale ti permette di investire al rialzo o al ribasso su tantissimi mercati.

Noi oggi le definiamo come uno degli strumenti più utilizzati nel mercato del trading online, perché il loro concetto si basa su 2 possibili alternative: acquisto e vendita.

A questo punto al fine di comprendere ancor meglio quello che abbiamo da dirti facciamo un esempio concreto.

Supponiamo che ti voglia investire sull’asset Euro Dollaro.

>>Leggi anche: EUR:USD – Cambio euro dollaro: quotazione e grafico in tempo reale

Da qui si deve ricovare che fare trading su un asset non implica in nessun modo acquistare la valuta (Euro) per poi rivenderla (in dollari) e ricavarne un profitto.

No!

Si tratta solo di investire sull’andamento.

Il tuo scopo è quello di cercare di prevedere se la quotazione aumenterà o diminuirà.

In questo modo il trader investe meno capitale e può fare maggiori profitti.

Ecco che le opzioni binarie, altro non fanno che replicare l’andamento di un asset che viene indicato come sottostante e che possiede come tale una sua quotazione.

E’ possibile anche negoziare sull’andamento di un titolo azionario, ma anche sull’andamento di una materia prima come ad esempio il petrolio o anche l’oro, ecc.

Puoi anche investire con le strategie di opzioni binarie sul mercato forex.

Tutto quello che deve fare il trader è prevedere se la quotazione aumenterà o scenderà dopo un determinato intervallo temporale.

In questo caso, si potrebbe anche ottenere un ritorno economico massimo del 70% risetto al capitale investito, per ogni trade chiuso positivamente.

Non pensare però, che fare trading anche con le opzioni binarie sia una passeggiata o una cosa semplice, come invece voglio farti credere tutti i broker truffa.

In questo caso, il loro scopo è solo quello di derubarti del tuo capitale.

Come per altri mercati anche in questo, ci vuole preparazione e allo stesso tempo, il giusto atteggiamento mentale per riuscire ad ottenere profitti che possono essere molto elevati.

Considera che tutto questo non ha nulla a che vedere con le scommesse o anche i giochi come sostengono alcuni.

Il trading online nello specifico, deve essere affrontato con competenza, la quale deve maturare dopo lo studio dei mercati e l’analisi tecnica.

Come iniziare a fare trading online

Sulla base di quanto fin qui detto, possiamo passare adesso ad analizzare l’aspetto pratico.

come iniziare a fare trading online

Come iniziare a fare trading online

Al fine di iniziare a fare trading devi come prima cosa possedere un conto di trading. Per far questo devi aprirne uno su una delle piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate.

Queste, solo a seguito della registrazione, ti permettono di aprire un conto di trading o reale e di operare sui mercati finanziari.

La scelta della piattaforma di trading online è molto importante e come tale non deve essere sottovalutata.

Infatti si deve scegliere un broker che funzionano bene e che come tale deve essere autorizzato.

Ecco perché ti consigliamo di utilizzare quelli da noi elencati.

Se non hai esperienza, per altro ti consigliamo di iniziare, con una piattaforma che offre un ottimo rapporto qualità prezzo.

Un esempio potrebbe essere il broker IQ Option.

Esso non solo è un broker italiano, ma anche offre un conto demo gratuito da 10.000 € ed un conto reale con deposito minimo da 10 € e trade minimo da 1 €.

Esso è anche autorizzato dalla CONSOB e ti offre non solo la possibilità di investire con i CFD su tutti i mercati internazionali.

Apri il tuo conto demo o reale su IQ Option

Per questo motivo ti possiamo anche indicare questo broker come la piattaforma ideale per i principianti che ti permette non solo di fare trading online con semplicità ma anche con trade minimi da 1 €, i più bassi della categoria.

Vuoi saperne di più sul conto di trading di Iq Option? Segui i nostri approfondimenti:

Come funziona il trading online

A questo punto non ci resta che comprendere brevemente come funziona il trading con i CFD.

Come funziona il trading online

Come funziona il trading online

Possiamo dire a differenza di quello che si pensa, che il trading online è di facile comprensione, ma non di facile attuazione.

Infatti quando si fa trading online si vuole speculare su di un asset.

Esso per altro è un asset che viene quotato su di un mercato specifico.

Il trader deve anche in buona sostanza prevedere il movimento del prezzo. Quindi si sceglie di investire al rialzo o al ribasso.

La previsione può avere dei limiti di tempo prefissato come ad esempio nel caso in cui si sceglie di investire con i CFD e quindi con una scadenza.

