Comprare azioni Pirelli conviene? Trading CFD su azioni Pirelli

Pubblicato da TommasoP il: 27 settembre 2018 - Aggiornato il: 19 novembre 2018

Un marchio di sicuro successo è il gruppo Pirelli che noi consigliamo di seguirlo ed analizzarlo molto attentamente. Noi te lo consigliamo come un ottimo investimento anche se ancor prima di investire devi sempre conoscere bene l’asset con cui vuoi tradare.

Ecco anche uno dei motivi per il quale ti consigliamo di seguire in tempo reale la quotazione di un’azione di Borsa sulla quale si desidera investire. In questo caso devi seguire l’andamento delle azioni Pirelli. Allo stesso tempo ti consigliamo di seguire l’analisi storica dei prezzi del titolo al fine di comprendere bene come si evolverà la situazione legata al titolo Pirelli.

Come abbiamo già fatto in precedenza per altri titoli azionari, anche per questo titolo cercheremo di analizzare il più dettagliatamente possibile le azioni Pirelli fornendovi alcune spiegazioni.

pirelli

azioni Pirelli

Azioni Pirelli: grafico in tempo reale

Perché comprare azioni Pirelli?

Te lo sei mai chiesto? Certamente sì diversamente non saresti qui a leggere questo nostro approfondimento.

Noi non ti consigliamo solo di comprare e detenere azioni Pirelli, ma anche di investire su azioni Pirelli, e di farlo con i CFD che come ben sai sono degli strumenti di trading che ti permettono di speculare sul prezzo dell’azione senza possederla fisicamente.

Si tratta di strumenti di trading complessi che presentano un rischio elevato legato alla possibilità dio perdere anche tutto il denaro investito a seguito di trade errasti.

Ecco uno dei motivi per il quale noi ti consigliamo di investire e fare trading senza leva finanziaria e inizialmente con un conto demo gratuito che ti viene offerto scegliendo di registrarti con uno dei nostri broker di seguito riportati.

Maggiori approfondimenti sul trading con i CFD è disponibile all’interno del nostro approfondimento.

>>Leggi anche: Broker Azioni: come fare trading azionario con i CFD

Cosa sapere prima di investire sul gruppo Pirelli?

pirelli

Cosa sapere prima di investire sul gruppo Pirelli?

A questo punto, una volta che ha scelto il tuo broker ed aperto il tuo conto demo, o se non lo hai fatto lo puoi fare in seguito, devi analizzare tutto il processo storico del gruppo fino ad oggi che lo ha reso famoso.

In pratica, possiamo dire che il gruppo italiano Pirelli è un gruppo specializzato, e per altro di fama mondiale, nella fabbricazione e nella vendita di pneumatici.

Oggi la sua attività è suddivisa in due grandi settori.

  1. Il primo gruppo che racchiude la maggior parte del suo volume di affari e deriva dalla vendita di pneumatici;
  2. Il secondo gruppo è legato alla produzione di elettricità attraverso energie rinnovabili.

Oggi Pirelli è presente in tutto il continente, con ben 22 siti di produzione.

>>Leggi anche: Conviene comprare azioni Fiat oggi? Quotazione e grafico in tempo reale

Analisi e quotazione delle azioni Pirelli

Il corso delle azioni Pirelli viene quotato al momento sul mercato della Borsa Italiana MTA.

La sua quotazione integra il calcolo dell’indice borsistico FTSE MIB.

Ora, analizzando i dati in nostro possesso ed i grafici storici di questa azione, è notevole e molto importante analizzare il lungo periodo di stagnazione a bassi valori che comprende il periodo compreso tra il 2005 ed il 2010.

Da allora e ancora oggi il titolo segue una forte tendenza al rialzo.

>>Leggi anche: Comprare azioni Enel conviene? Quotazione e grafico in tempo reale

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di investire su azioni Pirelli?

pirelli

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi di investire su azioni Pirelli?

A questo punto, non ci resta che analizzare alcuni dettagli delle azioni Pirelli che possiamo considerare come dei vantaggi e degli svantaggi.

Punti di forza delle azioni Pirelli

Ancor prima di analizzare i punti di forza, devi comprendere bene in che modo intendi investire su azioni Pirelli.

Per far questo devi anche analizzare le prospettive di crescita dell’azienda. Ad esempio se scegli di investire con strategie a lungo termine, devi anche tu comprendere quali siano le capacità che ha questo titolo per attirare nuovi investitori nei mesi e negli anni a venire.

Questa capacità è direttamente legata alla redditività futura dell’azienda e quindi alla sua capacità di far fronte alle sfide future.

Al fine di ottenere delle informazioni inerenti al titolo e opportuno analizzare la capacità che detiene il gruppo Pirelli di concentrarsi prioritariamente sul segmento dei consumatori.

