Come Scegliere un broker trading online? i 6 errori più frequenti che si commettono

Pubblicato da TommasoP il: 2 luglio 2018

Hai sentito parlare di investimenti online e hai deciso di approfondire l’argomento? Sei nel posto giusto. Il primo passo da compiere quando si effettua questa scelta è di analizzare nel dettaglio i migliori broker di trading online. Sono questi che ti devono offrire la soluzione migliore per investire e fare trading online.

Ma davvero sai come scegliere il broker adatto alle tue esigenze?

Molto spesso si scelgono i broker non perché effettivamente convenienti e consoni allo stile di trading del trader, ma perché consigliati da un certo qualcuno. A nostro avviso ci sono delle analisi da fare prima di scegliere un broker.

Devi scegliere il broker di trading online non perché qualcuno te lo consiglia, ma perché rispecchia i tuoi canoni di investimento.

Ad esempio se sei un trader alle prime armi non puoi scegliere di investire con una piattaforma nata solo per trader professionisti. In questo caso, meglio scegliere un broker che ti offra un servizio di formazione adeguato ai trader principianti, non credi?

Uno tra questi, come anche vedremo in seguito, potrebbe essere IQ Option

Questo è molto importante al fine di scegliere un buon broker forex e CFD.

eToro Deposito: 50 $
Licenza: CySEC - FCA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Markets Deposito: 100 $
Licenza: CySEC - FSB
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
24Option Deposito: 100 €
Licenza: CySEC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
ITRADER Deposito: 250 $
Licenza: CySEC, MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XTB Deposito: 100 €
Licenza: KNF (licenza polacca)
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
DUKASCOPY EUROPE Deposito: 100 €
Licenza: Licenza FCMC - MiFID
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Alvexo Deposito: € 500
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
IQ Option Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
Plus500 Deposito: 100 €
Licenza: CySEC - FCA
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
XM Deposito: 5 $
Licenza: CySEC 120/10 CONSOB 3046
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
AvaTrade Deposito: 100$
Licenza: Central Bank of Ireland
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio
BDSwiss Deposito: 10 €
Licenza: CySEC
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio

* I CFD presentano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Tra il 65% e l'89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD.

Il primo passo da compiere è fare un’analisi dettagliata di quello che si è. Da qui si deve partire, per poi crescere piano piano, ed infine fare carriera nel trading online.

A ben dire il broker di trading online è l’unico che ti possa offrire la piattaforma di trading con cui investire. E’ questa che ti serve per operare sui mercati finanziari. Come puoi vedere scegliere quella giusta è molto importante! In breve, il broker ha un ruolo tutt’altro che passivo.

Da esso ne dipende il tuo successo come anche il tuo completo fallimento. Scegliere broker regolamentati ed autorizzati è per tanto molto importante. Sicurezza, qualità nell’assistenza, ampiezza dell’offerta, politiche di prezzo, ecc. sono solo alcuni dei fattori in grado di incidere sugli utili della professione di trader online. Ecco perché si deve saper scegliere il giusto broker di trading online.

Purtroppo non è sempre così semplice. Molti trader, dopo aver letto le linee guida, scelgono di evadere su altre strade. Soprattutto se si tratta di trader principianti. Scegliere il broker errato non è difficile. L’errore di valutazione è dietro l’angolo. Alcuni sono più frequenti di altri, e quindi evitabili.

Noi abbiamo fatto di più! Lo abbiamo fatto solo per te, al fine di metterti in guardai sui possibili errori che non devono mai essere commessi. Di seguito analizzeremo gli errori più comuni che si fanno quando si sceglie un broker per il trading forex / CFD.

>>Leggi anche: Broker CFD affidabile, come riconoscerlo?

Perché investire in borsa con i broker online

Perché investire con i migliori broker trading online?

Non valutare il grado di affidabilità

Come scegliere la giusta piattaforma di trading forex o Broker Forex

Come scegliere la giusta piattaforma di trading online in base all’affdabilità

Partiamo da questo primo errore. Molti trader, non lo prendono in esame. Sbagliato! E’ molto importante prendere in esame tale pratica. E’ il primo elemento che deve essere preso in considerazione se si vuole fare trading con il verso giusto.

In termini di affidabilità, il broker deve essere il numero 1. Esso deve racchiudere due concetti importanti:

  • il primo è la semplice “eticità” del broker. Questo vuol dire analizzare i broker al fine di fare un confronto tra broker onesti e broker meno onesti.
  • Il secondo, invece, consiste nella capacità di proteggere il capitale dei clienti.