Allo stesso tempo, si potrebbe optare per investire senza limite di tempo o di scadenza come con i contratti per differenza, ovvero il trading CFD.

Attenzione:

Il trading non è assolutamente un gioco e come tale lo si deve considerare come un vero e proprio investimento.

Non lo si deve per nulla paragonare al gioco d’azzardo che è ben altra cosa.

>>Leggi anche: Trading online è una truffa ? Funziona davvero ?

Il trading online prevede il raggiungimento di un risultato, investendo e puntando su delle strategie di trading certe e basate sull’analisi di grafici o anche sull’analisi tecnica.

Il gioco d’azzardo invece si basa sul caso sulla probabilità incerta che esca il risultato sperato.

Le probabilità in questi mercati sono molto differenti dal casinò come anche le variabili se ben gestite portano a dei risultati soddisfacenti.

Ovviamente il trading online lo si potrebbe in alcuni casi considerare come una scommessa, come anche comprare una azione con la banca.

Scommettere che una società faccia utili, o anche comprare delle azioni, in molti casi potrebbe essere considerata una scommessa, ovvero la scommessa che essa sia stata una scelta azzeccata.

Sulla base di tutto questo, possiamo quindi definire il trader come colui che fa trading, ovvero che investe e commercializza, che scambia e che vende e che compra online.

>>Leggi anche:  Perché perdo i miei soldi con il trading online ?

Quali sono i vantaggi del fare trading online?

Oggi possiamo dire che ve ne sono diversi. Allo stesso tempo, però non possiamo non tenere presente i rischi legati al trading online.

Vantaggi del trading online

Vantaggi del trading online

Ad esempio un grade rischio potrebbe essere quello di perdere l’intero capitale investito in quella operazione per ogni tarde chiuso negativamente.

Allo stesso tempo, però il trading online comporta dei vantaggi, come ad esempio la possibilità di ottenere dei profitti maggiori rispetto alla normale rendita dei titoli di stato e delle obbligazioni.

>>Leggi anche: Come funziona il trading online con il conto islamico? Opinioni sulla finanza islamica

A questo si aggiunge anche la possibilità di investire con basse commissioni se non anche la facilità di utilizzo delle piattaforme.

Si rammenta anche che le piattaforme offrono la possibilità di investire e fare trading online basandosi esclusivamente sull’utilizzo di grafici e info sui mercati in diretta online.

Ecco infine anche il vantaggio di poter investire tramite il trading online su titoli presenti

dall’altra parte del mondo, su azioni e materi prime, senza in realtà possederle grazie ai CFD.

>>Leggi anche: Migliori Broker CFD: lista broker trading CFD affidabili e regolamentati

Ecco ad esempio che puoi investire e fare trading online su azioni Apple, ma anche Google o Amazon, ma anche aziende più piccole che hanno delle quotazioni più contenute e meno rischiose e che si trovano in Gippone, Asia o anche in America.

Per concludere fare trading online potrebbe assumere quindi il significato di investire in modo indipendente e autonomo grazie al solo utilizzo di un computer o PC e di una connessione ad internet.

E’ questo quello che ti serve. Solo dopo aver posseduto questo devi scegliere la giusta piattaforma di trading e commerciare in modo diretto sui mercati finanziari per ottenere dei profitti.

Cosa ti serve per fare trading online?

Tutto quello che ti serve oggi per fare trading online è possedere:

  1. Un semplice computer o anche uno smartphone Android o iphone che sia connesso ad internet e come tale ti offre al possibilità dio investire sui mercati finanziari.
  2. Un modesto capitale ti puoi concedere di operare e come tale da dedicare all’investimento con il trading online.
  3. La possibilità di registrarti ad un video corso e partecipare a dei webinar online che ti sono offerti dai broker in modo del tutto gratuito;
  4. La reale capacità di comprendere il rischio legato al trading online e quindi la possibilità di depositare solo la somma che puoi permetterti di perdere.
  5. Un conto trading da aprire presso un broker regolamentato e con licenza.

Trading online demo: cosa significa?

Abbiamo accennato alla possibilità di fare trading con il conto demo.

trading-online-demo

Trading online: account di trading demo

Cosa vuol dire questo?

Vuol dire che le piattaforme di trading online, ovviamente parliamo sempre di piattaforme di un certo livello, che siano regolamentate ed autorizzate, ti permettono a seguito di una registrazione, di operare sia in modalità reale sfruttando soldi veri ma anche in modalità demo, sfruttando soldi virtuali.

In pratica con il conto demo non guadagni e non subisci perdita alcuna.