Esso infatti, da diversi anni, ha messo in opera una strategia precisa la quale mira interamente a concentrarsi su questo segmento. Lo fa in modo particolare tramite la progettazione e la produzione di pneumatici per le autovetture private nonché per le due ruote, moto, scooter ma anche biciclette.

Tutto questo ha permesso a Pirelli di aumentare le proprie vendite visto e considerato che è un mercato particolarmente redditizio rispetto al segmento professionale.

Ancora un altro aspetto fondamentale della società Pirelli è che essa ha scelto di concentrarsi in priorità su due segmenti di grande valore.

Al momento lavora sul segmento High-Value il quale integra gli pneumatici da 18 pollici, definiti come pneumatici new premium, e sul segmento degli pneumatici speciali e super speciali i quali invece rispondono a delle esigenze specifiche dei clienti.

Infine un altro grande segmento è quello dei pneumatici new premium destinati alle grosse automobili e degli pneumatici premium adatti soprattutto per le moto.

Ancora, un altro grande vantaggio del gruppo è il fatto che esso propone dei prodotti che rispondano esattamente alle esigenze dei suoi clienti e come tale essendo molto ingegnoso realizza regolarmente test e sondaggi e lasciando la parola alla clientela.

Tutto il dipartimento che si occupa della gestione dei clienti è concepito con un sistema che si pone come finalità quella di migliorare costantemente la qualità dei prodotti al fine di fidelizzare la clientela in essere e conquistare allo stesso tempo nuovi clienti e quindi sottraendoli ai concorrenti.

L’essere all’ascolto dei propri clienti richiede a Pirelli molto tempo e denaro ma le ricadute economiche sono abbastanza evidenti.

Pirelli può inoltre farsi forte della fama dei suoi pneumatici che sono anche destinati agli sport automobilistici.

In questo caso, non possiamo non prendere in considerazione il fatto stesso che i pneumatici prodotti dal gruppo sono riconosciuti e definiti come equipaggiamenti altamente tecnologici.

Questo è anche il motivo per il quale Pirelli è da molti anni fornitore esclusivo di alcune scuderie come ad esempio SBK.

Dal 2011 Pirelli è divenuta fornitore esclusivo della F1 sponsorizzando in totale oltre 1.700 competizioni automobilistiche in tutto il mondo.

Una presenza di questo tipo, all’interno di uno sport seguito in tutto il mondo, fornisce a Pirelli una grande visibilità e come tale contribuisce anche al miglioramento della sua immagine come anche a promuovere la qualità dei suoi prodotti.

Infine, l’ultimo punto di forza, l’ultimo vantaggio che analizzeremo riguarda il peso che Pirelli dà alla performance e allo stile dei suoi prodotti.

Per comprenderci, tutti gli pneumatici prodotti dal marchio mirano a raggiungere le migliori prestazioni pur essendo belli e facilmente riconoscibili. Al mondo essi sono anche conosciuti per il loro livello di sicurezza il quale apporta al conducente un livello di aderenza elevato su tutti i tipi di terreno rispetto agli pneumatici della maggior parte dei suoi concorrenti.

Punti di debolezza delle azioni Pirelli

Dopo aver analizzato in maniera rapida i vantaggi legati alle azioni Pirelli, è d’obbligo un accenno alle criticità a cui il gruppo è soggetto.

Per far questo, si devono analizzare i vantaggi con le debolezze legate all’azienda. Questo ti serve al fine di comprendere effettivamente come investire su queste azioni.

Il primo elemento negativo da considerare è che il gruppo Pirelli concentra (attualmente) tutte le proprie attività sul segmento degli pneumatici destinati ai privati a seguito di una grossa ristrutturazione, la quale è avvenuta di recente e che non tutti gli analisti vedono come una buona soluzione.

Si tratta di una ristrutturazione che a ben vedere potrebbe privilegiare fortemente il segmento del privato riducendo fortemente tutta l’attività legata al settore degli pneumatici industriali.

Anche se la redditività ottenuta tramite questo cambiamento è reale, possiamo notare come la ristrutturazione genera un rischio sul lungo termine per via della maggiore esposizione in un unico segmento. Per altro una mancata diversificazione di progetto potrebbero nuocere al marchio nel caso in cui si registri una crisi del settore automobilistico privato.

Al momento la Pirelli si concentra su attività dedite agli pneumatici privati e questo potrebbe in un futuro non molto lontano comportare una riduzione dei margini.

I margini sugli pneumatici destinati ai privati sono molto bassi rispetto a quelli che invece si registrano sugli pneumatici industriali.

Pirelli punta soprattutto sui volumi di vendita maggiormente elevati anche se in questo caso la concorrenza è maggiore. Il tutto potrebbe implicare un forte abbassamento dei prezzi e quindi degli utili.

Abbiamo detto prima, analizzando i vantaggi, che Pirelli esercita le proprie attività in tutto il mondo. Esso è ormai un marchio che ha fatto registrare la sua presenza in moltissimi paesi fra cui:

  • Italia;
  • Francia;
  • Germania;
  • Ungheria;
  • Cina;
  • Giappone;
  • Stati Uniti;
  • Australia;
  • India.