Nella realtà, capire se un broker è onesto oppure no e quindi se ha i requisiti minimi per offrire operazioni di trading online non è semplice. Molti si mascherano e come tale diviene davvero complicato scoprire se si tratta di piattaforme serie ed affidabili o meno.

A nostro avviso si devono scegliere solo broker di trading online che possono vantare una licenza erogata da un ente regolatore. In questo caso, se si riesce a verificare questo fattore allora si tratta di un broker affidabile onesto.

>>Leggi anche: Migliori Broker CFD: lista broker trading CFD affidabili e regolamentati

Attenzione, perché abbiamo detto che questo fattore deve essere verificato. Cosa vuol dire questo? Vuol dire che ci si deve collegare sul sito dell’ente che viene pubblicizzato come regolatore e controllare che esso sia davvero registrato presso questo ente.

Ad esempio se si legge: Broker regolamentato CySEC ed autorizzato CONSOB, ci si deve collegare sul sito della CySEC al fine di verificare che effettivamente il broker in oggetto abbia soddisfatto tutti i requisiti imposti dalla CYSEC al fine di ottenere regolare Licenza. Sarà poi la CySEC a sua volta a rilasciare regolare licenza con numero di registrazione. In questo caso si tratta di un broker affidabile.

Se invece non ce l’ha, allora meglio starsene alla larga. Puoi meglio consultare l’elenco delle piattaforme di trading non regolamentate, all’interno della nostra guida: Forex broker truffa: CONSOB e FCA avviso ai risparmiatori

In generale gli estremi della licenza vengono mostrati all’interno della homepage del sito ufficiale o nella pagine riservata al “chi siamo”. Tutti gli enti, se riconosciuti, sono affidabili, ma alcuni come Cysec e FCA, possono rappresentare una garanzia superiore.

Si deve partire da qui per comprendere se davvero il broker è in grado di proteggere il capitale a ogni condizione, o meno. Anche in caso di fallimento esso deve rispettare determinate regole, se regolamentato, al fine di proteggere il capitale dei trader. Un ottimo strumento per valutare se questa garanzia viene offerta o meno, è considerare la separazione dei conti tra quelli del trader e quelli del broker.

Non informarsi sul meccanismo di funzionamento del broker

Trader professionista: obbiettivi

Come e perchè ci si deve informare sulla piattaforma di trading?

Possiamo analizzare ora il secondo errore che a nostro avviso deve essere preso in esame se si vuole scegliere un ottimo broker. A ben vedere si tratta di un aspetto molto importante ma che spesso viene ignorato da tantissimi trader.

Esistono, due grandi tipologie di broker, ciascuna dei quali incide sul modo di fare trading.

La prima tipologia di broker, quella più diffusa presso i piccoli trader retail, è quella dei cosiddetti market mover.

Si tratta di broker che garantiscano l’esecuzione degli ordini e all’occorrenza fungono anche da controparte. Questi non richiedono delle commissioni, ma applicano però degli spread. In pratica, propongono dei prezzi che non sono quelli di mercato!

Lo spread è appunto la differenza tra il prezzo reale e il prezzo fatto dal broker, nonché la principale (e legittima) fonte di guadagno per i broker.

>>Leggi anche: Migliori Broker Trading con MetaTrader

La seconda tipologia di broker presa in esame è quella che definisce i broker ECN. Li si deve considerare come dei semplici intermediari, ovvero dei broker che non assicurano la copertura degli ordini.

Questi broker a differenza dei precedenti non applicano gli spread, anche perché il prezzo è quello reale, ma scontano delle commissioni. Allo stesso tempo offrono la massima profondità del mercato e una rapidità maggiore anche essendo molto difficili da utilizzare.

>>Leggi anche: MIGLIORI BROKER ECN – vantaggi e svantaggi di trading

Il nostro consiglio? Quello di cercare di comprendere bene quale delle due tipologie risponde meglio alle tue esigenze di trader. Solo dopo aver fatto questo, puoi procedere col prendere in considerazione seriamente la scelta del broker.

Non informarsi sull’offerta

Migliore offerta del broker trading

Altro elemento caratteristico. Questo succede spesso quando si scegliere il broker. Il trader spesso e volentieri dirotta le sue preferenze sulla questione economica. Questo succede soprattutto se l’approccio è abbastanza accomodante.

