Opzioni digitali IQ Option: cosa sono e come funzionano?

Pubblicato da TommasoP il: 19 Gennaio 2019 - Aggiornato il: 13 Febbraio 2019

Le opzioni digitali IQ Option o digital options non devono essere confuse con le opzioni binarie (che sono lo stesso offerte dal broker in questione) ma che si differenziano dalle prime poiché le opzioni digitali sono considerate come un nuovo strumento di trading messo in campo e sviluppate da broker CFD/Forex IQ Option. Esse hanno preso il via nel 2017.

Si tratta di uno strumento completamente innovativo in quanto non solo è definito come una nuova tipologia di strumento finanziario ma combina anche le caratteristiche delle opzioni classiche e di quelle binarie.

Se siete residenti in Europa a partire dal 2 luglio 2018 le opzioni digitali e le opzioni binarie (vietate ai trader retail) sono offerte solo ai trader professionisti per via della normativa ESMA.

Le opzioni classiche hanno rivoluzionato il sistema di investimento del mercato CFD (contratti per differenza). Dal primo momento hanno avuto grande successo e questo lo si deve in modo particolare all’elevata redditività proposta collegata al rischio limitato all’investimento della singola operazione.

In sostanza le opzioni digitali IQ Option a differenza delle opzioni classiche offrono a tutti la possibilità di fare trading su di una varietà di strumenti.

La redditività e i rischi di ciascuna operazione o trade dipende quasi esclusivamente dallo strike price (considerato come il prezzo di esercizio scelto manualmente). Esso si presenta come caratteristica distintiva delle opzioni digitali.

È opportuno tenere presente che le nuove “opzioni digitali IQ Option” sono offerte e sono disponibili solo con questo broker. Si potrà accedere ad esse con le credenziali attive o con una nuova iscrizione aprendo un conto di trading reale o demo IQ Option.

Apri un conto trading demo IQ Option per investire con opzioni digitali

Avviso di rischio:

le opzioni binarie e digitali non sono promosse o vendute ai trader al dettaglio residenti in EEA se non sei un cliente professionista.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria: tra il 74% e l’89% degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Dovresti considerare se conosci come funzionano i CFD e se puoi permetterti di prendere l’alto rischio di perdere i tuoi soldi.

opzioni digitali iq option

opzioni digitali iq option

Opzioni digitali: cosa sono?

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica

Quali sono le differenze e i vantaggi delle opzioni digitali rispetto alle opzioni binarie

Scegliendo di investire con le opzioni digitali il trader dovrà scegliere se il prezzo dell’asset prescelto sale o scende in un determinato periodo di tempo. Questo concetto non si discosta da quello di opzione binaria. Quello che cambia è l’approccio al trading; in questo caso è il trader a scegliere lo strike price o prezzo di esercizio.

Cosa vuol dire questo?

Vuol dire che è il trader ad avere nelle mani la potenzialità di selezionare un ipotetico profitto che potrà ottenere tramite un’opzione digitale.

Nel caso in cui si opta per impostare un elevato strike price o prezzo di esercizio scegliendo di investire con un’opzione CALL o SU è possibile ottenere un profitto. In questo caso, si potrebbe arrivare a guadagnare fino al 900% dell’investimento nel caso in cui l’operazione chiuda in positivo.

Se si sceglie un prezzo d’esercizio appena poco più alto del prezzo corrente dell’asset sottostante prescelto allora si potrà a guadagnare appena il 100% del capitale investito.

Attenzione poi a tenere sempre presente un altro principio. Maggiore sarà la lontananza dello strike price dal prezzo corrente di un asset e maggiore sarà il rischio di perdere.

Questo vuol dire correre il rischio (alto) che l’opzione digitale non si chiuda in positivo. Ecco il motivo per il quale i rendimenti sono notevolmente più elevati nel caso di una corretta previsione.

Tutte le opzioni digitali si possono chiudere tramite apposito strumento: “buy out” o vendita anticipata che permette di vendere le opzioni prima della scadenza naturale.

>> Leggi anche: IQ Option trading: previsioni 2019

IQ Option Opzioni digitali: come funzionano?

Abbiamo visto brevemente che cosa sono le opzioni digitali offerte da Iq Option. Passiamo ora ad esaminare un altro elemento importantissimo: il loro funzionamento.

Le opzioni digitali abbiamo anche detto che offrono dei rendimenti altissimi. Offrono un alto grado di gestione manuale del trading e allo stesso tempo un potenziale guadagno che è considerato maggiore rispetto alle opzioni binarie, la cui redditività è predeterminata.

Ora, grazie alle opzioni digitali IQ Option tutti i trader possono scegliere di variare la quantità del profitto e allo stesso tempo anche il rischio potenziale associato.

Come? Semplicemente adeguando lo strike price.

