Pip trading: cos’è e come funziona? [Guida pratica]

Pubblicato da TommasoP il: 9 Agosto 2019

Se sei interessato al tradingForex e leggi abitualmente le analisi, allora avrai certamente notato un termine abbastanza particolare: ‘pip’ o ‘pips’. Il termine in oggetto è molto comune utilizzato all’interno del trading Forex. In questo articolo parliamo del pip trading.

pip trading

pip trading

Cos’è un Pip nel trading?

PIP trading forex

Forex trading pip

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Per definizione il PIP è un movimento incrementale del prezzo. Esso detiene un valore specifico che dipende dal mercato in oggetto. In parole povere lo possiamo definire come un’unità standard che misura il tasso di cambio cambiato di valore. Il pip è considerato anche come il più piccolo incremento che un prezzo Forex realizzi.

Tutti i prezzi legati al mercato FX sono quotati ad un determinato numero di decimali (4 per l’esattezza); il pip è considerato un movimento di un punto nell’ultima posizione decimale quotata.

Sono tanti i broker al giorno d’oggi che quotano i prezzi del Forex con una posizione decimale extra; questo sta a significare che un pip non è più la posizione decimale finale all’interno di una quotazione.

In breve, il Pip trading rimane oggi un valore standardizzato in tutti i broker e in tutte le piattaforme, il che lo rende utile come misura la quale permette ai trader di comunicare sempre negli stessi termini senza confusione.

Calcolo del valore di un Pip Trading

Per la maggior parte delle coppie valutarie, un pip è considerato un movimento al quarto decimale. Tra le eccezioni più importanti abbiamo quelle coppie FX che coinvolgono lo yen giapponese, dove un pip è considerato un movimento al secondo decimale.

Moltiplicare la dimensione della vostra posizione per un pip vi permetterà di rispondere alla domanda:

  • quanto vale un pip?

In breve se la differenza è di 1 pip. Vuol dire che avete guadagnato 10 dollari.

Come fare Pip trading?

Pi Trading: come investire?

1 pip sul cambio euro dollaro

Supponiamo di aver aperto una posizione a 1.16650, comprando un contratto. Questo vuol dire acquistare 100.000 EUR. In pratica vendi dollari per acquistare euro.  Il valore dei dollari che vendi teoricamente è naturalmente dettato dal tasso di cambio.

Esempio: EUR 100.000 x 1,16650 : USD/EUR = USD 116.650

A questo punto, puoi chiudere la posizione vendendo un contratto a 1.16660. Questo vuol dire che stai vendendo euro per comprare dollari.

EUR 100.000 x 1.16660 : USD/EUR = USD 116.660

In pratica hai venduto 166.650 dollari, terminando con 166.660 dollari, con un profitto di 10 dollari. Possiamo quindi vedere che un movimento di un pip a nostro favore ci ha fatto guadagnare $10.

A ben notare, il valore del pip trading è coerente con tutte le coppie Forex quotate a quattro cifre decimali. Si tratta del movimento di un pip nel tasso di cambio che vale 10 unità della valuta di quotazione se si tratta di una dimensione di un lotto.

Una mossa di 10 pip vale ben 100 unità della valuta di quotazione. Una mossa di 100 pip vale 1.000 unità della valuta di quotazione, e così via.

Al momento, però, tutte le valute più importante che hanno a che fare con lo yen giapponese vengono tradizionalmente quotate con due cifre decimali. In questo caso i pip Forex sono valutati dalla seconda cifra decimale.

Esempio Pip trading USD/JPY

Supponiamo di vendere due lotti della coppia valutaria USD/JPY a 113.607.

Il primo lotto legato alla coppia USD/JPY vale 100.000 USD. In pratica si vendono 2 x 100.000 USD = 200.000 USD per comprare 2 x 100.000 x 113,607 = 22.721.400 JPY.

Supponiamo ora che il prezzo si muova a sfavore e quindi decidi di ridurre le perdite chiudendo a 114.107.