Il rischio?  Come sempre succede si viene a trascurare l’analisi dell’offerta, che è dirimente.

E’ anche abbastanza evidente che se il broker non offre asset e strumenti su cui il trader è specializzato, si possono predisporre delle condizioni migliori economiche. Ma attenzione perché a parte questo non potrete trarre beneficio. Cosa vuol dire? Che rimarrà solo e soltanto un broker inutile.

Il consiglio è di prediligere, non la quantità, ma meglio la qualità o per meglio dire l’aderenza ai propri desiderata.

Infine non si deve trascurare in nessun modo la scelta della piattaforma. Anche in questo caso, la maggior parte dei trader sceglie sempre e solo broker che possano offrire la possibilità di tradare con la MetaTrader 4.

>>Leggi anche: Piattaforma Metatrader4, Trading Professionale

Anche se è considerata la migliore oggi presente sul mercato, alcuni broker (sono pochi in verità) non la mettono a disposizione. Questi si basano essenzialmente su piattaforme di proprietà che possono in alcuni casi essere anche migliori della Metatrader. Tutto però dipende dal trader e dalle scelte che decide di effettuare.

Uno dei broker che offre una soluzione alternativa di piattaforma, come vedremo in seguito è il broker eToro.

Non analizzare attentamente le condizioni economiche

xtb condizionii di trading attrqaenti

Condizioni economiche del trading online

Altro errore da non commettere mai e poi mai. Non si scegli il broker perché attratti da condizioni economiche migliori come ad esempio bonus e promozioni.

Ricordiamo a tal proposito che i bonus e le promozioni sono bandite per regolamentazione. Quindi tutti i broker che cercano di offrirti questo ti stanno prendendo in giro. Hanno come intento quello di raggirarti. Molto spesso si tratta di un aspetto che in molti casi viene trattato con superficialità.

Certi broker hanno anche adottato delle tecniche poco consone. Adottano degli approcci aggressivi dal punto di vista della comunicazione, dando spazio ai servizi extra, ai bonus e alle promozioni, le quali rischiano di gettare il classico fumo negli occhi.

>>Leggi anche: Mifid 2 cosa cambia dal 2018? Le nuove regole [guida completa]

Può succedere anche che il trader allettato da questi veri e propri strumenti di marketing, si accorge con ritardo che si tratta di una truffa. Succede solitamente dopo il primo deposito, o anche alla prima richiesta di prelievo.

>>Leggi anche: Trading forex truffa: spiegazione, concetti e strategie vincenti

Le condizioni di trading non sono quindi invitanti, anzi …

Potrebbe anche succedere che lo spread sia troppo alto e rischiare dunque di erodere i guadagni così faticosamente conquistati.

Anche in questo caso, il nostro consiglio è quello di analizzare attentamente tutte le caratteristiche prima ancora di scegliere il broker. Si deve guardare come tale allo spread, ma anche a possibili ed eventuali commissioni. Per altro si deve fare particolare attenzione ad alcuni elementi molto importanti che sono ad esempio:

  1. Deposito minimo iniziali;
  2. Trade minimo.

In questo caso, consigliamo di prestare particolare attenzione alle condizioni del prelievo. Infatti la tempistica non deve eccedere i 3-5 giorni max.

Ignorare i servizi extra

Ignorare sempre i bonus e le promozioni

Mai e poi mai fare i conti con i servizi extra. Anche questi hanno al loro funzione ingannevole. A nostro avviso la priorità deve essere data alle condizioni economiche nel complesso. Infatti un broker che offre benefici non deve essere considerato come un broker migliore di un altro solo perché questo non lo offre.

Ci sono tanti e tanti motivi che ci inducono a pensare che un broker deve essere valutato meglio in base ad altre caratteristiche. Molto spesso dietro a dei bonus si nascondono dei broker truffa.

>>Puoi approfondire l’argomento in merito ai broker truffa, analizzando le nostre guide:

Questi sono solo alcuni dei nostri approfondimenti in merito ai broker truffa. Allo stesso tempo ricordiamo che è compito delle autorità di vigilanza analizzare e controllare in merito alle possibili truffe.

In molti casi sono riuscite a trattenere, arginando i vizi del marketing, anche se ancora qualche broker riesce ad aggirare le regole e fare illecitamente gola ai trader.