Nel momento in cui si seleziona il prezzo di esercizio vicino al livello attuale dei prezzi, sarà il sistema a diminuire la potenziale redditività dell’operazione. Questo vuol dire anche limitare l’importo a rischio.

Nel caso opposto il trader si potrà assumere un rischio aggiuntivo spingendo lo strike price oltre i prezzi attuali. In questo caso non dobbiamo far altro che sperare di ottenere un profitto superiore (ovviamente i rischi dell’operazione aumentano).

Attenzione poi al fatto che le opzioni digitali possono essere vendute anche prima della data effettiva di scadenza.

Scegliendo di investire con le opzioni digitali si avrà sempre la possibilità di vendere le opzioni prima che essa giunga a scadenza. Attenzione però a farlo sempre entro un tempo massimo di 20 secondi prima dell’effettiva scadenza dell’opzione.

Nel caso in cui il trader ritenga che la tendenza stia prendendo la direzione sbagliata potrà optare per vendere l’opzione digitale.

La conclusione dell’operazione potrà poi essere impostata seguendo piccoli passaggi e impostando pochi clic.

>>Leggi anche: IQ Option italiano Tutorial: Trading online CFD, Azioni, Indici, Criptovalute ed ETF

Come fare trading con le opzioni digitali IQ Option?

Al fine di fare trading con le opzioni digitali e Iq Option si devono seguire i seguenti passaggi:

  • Scegliere l’asset o il bene sottostante su cui si desidera investire;
  • Scegliere la quantità di denaro che si vuole investire sull’operazione;
  • Selezionare un price strike o prezzo di esercizio;
  • Cliccare su:
    • “CALL” o “SU” nel caso si opti per strategie che vedono il prezzo salire.
    • “PUT” o “GIÙ” nel caso si opti per strategie che vedono il prezzo scendere di valore.

A questo punto non resta da fare altro che attendere la chiusura dell’opzione ovvero la scadenza della stessa.

È possibile impostare due parametri:

  1. il tipo di asset sottostante da prendere in considerazione al momento dell’apertura di una opzione digitale a mercato;
  2. l’importo del denaro che si vuole investire compreso il prezzo di esercizio o dello strike price.

Si può scegliere anche di impostare fino a 22 diversi prezzi di esercizio o strike price. Questo vuol dire poter aprire un numero altissimo di opzioni con differenti prezzi. Si tratta di una possibilità da prendere in considerazione in quanto permette di differenziare le strategie di entrata a mercato.

È importante anche sottolineare che il numero delle opzioni digitali disponibili è abbastanza elevato. Questo è un fattore determinante anche nella scelta del broker con il quale si vuole investire.

Ci sono dei trader che considerano non corretta la scegliere del prezzo di esercizio o “strike price” lontano dall’attuale livello di prezzo. Questo avviene perché credono che il prezzo non raggiungerà mai il livello desiderato. allo stesso tempo ci sono dei trader che potrebbero scegliere un prezzo differente; ovvero essi sceglieranno un valore più elevato o inferiore rispetto all’esercizio dello strike price e si dicono pronti per accettare il rischio aggiuntivo ed inseguire rendimenti superiori.

Apri un conto demo per fare pratica con le opzioni digitali e le altre opzioni disponibili con IQ Option

IQ Option opzioni digitali – Guida pratica/illustrata

Passiamo adesso all’esempio pratico e alla video spiegazione italiana di come fare trading con le opzioni digitali. Lo possiamo fare solo dopo aver appurato cosa sono e come funzionano le opzioni digitali IQ Option.

Il primo passo da compiere, come sempre, è accedere al proprio account di trading Iq Option. Non importa che esso sia reale o demo. Il procedimento è identico.

A seguito di accesso all’account IQ Option sulla homepage del broker ci si ritrova una schermata (quella tradizionale) della piattaforma di trading IQ Option.

Non si deve far altro che Cliccare su “+” presente nella parte superiore della piattaforma e aprire un nuovo asset. Lo puoi fare scegliendo tra quelli offerti da Iq Option.

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica illustrata

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica illustrata: passo 1

A questo punto basta Cliccare su “Digitale“.

Nota bene che il numero tra parentesi indica le opzioni digitali attualmente sottoscrivibili. Ovviamente si deve scegliere l’asset su quale investire, tra:

  • Titoli azionari.
  • Indici azionari.
  • Coppie di valute.
  • Materie prime.

La prima differenza che balza subito agli occhi del trader è che le opzioni digitali rispetto alle opzioni binarie non presentano un Payout fisso come invece avviene per le opzioni binarie. Con le opzioni digitali IQ Option il Payout non è fisso e molto dipende da come si muovono i prezzi.

Come avviene anche per le opzioni classiche, le opzioni digitali possono essere chiuse in anticipo, ovvero quando lo si desidera.

