Investire su azioni Prysmian: come e quando?

Pubblicato da TommasoP il: 28 settembre 2018
1

Una delle azioni da possedere all’interno del proprio portafoglio azionario, semplice anche da ricercare online, solo quelle relative alle delle imprese italiane. Sono queste che molto spesso riservano delle opportunità. E degli ottimi investimenti.

Noi qui oggi abbiamo deciso di approfondire proprio questo tema, e di parlarti proprio delle azioni Prysmian.

In questa guida potrai trovare tutto quello che ti serve, dalle informazioni relative al gruppo in oggetto, alle sue attività e ai suoi dati storici legati all’analisi tecnica relativa alle sua quotazione. Ma per arrivare a questo dobbiamo partire dal principio.

Prysmian

Prysmian

Azioni Prysmian: grafico in tempo reale

Cosa c’è da sapere a proposito del gruppo Prysmian

Prysmian

Cosa c’è da sapere a proposito del gruppo Prysmian

Il gruppo italiano Prysmian è un’azienda conosciuta da tutti come leader nell’ideazione, produzione, vendita ed installazione di cavi e di sistemi di cablaggio.

Al fine di essere più precisi, la maggior parte del suo volume d’affari deriva dal settore dei cavi e dei sistemi di cablaggio elettrico. La restante parte deriva invece dal settore dei cavi e dei sistemi di cablaggio per telecomunicazioni.

Essa si presenta con oltre 90 siti produttivi sparsi in tutto il mondo ed oggi questo gruppo rappresenta un punto di riferimento anche per i seguenti mercati:

  1. Italiano;
  2. Europeo;
  3. Nord africano;
  4. Nord americano;
  5. Sud americano;
  6. Asiatico.

>>Leggi anche: Borsa Milano azioni: come funziona e come investire?

Adesso procediamo oltre e cerchiamo di comprendere bene la:

Storia del gruppo Prysmian

Prysmian

Storia del gruppo Prysmian

Il gruppo Prysmian nasce per la prima volta nel 1879 a Milano. La sua denominazione originariamente era Pirelli Cavi e Sistemi.

Dopo pochi anni di attività inizia la sua fortuna, quando nel 1881 grazie all’aggiudicazione della gara d’appalto promossa dal Genio Militare per la posa in opera dei cavi telegrafici sottomarini.

A seguito della presente commessa, nel 1886, Prysmian apre il primo stabilimento per la produzione di cavi sottomarini a La Spezia.

Sempre la stessa ditta venne poi ingaggiata dalla società statale Telegrafi dello Stato al fine di effettuare l’installazione della rete elettrica per uso domestico nella città di Milano.

Successivamente poi, durante tutto il periodo della colonizzazione, Prysmian si occupò della realizzazione dei cavi telegrafici nell’Africa Orientale Italiana.

Nel 1925 fu affidata anche la posa in opera degli oltre 5.000 km di cavo telegrafico sottomarino per il collegamento tra l’Italia e il Sud America.

Prysmiam rimase sempre fedele alla sua professione e il suo lavoro continuò nel tempo a lavorare per le commesse statali occupandosi anche della realizzazione della rete telefonica interurbana.

La denominazione corrente fu affidata alla Pirelli Cavi e Sistemi nel 2005, mentre poi, dal 2007 Prysmian divenne una delle società quotate nella borsa di Milano.

Ad oggi, invece, Prysmian SpA è una società che opera in 50 Paesi e conta ben 89 stabilimenti con circa 19.000 dipendenti.

L’azienda opera essenzialmente nella produzione di cavi e fibra ottica per i settori dell’energia e delle telecomunicazioni.

Prysmian è considerata una delle aziende leader nel settore a livello mondiale.

>>Leggi anche: Comprare azioni Luxottica, conviene davvero? Analisi e grafico

Chi sono i principali rivali di Prysmian?

Prysmian

Prysmian: cosa offre?

Tutto il gruppo Prysmian è considerato in tutto il mondo come il numero uno nel settore del cablaggio. Per tanto, le sue quote di mercato sono tra le più ambite rispetto alle altre grandi aziende di questo settore di attività.

