Comprare azioni Tenaris conviene? Analisi e grafici in tempo reale

Pubblicato da TommasoP il: 8 ottobre 2018

Quando parliamo di investimenti in borsa non possiamo non prendere in considerazione le migliori azioni su cui puntare. Ad esempio, all’interno del tuo portafoglio azionario potresti inserire le azioni Tenaris ovvero quelle legate al gruppo italiano la cui attività è poco conosciuta ma che svolge un ruolo fondamentale nell’industria petrolifera e del gas.

In questa guida analizzeremo proprio queste azioni cercando di comprendere anche quale sia il miglior modo per investire su di esse.

Ti consigliamo la lettura di questa nostra recensione al fine di avere le informazioni necessarie che ti servono in merito alla società con esempi pratici, analisi, grafici e quotazione di borsa in tempo reale.

Azioni tenaris

Azioni tenaris

Azioni Tenaris: grafico in tempo reale

Cosa devi sapere a proposito del gruppo Tenaris

Azioni tenaris

Gruppo Tenaris

Possiamo definire il gruppo italiano Tenaris come il numero 1 mondiale per la fabbricazione di tubi in acciaio non saldati ideali per l’industria del gas e del petrolio.

Ne deriva che il suo volume d’affari viene realizzato tramite la produzione di tubi destinati alle attività di perforazione. A questo si aggiunge anche la distribuzione tramite condotte destinate al trasporto di petrolio e gas. La maggior parte del suo fatturato deriva dal Nord America.

La sua storia

Tenaris è un gruppo nato nel 2002. Esso raggruppa al suo interno tutte le attività del gruppo Techint, ovvero il gruppo fondato nel 1945 dal milanese Agostino Rocca, il quale emigrò in Argentina dopo la guerra. Il suo gruppo operava nella produzione dei tubi in acciaio.

Oggi invece il gruppo Tenaris comprende al suo interno:

  • Dalmine (Italia);
  • Siderca (Argentina);
  • Tamsa (Messico);
  • NKKTubes (Giappone);
  • AlgomaTubes (Canada);
  • Tavsa (Venezuela);
  • Confab (Brasile);
  • Siat (Argentina).

Puoi trovare i nuovi marchi Tenaris associati ai marchi storici:

  • TenarisDalmine;
  • TenarisSiderca;
  • TenarisTamsa, ecc.

Dal 2002 Tenaris S.A. è divenuta una holding finanziaria, costituita in Lussemburgo, a seguito dell’acquisizione di partecipazioni in Siderca, Tamsa e Dalmine. E’ quotata presso la Borsa di New York, Milano e Buenos Aires.

La sua sede sociale è in Lussemburgo con tutti gli impianti di produzione dislocati in diversi parti del mondocomprendenti:

  • Argentina;
  • Brasile;
  • Canada;
  • Colombia;
  • Italia;
  • Giappone;
  • Messico;
  • Romania;
  • Stati Uniti;
  • Venezuela.

2004

In quest’anno Tenaris acquisisce la società romena Silcotub; trattasi di un’azienda che si occupa della produzione di tubi in acciaio senza saldatura.

2006

Il gruppo Acquisisce la società statunitense Maverick Tube Corp.

2009

Tenaris estende la sua presenza in Estremo Oriente grazie all’acquisizione di SPIJ, ovvero l’azienda indonesiana produttrice di OCTG.

2010

Tenaris inaugura il nuovo impianto di filettatura in Arabia Saudita.

2011

Il gruppo avvia il nuovo laminatoio presso il Polo Industriale di Veracruz (Messico).

2012

La società annuncia la costruzione del primo impianto senza saldatura negli Stati Uniti.

Azioni Tenaris: come e perché investire?

Azioni tenaris

Gruppo Tenaris: caratteristiche

Ora, analizzata brevemente la storia del gruppo, non ci resta che procedere con l’analisi delle azioni Tenaris. Sappiamo bene che le azioni Tenaris sono attualmente quotate sul Mercato Telematico Azionario di Borsa Italiana. Tutto il suo corso integra il calcolo dell’indice borsistico FTSE Eurotop100.

Solo negli ultimi dieci anni è stato possibile comprendere le diverse fasi rialziste del gruppo. Ad esempio esaminando l’anno passato, il 2017, è stato possibile notare come il gruppo Tenaris ha ottenuto un rapido recupero grazie all’attività di trivellazione.

In seguito poi all’accordo tra l’OPEC ed alcuni paesi non OPEC finalizzato a ridurre le produzioni, con l’intento di ribilanciare l’equilibrio tra domanda e offerta si è rinforzata la convinzione che gli attuali livelli di prezzo del petrolio rimarranno stabili.