In breve Pirelli dirige 19 siti distribuiti nel mondo.

Attenzione, però, perché se da un lato questo potrebbe essere considerato un vantaggio per l’azienda, dall’altro potrebbe essere considerato come uno svantaggio, in quanto le operazioni estese e di grandezza elevata, non fanno altro che realizzare dei costi maggiori provocando dei problemi in merito alla gestione del gruppo.

Ad oggi, tutto il gruppo spende denaro nel quadro dell’espansione delle proprie attività.

Si tratta ovviamente di maggiori spese che potrebbero provocare una riduzione dei margini a lungo termine che va a pesare fortemente sui risultati dell’azienda e indurre un calo della quotazione del suo titolo in Borsa.

Infine, considera che se il gruppo ha intenzione di far ricorso alle iniziative di rivalorizzazione, questi dispositivi richiederanno delle grosse spese per gli azionisti che vedono con sempre maggior timore in considerazione del flusso di cassa sempre più ridotto dell’azienda.

>>Leggi anche: Come comprare azioni Generali? Quotazione e grafico in tempo reale

Investire in azioni Pirelli con l’analisi tecnica e fondamentale

A questo punto, non ci resta che comprendere come investire e fare trading su azioni Pirelli con i CFD come accennato all’inizio realizzando anche un’ottima analisi fondamentale e un’analisi tecnica.

Al fine di fare tutto questo ci sono degli ottimi strumenti che ti permettono di investire in modo chiaro sulle azioni Pirelli. Si tratta di strumenti adatti alla realizzazione di una buona analisi fondamentale.

Per tale motivo consigliamo sempre di analizzare tutti gli elementi e gli eventi che avranno un impatto reale sulla quotazione legate a queste azioni. Per questo devi prima di tutto essere capace di riconoscere le opportunità che il gruppo ti offre e allo stesso tempo tenere sotto controllo tutte le minacce ad esso collegato.

Noi ti consigliamo di prendere in esame le relative opportunità che Pirelli ti offre come ad esempio l’elevato potenziale di crescita in merito ad alcuni importanti mercati emergenti. Tra questi ricordiamo quello indiano.

Attenzione, perché questa è una regola generale, che vale per i diversi mercati compresi anche Brasile e Cina, i quali dovrebbero rivelarsi delle vere e proprie miniere d’oro per i fabbricanti di pneumatici.

L’india infatti resta l’obiettivo privilegiato di Pirelli. Il perché?  Molto semplicemente perché esso offre dei fabbricanti locali di piccole dimensioni. Non ci sono grosse aziende e come tale Pirelli potrebbe essere una delle prime ad insediarsi in questo paese.

Va detto anche che il potenziale di crescita del mercato degli pneumatici in India è destinato a raggiungere il 9% entro il 2021 e questo per Pirelli potrebbe rappresentare una formidabile opportunità per degli utili supplementari.

Attualmente, stiamo anche assistendo a dei grandi cambiamenti anche in merito al consumo degli pneumatici da parte dei privati. Questo vuol dire che le esigenze dei consumatori sono molto cambiate e la tendenza è quella di privilegiare di più gli pneumatici che offrono un alto livello di sicurezza ed un’alta aderenza. E’ su questo che sta puntando Pirelli.

Allo stesso tempo, però ci sono delle minacce che potrebbero pesare anche sullo sviluppo e sulla crescita dell’azienda negli anni futuri.

Ad esempio, anche se Pirelli fa di tutto per distinguersi dai suoi avversari, oggi la concorrenza nel settore degli pneumatici è molto forte e sarà sempre maggiore negli anni a venire.

Tra i concorrenti di Pirelli segnaliamo:

  • JK;
  • Apollo;
  • Dunlop;
  • Bridgestone;
  • Michelin;
  • Good Year;
  • Cooper Tyres.

Ecco che a nostro avviso sarebbero necessari degli sforzi da parte del gruppo Pirelli a fine di conservare le proprie quote di mercato.

L’ultima minaccia è invece quella legata al controllo dei costi di produzione degli pneumatici Pirelli, in quanto un aumento dei costi della materia prima come anche quella tecnologia e dell’innovazione, potrebbero portare a delle conseguenze negative in merito alla competitività.

>>Leggi anche: Come comprare azioni Intesa – San Paolo? Quotazione e grafico in tempo reale

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB.
ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Avviso di rischio: Il trading CFD comporta un sostanziale rischio di perdita. Una percentuale di investitori tra il 65% e 89% perde il proprio denaro durante il trading CFD.Your capital might be at risk

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
SAIPEM
Azioni Saipem: come investire? Quotazione e grafico in tempo reale

Molto spesso quando si vuole investire sul mercato azionario, si è soliti ricercare alcune informazioni in merito alle migliori azioni...

Chiudi