Si tratta a ben vedere di un pericolo che deve essere tenuto sotto stretta osservazione sempre e comunque. Molto spesso sono i trader principianti che cadono in tentazione. E’ chiaro che si tratta di un pericolo che riguarda maggiormente in principianti e non gli esperti, i quali hanno maturato gli anticorpi necessari per distinguere tra il vero e il falso.

Trascurare il servizio assistenza

binary.com-assistenza clienti

Servizio di assistenza clienti: mai trascurarlo!

Un elemento molto importante, che non deve assolutamente essere trascurato anche perché non sono in molti a comprendere il ruolo, è l’assistenza tecnica. Supponiamo che tu abbia un problema. Come lo risolvi? L’unico sistema possibile è utilizzando il servizio di assistenza.

Attenzione dunque a scegliere broker che offrono differenti sistemi di comunicazione con il broker e soprattutto che offrono dei servizi di assistenza clienti in lingua italiana. Se hai problemi tecnici, o anche dei problemi in merito alla piattaforma, sarebbe ottimo poterlo risolvere tramite un account manager italiano, non credi?

L’assistenza clienti, nei contesti più virtuosi può fornire anche una valida consulenza tecnica circa la propria attività di trading. Dunque, quello che devi fare per prima cosa è analizzare il broker in base agli accorgimenti su descritti e successivamente analizzare anche il servizio di assistenza clienti.

I parametri in questo caso da sfruttare sono:

  • Telefono;
  • Chat;
  • Email;
  • Velocità di risposta;
  • Competenza degli addetti al servizio.

>>Leggi anche: Migliore Corso Forex: Guida completa corso trading per principianti

IQ Option: trading CFD sui mercati finanziari

iq option

Piattaforma di trading online IQ Option

Scegli di investire e fare trading forex o con le altre strategie di trading, direttamente dalla piattaforma  IQ Option!

IQ Option ti offre un conto demo gratuito da 10.000 €! Ti mette a disposizione un conto reale, che prevede un deposito minimo di appena 10 € e trade minimi da 1 €.

Non perdere tempo! Apri il tuo conto demo gratuito su IQ Option!

Il broker ti offre tantissime semplici opportunità di investimento, grazie ad una piattaforma semplice da utilizzare ed allo stesso tempo professionale.

Tutto quello che devi fare è aprire il tuo conto demo trading, al fine di testare anche la piattaforma.

Infine, se scegli questo broker per investire nel trading online, devi sapere che scegli di investire sfruttando il servizio di formazione gratuito IQ Option. Esso è composto da  video lezioni gratuite, che ti permettono di imparare non solo ad utilizzare la piattaforma, ma anche i diversi strumenti di trading che essa offre.

Asset disponibili IQ OPtion

Per altro scegliendo IQ Option, scegli anche la possibilità di investire su un mercato diversificato e quindi operare su:

  1. Materie prime;
  2. Mercato Forex;
  3. ETF;
  4. Criptovalute, ecc.

Caratteristiche / vantaggi IQ Option

  • Piattaforma regolamentata ed autorizzata CySEC;
  • Conto demo gratuito;
  • Trade minimi da 1 €;
  • Layout multi-grafico;
  • Analisi tecnica;
  • Quotazioni storiche;
  • Piattaforma mobile;
  • Strumenti di trading eccellenti;
  • Avvisi sulla volatilità;
  • Aggiornamenti di mercato;
  • Stock screener;
  • Calendari;
  • Newsletter.
Fai trading con le strategie di trading CFD. Investi con IQ Option e metti in atto tutti i trucchi forex con il conto demo gratuito da 10.000 €!
Cripotvaluta EOS offerta da IQ Option

Cripotvaluta EOS offerta da IQ Option

Vuoi rimanere aggiornato su tutti gli approfondimenti del broker? Segui le nostre guide:

Guide al trading online IQ Option

Un metodo semplice ed alternativo, potrebbe essere ad esempio, quello di investire con il broker eToro. Ti stai già chiedendo il perché? Te lo spieghiamo subito.

eToro è il broker di trading online che ti permette, grazie alla sua piattaforma di social trading e di copy trader, di mettere in atto la migliore strategie di investimento, di analizzare quella degli altri trader, condividere con essi esperienze e consigli di trading.