Di questo ne ha approfittato il gruppo Tenaris che per via del suo manager ha previsto una rapida crescita della domanda all’interno dei Paesi nordamericani e nei Paesi orientali.

Quotazione del titolo Tenaris: previsioni degli esperti

In merito alla quotazione del titolo Tenaris, Banca Imi ha fissato un prezzo obiettivo pari a 12,8 euro. Kepler Cheuvreux invece ha fissato il rating “Reduce” con target price a 13 euro.

Anche Banca Akros ha ribadito il suo rating “neutral” e il prezzo obiettivo a 15,5 euro. Solo gli analisti di Mediobanca invece si dicono maggiormente ottimisti e fissano un prezzo obiettivo a 18,5 euro con un rating outperform.

Equita Sim, invece a seguito della fiduciosa gestione di Tenaris al momento lascia invariato il suo giudizio in hold e fissa un target price a 15,8 euro.

Ovviamente quello che si deve fare in questo momento, come anche stanno facendo gli analisti, è quello di capire se la crescita del gruppo Tenaris sia circoscritta alla sola area del Nord America o invece lo si deve considerare come un elemento significativo per una crescita di livello globale.

Azioni Tenaris: vantaggi

Oggi puoi investire su azioni Tenaris tramite i CFD aprendo delle posizioni di acquisto e di vendita a breve, medio o lungo termine.

Ancor prima di aprire una posizione lunga su questo titolo devi assicurarti di poter prevedere al meglio la futura tendenza di fondo di queste azioni. Lo puoi fare analizzando i punti di forza e di debolezza dell’azienda.

In pratica è possibile analizzare con cura i vantaggi di cui dispone il gruppo Tenaris e i suoi eventuali punti deboli.

Se li si sa esaminare bene è possibile comprendere con un margine di errore relativamente basso, come evolverà l’azienda. Questo ti serve al fine di anticipare il mercato.

Un primo aspetto da tenere in considerazione è il fatto stesso che la società Tenaris gode di un posizionamento vantaggioso nel suo settore di attività. Questo gruppo è attualmente uno dei leader, nel paese e nel mondo come detto per la produzione di tubi per uso petrolifero. Può contare su questo posizionamento al fine di prosperare e a conservare una buona immagine di marca presso i suoi clienti.

Se sei uno di quelli che vuole investire in Borsa puoi prendere in considerazione il fatto che il gruppo Tenaris ha una struttura finanziaria sana. Grazie anche al suo elevato flusso di cassa gli è permesso di realizzare ottime operazioni di fusione, ma anche di acquisizione di aziende con lo scopo di sviluppare le sue attività e allo stesso tempo ridurre i propri costi operativi.

Altro vantaggio potrebbe essere quello legato al fatto che Tenaris non si accontenta solo di vendere i propri prodotti in tutto il mondo ma anche di impiantare i suoi centri di produzione e i suoi centri di servizio a livello internazionale.

Questi oggi sono ripartiti in oltre 20 paesi diversi, assicurandosi anche una vicinanza estrema ai suoi clienti. Allo stesso modo si assicura la possibilità di rispondere in maniera tempestiva alle loro esigenze.

Ovviamente tutto questo contribuisce a ridurre i costi operativi di produzione e trasporto.

Tenaris vanta una vera e propria relazione con le grandi compagnie produttrici di petrolio e gas del mondo. La si potrebbe definire come una delle chiavi del suo successo, del suo posizionamento tra le grandi imprese mondiali legate a questa attività.

Infine non deve essere sottovalutata la forza lavoro colossale che assicura la sua produzione e la commercializzazione dei prodotti. Al momento l’azienda impiega oltre 25.000 dipendenti in tutto il mondo.

Azioni Tenaris: svantaggi

Analizzati brevemente i vantaggi del gruppo, non ci resta che analizzare gli svantaggi. Devi sapere che nonostante la situazione finanziaria del gruppo Tenaris è solida, molti sono stati i risultati deludenti sopratutto negli ultimi anni.

Ad esempio, esaminando i margini pubblicati dall’impresa è possibile comprendere in maniera facile perché questi margini sono calati.

Abbiamo anche assistito negli ultimi tempi ad un rialzo legato al costo delle materie prime utilizzate da Tenaris per la fabbricazione dei suoi prodotti. Questo potrebbe presupporre che sebbene le vendite rimangano inalterate, gli utili della società devono essere rivisti al ribasso. Per altro, il gruppo dipende fortemente dai prezzi delle materie prime di cui la maggior parte subisce gli effetti della speculazione.