Ad esempio, utilizzando il conto demo IQ Option, puoi usare un deposito iniziale di 10.000 € virtuali utili a mettere in pratica le tue strategie di trading ma anche a testare la piattaforma.

A questo punto, passiamo a comprendere veramente cosa vuol dire fare trading in modalità demo.

Con questo termine, indicheremo la possibilità di investire e fare trading virtuale ovvero operare su dati reali e quotazioni reali ma con soldi virtuali.

Una volta che hai effettuato la registrazione, il broker ti crea un conto demo caricato con soldi finti che ti servono solo e soltanto per sfruttare per fare simulazioni, strategie, o anche mettere in pratica i servizi di quel broker.

Tutti i trader professionisti hanno iniziato facendo pratica sui conti demo, quindi è una caratteristica molto importante.

Vi è infine anche da chiarire un altro aspetto legato ai conti demo.

Quando scegli di investire e fare trading reale e non demo, devi prendere in considerazione anche il fatto che vi sono altri fattori che influenzano il tuo operato.

In questo caso si parla di effetti psicologici che portano spesso il trader alla paura di sbagliare o di guadagnare troppo.

Quindi non devi pensare che chi guadagna di più ha capacità tecniche e di analisi superiori.

Vi sono alcuni trader che fanno più soldi e non hanno la laurea come si potrebbe pensare.

Per fare trading online non dei essere un mago dell’economia.

Quello che ti si richiede è il pieno controllo delle tue emozioni. In pratica essi ci credono e investono con pazienza e fiducia senza tralasciare alcun dettaglio.

Ecco quello che ti serve per essere considerato un ottimo trader. Questo per altro è un aspetto importante che potrebbe fare la differenza tra un trader vincente ed uno bravo che guadagna qualcosina.

E’ molto importante anche prendere in esame la capacità di investire senza farsi prendere dall’ansia si acquisisce col tempo e con l’esperienza.

Alcune persone nascono ad esempio con la capacità che abbiamo detto. Vi sono invece soggetti che devono studiare e fare più pratica per acquisirle rapidamente.

Ecco quello che devi fare!

Basta crederci fino in fondo e investire su sè stessi! Questo è un aspetto importante che ti permette di sfruttare le demo per diventare più esperti.

>>Leggi anche: Trading Online Demo 

Simulazione di Trading

Questo termine è strettamente correlato con il precedente ed in molti casi sono utilizzati come sinonimi.

Il simulatore ti permette di provare la piattaforma e le proprie strategie di trading.

Questo lo si potrebbe considerare come il passo fondamentale per iniziare nei mercati finanziari.

Ecco quindi che non vi è differenza strutturale tra trading demo e simulazione di trading in quanto si tratta di usare dei soldi non reali, dei soldi come spesso si dice virtuali.

Non c’è nessun rischio, come anche non vi è nessuna vincita.

Tutto quello che guadagnerai non sarà prelevabile, in quanto si tratta solo e soltanto di un conto demo o un simulatore di trading.

Ricordiamo infine che la demo ti aiuta a diventare un vero trader esperto, in quanto il tarding non solo è analisi tecnica, ma anche psicologia e controllo del rischio.

Solo dopo aver provato il funzionamento della piattaforma, allora sarai in grado di gestire al meglio il tuo investimento, provare a fare trading con il conto reale e provare a usare la piattaforma con soldi veri in modo da sentire cosa si prova e mettersi alla prova come trader.

24Option demo account

24Option

24Option: apertura conto demo

24Option è il broker di trading online che tutti i trader amano, non solo principianti ma anche esperti. Essi scelgono questo broker perché permette loro di fare trading in modo serio e professionale grazie alla piattaforma di trading regolamentata.

Puoi investire in modo serio e professionale. Puoi mettere in pratica le tue strategie di trading e pianificare i tuoi investimenti.

Non perdere altro tempo, apri oggi stesso il tuo conto demo gratuito con 24Option! Scegli infine se passare al conto reale con un deposito minimo di appena 100 €.

>>Leggi anche:

Fai trading online con il broker 24Option! Scegli il conto demo gratuito regolamentato ed autorizzato dalla CySEC! Investi nel trading online in modo serio e professionale!

Insider trading: significato

Infine, devi anche comprendere un altro termine molto importante. In questo caso, stiamo parlando del significato di trading che nella maggior parte delle volte troviamo sui giornali o leggiamo su Internet: insider trading.

Insider trading: significato

Insider trading: significato

Cosa significa Insider Trading ma soprattutto cosa implica? 