Un pip per lo USD/JPY è un movimento al secondo decimale. Il prezzo si è mosso in nostra contra di 0.50, ossia 50 pips.

In pratica abbiamo chiuso la posizione acquistando 2 lotti di USD/JPY a 114.107. Il riacquisto di 200.000$ di USD a questo tasso di cambio costa: 2 x 100.000 x 114,107 = 22.821.400 JPY.

100.000 JPY in più di quanto la vendita originale di dollari ci abbia dato. Questo vuol dire che avremo un deficit di 100.000 JPY.

Perdere 100.000 JPY per un movimento di 50 pip significa che per ogni pip perso: 100.0000/50 = 2.000 JPY. Dato che abbiamo venduto 2 lotti, questo valore di pip è di 1.000 per lotto.

Se il tuo conto è denominato in una valuta diversa da quella di quotazione, questo influirà sul valore del pip.

Ma cosa sta a significare pip trading?

Alcuni affermano che il termine “pip” derivi originariamente da Percentage-In-Point. Ci sono coloro che invece sostengono che sta a significare Price Interest Point. In pratica oggi i pips consentono di valutare e discutere di piccole variazioni dei tassi di cambio in termini facilmente comprensibili.

Conclusioni – Pip trading

A questo punto è chiaro che cosa si intende per pips nel trading. Conoscere l’unità di misura delle variazioni dei tassi FX è un primo passo essenziale per diventare un trader esperto.

Se davvero vuoi mettere in atto questa strategia non devi far altro che aprire un conto di trading Forex demo con uno dei migliori broker presenti in tabella i quali ti permettono anche di mettere in pratica le tue strategie tramite account demo.

Puoi ad esempio scegliere 24option o eToro.

24Option: trading con i segnali gratuiti

24Option

24Option

24Option è un ottimo broker in termini di trading online, adatto sia per il trading Forex, sia per le strategie di trading CFD.

Grazie a 24Option puoi scegliere di investire e fare trading sul mercato Forex, sfruttando i segnali di trading gratuiti che ti vengono offerti da questo broker.

Grazie al conto demo gratuito puoi anche tu mettere in pratica la tua strategia di trading online basata sul trading forexe guadagnare pip.

Infine scegliendo questo broker puoi anche sfruttare il conto demo gratuito o reale con un servizio di formazione davvero eccellente e la possibilità di fare trading sfruttando la leva.

Per maggiori dettagli, consulta il servizio di assistenza clienti 24Option!

Apri il cotno demo gratuito 24Option

Tutti i dettagli sul broker li puoi trovare analizzando le nostre guide:

eToro social trading

eToro demo

eToro: piattaforma di social trading e di copy trader

eToro lo possiamo considerare come uno dei broker migliori presenti sul mercato. Grazie a questo broker puoi scegliere di fare trading su di un conto demo gratuito ed illimitato.

Allo stesso tempo, puoi aprire un conto reale, anche se questo prevede un deposito minimo da 200 dollari.

Apri il tuo conto demo gratuito ed illimitato su eToro

Se scegli eToro, scegli di investire sul mercato Forex o con i CFD grazie ad un broker di social trading. Esso ti offre la possibilità di sfruttare in qualunque momento la complicità degli altri trader e condividere con essi tutte le strategie di trading forex.

Puoi anche sceglie di copiare gli altri trader. A tal proposito ti riportiamo quelli che anno fatto registrare le migliori performance.

Apri il tuo conto gratuito eToro. Prova la semplicità del social trading e del copy trader!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Il 74-89% di investitori al dettaglio perde denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

ASPETTA!

Oggi 57 nuovi studenti hanno scaricato gratuitamente la guida al trading online di 24option!

VUOI SCARICARE ANCHE TU L'EBOOK GRATIS?

Leggi articolo precedente:
Guadagnare con lo spread trading è possibile?
Spread trading Forex: cos’è e come funziona?

In questa guida analizzeremo un concetto molto importante per tutti coloro che vogliono iniziare ad operare nel mercato Forex: lo...

Chiudi