Da considerare un ultima debolezza legata al gruppo Tenaris e riguarda la concorrenza internazionale. L’impresa Tenaris oggi è una di quelle che fanno parte dei leader mondiali del suo settore di attività. Se da un lato questo è considerato un vantaggio, dall’altro non lo è in quanto vi sono molte aziende concorrenti di grande levatura.

Tenaris per altro possiede soltanto delle quote di mercato limitate, minacciate ogni giorno dalle strategie di conquista degli altri attori.

A questo punto non è difficile comprendere le debolezze del gruppo Tenaris che anche se limitate, devono essere prese in esame se si vuole investire su questo gruppo.

Azioni Tenaris: come investire?

Azioni tenaris

Azioni Tenaris: come investire?

non resta che comprendere come realizzare una buona analisi fondamentale legata alle quotazioni delle azioni Tenaris.

La prima cosa da fare è capire con quale tipologia di strategia si vuole investire. Da qui partire per mettere in atto una buona analisi fondamentale. La si deve mettere in pratica prendendo in esame i vantaggi e i difetti di questa azienda, ma anche conoscendo gli elementi, relativi agli eventi futuri. Si tratta di eventi che possono essere suscettibili di influenze significative della quotazione di Borsa.

Analisi delle attività di Tenaris inerenti al mercato statunitense

Qui il gruppo potrebbe approfittarne della revisione dei diritti antidumping negli Stati Uniti che vuol dire limitazione dei prodotti a buon mercato importati nel paese dai concorrenti di Tenaris. Questi infatti dovrebbero recuperare delle quote di mercato importanti.

Altro elemento caratteristico è legato al mercato del gas naturale che sta conoscendo una forte crescita e una domanda mondiale sempre più grande. Ovviamente si tratta di una domanda supplementare che comporterà da parte dei grandi gruppi produttori di gas delle esigenze maggiori e di cui Tenarsi profitterà sicuramente nei prossimi anni.

Stessa cosa vale per il settore petrolifero, considerando che i nuovi pozzi di petrolio vengono scoperti e che la ricerca dei nuovi giacimenti è solo una delle priorità dei grandi gruppi di questo settore.

Analizzando gli elementi è possibile considerare che i pozzi petroliferi richiederanno equipaggiamenti e prodotti legati all’azienda Tenaris come anche dei suoi concorrenti.

Il gruppo deve approfittarne al fine di aumentare le sue vendite. A causa poi dello sviluppo mondiale e in particolare di alcune economie emergenti, possiamo assistere ad un rialzo importante di alcuni settori terzi come l’automobile e le costruzioni.

Si tratta di settori che hanno grandi esigenze di carburante. Il tutto potrebbe influenzare la produzione delle compagnie petrolifere e la loro domanda di prodotti specifici. Purtroppo in questo settore la concorrenza è forte.

Il gruppo Tenaris si vede minacciato soprattutto dalle imprese cinesi che esportano prodotti a basso prezzo verso la maggior parte dei mercati internazionali. Queste sono in particolare da tenere in considerazione come un vero pericolo.

Vale lo stesso per le grandi aziende europee e per quelle statunitensi che sono anch’esse sempre più aggressive nella loro strategia di concorrenza.

Altra minaccia riguarda le regolamentazioni dei governi dei paesi all’interno del quale il gruppo commercializza i suoi prodotti. Questo potrebbe voler dire svantaggiare Tenaris rispetto a dei suoi concorrenti ed impedirle di impiantarsi in alcuni mercati strategici per il suo avvenire.

Ora, per investire in modo professionale, si deve considerare la variazione futura legata alla quotazione delle azioni Tenaris. Lo puoi fare con una buona analisi fondamentale sugli eventi e sulle pubblicazioni relativi a questi diversi elementi.

Questa deve però sempre essere coordinata con un’analisi tecnica completa. Devi in pratica confrontate i due tipi di segnali al fine di validare o inficiare la tua strategia.

Se decidi per le strategie di trading online su azioni Tenaris, assicurati di scegliere sempre e solo piattaforme regolamentate come ad esempio quelle da noi riportate in seguito. Sono tutte autorizzate e come tali sono esenti dalle truffe ma non dal pericolo di perdere in capitale investito per causa di operazioni aperte e chiuse erroneamente.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
mylifestyle
FxLifeStyle Truffa? Opinioni e recensioni

In questa guida analizzeremo FxLifeStyle e la sua possibile truffa sui segnali forex offerti da Samir. Molto spesso ci troviamo...

Chiudi