Infine si deve scegliere uno strike price, che rappresenta il prezzo prefissato da raggiungere.

A questo punto non si deve far altro che scegliere l’asset sul quale investire. Potremmo scegliere ad esempio l’asset EUR/USD.

Questo sarà il cambio sul quale vogliamo investire con le opzione digitale. A questo punto apparirà la seguente schermata. Notate che questa è molto simile a quella delle opzioni binarie.

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica illustrata

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica illustrata: passo 2

Ora non ci resta che mettere in pratica l’ultimo passaggio. Si deve scegliere la direzione che si ritenga più appropriata.

Nel nostro caso, la scelta della strategia impostata sul cambio euro/dollaro, dovrà essere tale da definirne la direzione. In pratica, se la strategia prevede un apprezzamento cliccheremo sul tasto SU. In caso contrario, se la strategia prevede un deprezzamento, cliccheremo su GIU. Naturalmente è possibile anche modificare l’importo dell’investimento. Di base esso è posto pari a 1 euro.

Seguendo la nostra strategia sceglieremo di investire su un cambio in crescita. Quindi clicchiamo SU.

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica illustrata 3

Come fare trading con le opzioni digitali su IQ Option guida pratica illustrata: passo 3

Come si potrà notare dalle immagine riportate, sono comparsi diversi prezzi di esercizio. Ognuno di questi corrispondenti a un potenziale profitto differente.

Se si sceglie di attendere la fine dell’operazione di investimento possiamo comprendere quello che sarà il livello di profitto ottenuto sulla base della variazione del prezzo di esercizio. In caso contrario, meglio vendere in anticipo la posizione.

Opzioni digitali IQ Option: come ridurre il rischio?

Ci sono delle regole precise che regolamentano la gestione del rischio delle opzioni. Questo vale anche per le opzioni digitali. Ci sono dei trader che a ben vedere considerano l’allocazione di una quantità di capitale superiore al 3% in una singola transazione o opzione digitale, come una scelta azzardata e particolarmente rischiosa.

Per costoro è di notevole importanza studiare il tutto molto attentamente prima ancora di iniziare ad investire. Si deve studiare bene l’asset con il quale si vuole investire e il tempo d’investimento. Questo tradotto in altri termini vuol dire prendersi tutto il tempo necessario per apprendere e praticare diversi modelli di trading comprese le tecniche di trading.

Sarebbe opportuno fare molta pratica prima di investire con un conto reale, con un conto demo o conto simulato!

Apri un conto demo per fare pratica con le opzioni digitali e le altre opzioni disponibili con IQ Option

Come provare le opzioni digitali IQ Option?

A questo punto non ci resta da fare che analizzare l’ultimo passaggio, ovvero comprendere come provare le opzioni digitali con Iq Option.

Queste possono essere testate direttamente tramite un conto demo gratuito Iq Option (che noi raccomandiamo sempre prima di intraprendere una qualsiasi forma di investimento con denaro reale).

Per aprire un conto reale ricordiamo che il deposito minimo richiesto da IQ Option è di appena 10 € con la possibilità di effettuare trade minimi da 1 €. Questo avviene solo a seguito di avvenuta verifica dei documenti del trader.

>> Leggi anche: IQ Option Borsa Exchange criptovalute: Come funziona? Opinioni [Guida all’utilizzo]

Opzioni digitali Iq Option App mobile

Investire con il broker IQ Option, vuol dire anche poter investire quando e dove lo si vuole. Come? Grazie all’app mobile IQ Option!

L’app mobile permette a tutti i trader di investire con le opzioni digitali in completa mobilità. Lo possono fare scaricando direttamente l’applicazione mobile Android o iOS Apple.

Le opzioni digitali sono considerate anche il futuro delle opzioni di trading, poichè esse permettono di operare con i CFD impostando sempre un rischio contenuto su singola operazione inserita a mercato.

È molto importante infine sottolineare che nel momento in cui si opera con il trading Forex tradizionale, tutto il capitale depositato sul conto trading del broker è adatto a mantenere le proprie posizioni a mercato a causa della leva finanziaria.Solo la chiamata a margine o margin call protegge il proprio conto dall’andare in negativo.

Scegliendo invece di investire con le opzioni digitali e classiche azionarie, l’ammontare a rischio viene considerato come l’ammontare della singola operazione inserita a mercato. Il rischio di trading impostato sarà dunque molto differente.