Noi siamo certi che per te siamo certi che è indispensabile tenere sotto stretta osservazione tutto il settore e anche la concorrenza al fine di diversificare il portafoglio azionario. Lo è anche in vista di una futura collaborazione tra i concorrenti e la stessa Prysmian.

Al fine di farlo, noi abbiamo riportato per te la lista dei principali concorrenti di Prysmian classificandoli per livello di volume d’affari annuale medio.

La prima concorrente è la società francese Nexans la quale si piazza alla seconda posizione del settore in termini di volume d’affari.

Segue anche il colosso giapponese Sumimoto Electric al terzo posto della classifica tra le più grandi aziende di cablaggio.

Al quarto posto invece c’è General Cable, ovvero una società statunitense seguita dalla Southwire, sempre società statunitense.

A seguire poi abbiamo:

  • LS Cable;
  • Furukawa Electric;
  • Fujikura;
  • Hitachi Cable;
  • Leoni (società italiana).

>>Leggi anche: Comprare azioni Pirelli conviene? Trading CFD su azioni Pirelli

A questo punto, non ci resta che analizzare anche i:

Principali partner di Prysmian

Prysmian

Per analizzare questi partner devi prendere come punto di riferimento gli ultimi anni. Non puoi non prendere in considerazione il fatto stesso che il gruppo Prysmian è un gruppo che ha messo in pratica un partenariato strategico anche perché la sua reputazione è sufficiente al fine di ottenere dei contratti nel mondo intero.

? da prendere in considerazione il fatto che nel 2010 c’è stato un accordo strategico con Draka, una società olandese di cablaggio. Questa ha permesso a Prysmian di superare Nexans e di piazzarsi in prima posizione a livello mondiale in questo settore.

Non possiamo neanche escludere che Prysmian stringa nei prossimi tempi delle alleanze strategiche. Noi ti consigliamo come tale di tenere sempre sotto controllo questa azienda con tutte le notizie economiche e finanziarie ad essa relative.

>>Leggi anche: Azioni Saipem: come investire? Quotazione e grafico in tempo reale

Azioni Prysmian: Analisi e quotazione

Tutto il valore delle azioni Prysmian è attualmente quotato all’interno del mercato Borsa Italiana MTA. Si tratta di azioni che integrano il calcolo dell’indice borsistico FTSE MIB.

A partire dall’analisi dei grafici borsistici storici e da quelli che sono i dati relativi agli ultimi anni, soprattutto gli ultimi 10, è possibile notare come si sia registrato un rialzo proprio a partire dall’anno 2009 a cui fa seguito una netta evoluzione ed ancora oggi è al rialzo.

>>Leggi anche: Investire su azioni STMicroelectronics conviene? Quotazione e grafico in tempo reale

Come e perché investire con azioni Prysmian?

Prysmian

Come e perché investire con azioni Prysmian?

Lo abbiamo accennato in precedenza. Si tratta di azioni che sono ben Tradate dalla maggior parte dei trader che amano diversificare il proprio portafoglio azionario.

Noi ti consigliamo di investire in questo settore con un broker di trading online che sia regolamentato ed autorizzato come uno di quelli in seguito riportati.

In questo modo, puoi essere sicuro he il tuo capitale è al sicuro da eventuali truffe, ma anche che puoi mettere in pratica le tue strategie di trading basate su CFD prima con un conto demo gratuito e poi anche con un conto reale.

Non devi far altro che scegliere uno dei broker sotto riportati, analizzare bene le sue caratteristiche e di conseguenza scegliere se operare o meno nel trading CFD su azioni e come tale speculare al rialzo o al ribasso.

>>Leggi anche: Migliori Broker CFD: lista broker trading CFD affidabili e regolamentati

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
Autogrill
Comprare azioni Autogrill. Conviene fare trading su azioni Autogrill?

Molto speso abbiamo parlato della possibilità di investire e fare trading online con i CFD su azioni. In questa guida,...

Chiudi