Apri il tuo conto demo gratuito ed illimitato su eToro

Trading forex con la piattaforma di social trading eToro

overlay-eToro-2

eToro: piattaforma di social trading e di copy trader

eToro lo possiamo considerare come uno dei broker migliori presenti sul mercato. Grazie a questo broker puoi scegliere di fare trading su di un conto demo gratuito ed illimitato.

Allo stesso tempo, puoi aprire un conto reale, anche se questo prevede un deposito minimo da 200 €.

Apri il tuo conto demo gratuito ed illimitato su eToro

Se scegli di investire con eToro, scegli di investire sul mercato forex con un broker di social trading. Esso ti offre la possibilità di sfruttare in qualunque momento la complicità degli altri trader e condividere con essi tutte le strategie di trading forex.

Questo lo puoi fare grazie alla piattaforma di social trading che ti  permette di investire condividendo con altri trader le migliori strategie.

Puoi anche sceglie di copiare gli altri trader. A tal proposito ti riportiamo quelli che anno fatto registrare le migliori performance.

Puoi scegliere i trader che desideri copiare e riportarli sul tuo conto di trading eToro. Si tratta di un sistema che ti permette di ricopiarli e di investire direttamente su di essi.

Non importa che tu sia un trader esperto o meno. Quello che conta è scegliere il giusto trader da seguire, anche se non si conoscono gli asset su cui questo investe.

In questo modo, puoi replicare le loro performance ed ottenere una percentuale di successo maggiore.

Apri il tuo conto gratuito eToro. Prova la semplicità del social trading e del copy trader!

Tutti gli aggiornamenti e approfondimenti sul social trading sono disponibili all’interno delle nostre guide:

Social trading e Copy trader: le guide eToro

  1. I migliori trader da copiare su eToro
  2. Come Comprare Bitcoin in Italia con eToro [guida completa]
  3. eToro truffa ? Ci sono esperienze e opinioni negative ?
  4. Trading Bitcoin con eToro [come investire in criptovalute su eToro]
  5. eToro: tutto quello che devi sapere per iniziare a fare trading online
  6. eToro Popular Investor: ecco come Xavier86 è diventato un Popular Investor
  7. Mirror Trading Forex Italia cos’;è VS Copy Trading Etoro [Opinioni]
  8. eToro scheda ricerca: strumenti professionali per il tuo portafoglio
  9. Guida eToro social trading: come evitare le truffe?
  10. eToro: forum – opinioni – FAQ
  11. Crypto CopyFund eToro dedicato alle criptovalute per investire in Bitcoin ed Ethereum
  12. Popular Investors eToro: Approfondimenti di Mercato e previsioni 2018
  13. Social Trading funziona? Opinioni Copy Trading eToro
  14. eToro come funziona ? eToro Login, opinioni, demo e recensioni

Trading Forex su 24Option con i segnali di trading gratuiti

24Option: broker di trading online

24Option: broker di trading online

Anche 24Option è un ottimo broker in termini di trading online, adatto sia per il trading foerx, sia anche per le strategie di trading CFD.

Grazie a 24Option puoi scegliere di investire e fare trading sul mercato forex, sfruttando i segnali di trading gratuiti che ti vengono offerti da questo broker.

24Option ti mette a tua competa disposizione delle soluzioni di investimento molto appetibili per tutti i trader, principianti e non che vogliono fare trading sul mercato del forex.

Grazie al conto demo gratuito puoi anche tu mettere in pratica la tua strategia di trading online basata sul mercato forex.

Non importa che tu non sia un trader esperto. 24Option è adatto anche a te!

A tutto questo si aggiunge  possibilità di sfruttare un conto demo gratuito o reale con un servizio di formazione davvero eccellente e la possibilità di fare trading sfruttando la leva.

Per maggiori dettagli, consulta il servizio di assistenza clienti 24Option!

Prova a investire con il conto demo gratuito 24Option mettendo in pratica le migliori strategie di trading forex

Tutti i dettagli sul broker li puoi trovare analizzando le nostre guide:

Attenzione quindi a scegliere in maniera abbastanza accurata gli indicatori. A questi, anche se ti vengono inviati da broker affidabili, devi prestare la massima attenzione, in quanto, non è detto che siano vincenti. Insomma, devi tenete bene a mente che, specie nel Forex Trading, complessità non fa rima con efficacia.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
Cos’è il rendimento a scadenza delle obbligazioni?

Hai mai pensato di investire con le obbligazioni? Da non confondere con le azioni, le obbligazioni sono considerate in linea...

Chiudi