>>Registrati qui sotto per aprire una demo e provare le digitali<<

Differenza tra opzioni digitali IQ Option, Opzioni binarie e Opzioni Classiche

Binary Option Opzioni Digitali Opzioni classiche
Guadagni e Payout Guadagno fisso e conosciuto dal principio. In media esso è compreso tra il 65 %e il 90% in base alla strategia opzione binaria prescelta Guadagno variabile e calcolato in base al capitale che si decide di investire e allo strike price selezionato sul grafico. Esso potrebbe raggiungere un massimo del 900% del capitale investito Guadagno variabile in base al movimento del prezzo dell’asset prescelto. Maggiore sarà il movimento e maggiore sarà il guadagno
Scelta dell’Asset Titoli azionari

Indici azionaru

Materie prime

Coppie di valute forex

Titoli azionari

Indici azionari

Materie prime

Coppie di valute forex

500 titoli azionari tra cui scegliere
Scadenze e tipo di trading Comprese tra i 60 secondi e le 24 ore Tipo di trading flessibile, improntato quasi esclusivamente sul breve e medio termine Scadenze a lungo termine
Importo da investire 1 € 1 € 0.06 €
Chiusura dell’operazione Attendere rigorosamente la scadenza dell’opzione Quando lo si vuole (anche prima del raggiungimento della scadenza reale dell’opzione) ma sempre entro un tempo massimo di 20 secondi prima dalla chiusura definitiva dell’opzione Quando lo si desidera

 Migliori indicatori per fare trading opzioni digitali

Abbiamo visto che i modelli di trading opzioni digitali Iq Option sono in grado di produrre un guadagno altissimo nel momento in cui si riesce a cogliere un trend e superare le barriere che attivano le performance. A tal fine è stato individuato una configurazione grafica da utilizzare:

  • Grafico con time frame M5;
  • Indicatore bande di bollinger (selezionare il momento propizio, ovvero quello in cui le bande sono strette e convergenti tra loro);
  • Indicatore di trend da applicare con time frame superiori adatti a comprendere in quale direzione concentrarsi;
  • Studiare supporti e resistenze.

Timing trading con iq option opzioni digitali

Il timing trading nasce al fine di comprendere lo studio di momentum di trend che si ripete in modo quotidiano. Si deve per tanto studiare un certo movimento (rialzo o ribasso) che si ripete ogni giorno alla stessa ora.

Se si vuole divenire dei trader di timing si devono anche studiare le statistiche delle quotazioni passate minuto per minuto (oppure per ogni ora) e trovare:

  • i migliori orari e i minuti migliori in cui un sottostante ripete lo stesso trend al rialzo (o al ribasso) ogni giorno;
  • i migliori giorni della settimana dove si potrà ottenere lo stesso trend rialzista (o ribassista);
  • creano un trading system basato sul momentum di entrata.

In breve i trader di timing trading possono sapere se in un determinato momento ci sarà (con elevata probabilità) un trend al rialzo o al ribasso su un determinato sottostante. Ricordiamo però che studiare un timing trading non è facile in quanto si deve possedere:

  • dati storici affidabili e di qualità.
  • indicatori mt4 che riescono ad estrapolare le giuste informazioni.
  • rielaborare le informazioni statistiche e creare le regole per il timing trading.

>>Leggi anche: IQ Option Forex CFD Trading: guida completa

Opzioni digitali IQ Option: opinioni e commenti finali

Iq option opzioni digitali opinioni

Iq option opzioni digitali opinioni

A questo punto siamo giunti al termine della nostra guida sulle opzioni digitali IQ Option. Si tratta a ben vedere di una soluzione di investimento molto apprezzata dai trader di IQ Option.

Le opzioni digitali sono quindi definite come un innovativo strumento finanziario in grado di conferire al broker IQ Option un’arma in più da offrire a tutti i suoi trader per investire sui mercati finanziari grazie ad un sistema di investimento pianificato.

Naturalmente, tutto quanto detto non deve essere considerato come una strategia d’investimento semplice. Non lo è per nulla! Certo è che esse offrono differenti vantaggi che non sono presenti in altre strategie. Questo vuol dire che investire con gli strumenti finanziari comporta sempre dei rischi. Migliorare la gestione del rischio delle posizioni è molto importante anche se è da considerare come uno strumento complesso e potenzialmente molto rischioso.

In breve, possiamo affermare con molta franchezza che aprire un conto demo IQ Option è la soluzione migliore se sui vuole testare la validità delle opzioni digitali. Meglio iniziare con un conto demo dimostrativo e successivamente passare al trading con conto reale soprattutto quando si avrà ben compreso di cosa si tratta e come poter utilizzare al meglio gli obiettivi d’investimento finanziario!

Apri un conto demo per fare pratica con le opzioni digitali e le altre opzioni disponibili con IQ Option
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Europar2010.org

Avviso di rischio - I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 74% e l’89% di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD.

Leggi articolo precedente:
investire in svizzera UBS
Investire in Svizzera Legalmente: Come Fare? Conviene ?

Vi siete mai chiesti se davvero convenga investire in Svizzera? Ma soprattutto ci sono paesi migliori dell’Italia in cui si...

Chiudi