Possiamo dire che questo termine è uno dei significati negativi del trading che costituisce anche un reato.

Molto spesso si utilizza questo termine, quando ci sono persone o enti come le banche che conoscono in anticipo informazioni sull’andamento dei mercati o anche sull’acquisizioni di aziende.

Esse in pratica sfruttano queste informazioni a proprio vantaggio.

Questi soggetti utilizzano queste informazioni non per investire ma solo per speculazione pura e costituiscono un danno per tutto il settore.

Per fortuna, il trading online non ha alcun significato negativo!

Ecco anche uno dei motivi per il quale possiamo definire il trading online come una reale forma di investimento, sempre più esercitata da persone che hanno come obiettivo solo e soltanto quello di guadagnare in modo serio sfruttando le capacità di analizzare e prevedere i mercati.

Come iniziare a guadagnare con il trading online?

Come iniziare a guadagnare con il trading online

Come iniziare a guadagnare con il trading online

A questo punto, una volta compreso il significato di trading è anche importante considerare coem è possibile guadagnare con il trading.

Si deve ricordare he il trading online permette anche ai trader che non sono eserti di poter ottenere dei profitti.

Come si fa?

Semplicemente, aprendo un conto su broker Iq Option o anche latro broker come ad esempio eToro, il quale ti permette grazie al social trading e al copy trader di investire nel trading online copiando gli altri trader.

eToro è facilissimi da usare.

Chi apre un conto su di esso, potrà anche beneficare del conto demo gratuito ed illimitato, ma anche di riceve immediata assistenza telefonica per qualunque tipo di dubbio o di problema.

Allo stesso tempo, tutti coloro che effettuano un deposito possono fruttare il conto demo e la competenza degli altri trader per comprendere come muoversi sui mercati e quali sono le migliori strategie.

Apri il tuo conto reale o demo gratuito con eToro

Tutti gli approfondimenti su eToro e il social trading sono disponibili all’interno dei nostri approfondimenti:

Esempio di trading online

A questo punto, per comprendere bene il significato di trading, cercheremo di riproporti un esempio pratico.

In questo caso, come detto prima è importante che tu ti registra su di un broker come ad esempio eToro.

Con questo broker puoi scegliere se investire nel trading online con un conto demo o reale.

Ricorda che eToro è anche considerato uno dei migliori broker di trading online presenti sul mercato.

A questo punto, dopo aver provveduto a effettuare la tua registrazione, potrai scegliere di operare in demo (in maniera simulata) oppure con soldi veri e quindi con un conto reale.

Se scegli di investire con il conto reale, devi sapere che il deposito minimo richiesto è di appena 50 €.

Inoltre, nota anche che se si vuole iniziare a fare trading online si deve anche selezionare un asset finanziario.

Con questo broker, puoi avere un’ampia scelta di asset, come ad esempio materie prime, azioni, valute forex.

A questo punto, possiamo ad esempio scegliere di investire con l’asset Apple.

Ora ci si potrebbe chiedere: come fare trading con le azioni Apple?

eToro ha semplificato al massimo il trading, in modo da renderlo disponibile anche a coloro che non hanno molta esperienza.

In pratica tutto quello che devi fare p indicare se prevediamo che il prezzo delle azioni Apple crescerà o diminuirà alla scadenza del trading (scadenza dell’opzione).

In molti casi, puoi scegliere la scadenza dell’opzione e nel caso in cui la previsione è corretta, è possibile ottenere il profitto.

A questo punto, ci si deve chiedere se il prezzo aumenterà o diminuirà.

Tutto dipende dalla tua preferenza personale.

Devi anche considerare il fatto che molti trader investono su previsioni, sulla base di notizie.

Ad esempio, l’uscita di un nuovo iPhone o iPad potrebbe sicuramente far schizzare in alto il valore delle azioni.

Potrebbe invece succedere che invece alcuni trader investono muovendosi semplicemente osservando i grafici.

Ecco quindi che nel caso specifico, si potrebbe investire con il broker eToro e con le azioni apple, seguendo gli altri trader e copiando le loro strategie.

Infine, ci sono invece dei trader che investono su altri trader seguendo le loro performance ed ottenendo dei risultati, positivi e negativi sulla base delle performance dei trader copiati.

Si tratta di indicazioni molto precise su operazioni eseguite da altri trader.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*Your capital might be at risk.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
neo Iq option
Trading Neo su Iq Option: l’Ethereum di domani?

Sappiamo che il trading online CFD su criptovalute è considerato da un anno a questa parte una delle migliori alternative...

Chiudi