Azioni Ferragamo

Pubblicato da Roberto Ricci il: 1 Settembre 2014 - Aggiornato il: 12 Febbraio 2019

Tra le migliori azioni da comprare vi sono sicuramente quelle della società Salvatore Ferragamo.

Non sono soltanto azioni che stanno ottenendo e promettono altrettanti risultati straordinari, ma addirittura sono tra le migliori (al mondo) a livello di performance.

Dopo aver presentato l’attuale posizione di tale azienda nel mercato, offriremo una solida base informativa legata alla sua importante storia. Investire in azioni Ferragamo non è mai stato un passo più lungo della gamba. C’è stato molto stile anche in questo.

Azioni S. Ferragamo: grafico in tempo reale

Credit Suisse promuove Ferragamo

azioni ferragamo spa

Azioni Ferragamo SPA

La Credit Suisse rappresenta non solo una delle più importanti banche europee e del mondo, ma anche un’agenzia di rating che riesce a muovere i mercati per via delle sue dichiarazioni.

Gli analisti di Credit Suisse hanno una reputazione abbastanza importante tanto da imporsi come veri e propri market mover, più di quanto avviene con altre agenzie di rating, più conosciute all’opinione pubblica.

La Credit Suisse ha confermato le azioni Salvatore Ferragamo a livello di outperformer e le ha anche inserite tra le bestperformer, in una lista di carattere internazionale. Questo risultato è dovuto ai grandi risultati dell’azienda negli ultimi mesi (incluso l’ultimo anno): +15 di vendite in Cina, +7% di vendite negli USA con un rafforzamento del marchio.

Salvatore Ferragamo: la sua storia

azioni ferragamo spa

Azioni Salvatore Ferragamo: la sua storia

La Salvatore Ferragamo S.p.A. è una casa di moda italiana fondata dall’omonimo stilista nel 1927, quindi si tratta di una azienda con una notevole esperienza alle spalle e un sicuro apprezzamento del proprio marchio sul mercato.

Partita da Firenze, la produzione era rivolta inizialmente al solo mercato americano tuttavia la crisi del 1929 colpì anche l’azienda Ferragamo, che non poté fare altro che presentare bancarotta.

Cinque anni dopo, nel 1938, tramite la vendita di un brevetto, Ferragamo acquista per una cifra allora molto alta (3.800.000 di lire) Palazzo Spini Feroni e apre due negozi, a Londra e Roma. Successivamente, nel 1948 ne apre un altro a New York in pieno centro.

L’azienda si presenta perciò internazionale già dal suo sviluppo, grazie alla brillante mente imprenditoriale di Salvatore Ferragamo. I suoi abiti non sono infatti il simbolo di un grande gusto per l’estetica ma anche dei simboli del puro spirito d’iniziativa, del pensare in grande.

La qualità della moda italiana è stata portata avanti non solo dai nomi più conosciuti a livello commerciale, ma anche da persone e aziende come la Salvatore Ferragamo. Lo stilista morirà nel 1960 e da allora l’azienda perse la genialità di Salvatore, ma non delle idee, portate avanti dalla sua stessa famiglia.

Oggi, vi sono negozi Ferragamo in tutto il mondo e non produce “solo” abiti bensì anche occhiali, gioielli, fragranze e orologi. Le azioni Ferragamo sono disponibili dal 2006 quando Ferruccio Ferragamo decise di quotare in borsa l’azienda, immettendo sul mercato il 48% dei titoli.

Il 52% rimane, com’è giusto che sia, al nome e alla famiglia dei Ferragamo attraverso la holding Palazzo Feroni Finanziaria S.p.A, ed è attualmente amministrata dal manager Michele Norsa.

L’esportazione dell’alta qualità

Le azioni Ferragamo sono quindi sicuramente legate ai prodotti di alta qualità, che alle pregiate materie prime aggiungono il plusvalore di alcuni dei migliori stilisti al mondo.

Il fatto che non sia conosciuta come un Valentino o un Dolce & Gabbana sta proprio nella forza del brand, che viene portata avanti soprattutto da operatori di mercato e da importanti clienti.

Si pensi che Salvatore Ferragamo ha vestito personaggi come Gloria Swanson, Judy Garland, Peggy Guggenheim, Greta Garbo, Marilyn Monroe, Audrey Hepburn, Sophia Loren, Andy Warhol, Margaret Thatcher, e persino la principessa Diana.

Questi non sono stati soltanto “notevolmente celebri” ma hanno rappresentato dei veri e propri punti di riferimento nel campo della moda.

Trading su Azioni Salvatore Ferragamo S.p.A.

E’ possibile anche investire su azioni S. Ferragamo S.P.A. con il trading online considerato da sempre come una valida alternativa alle modalità di investimento tradizionale. Lo puoi fare comprando i CFD su azioni Salvatore Ferragamo, utili per le strategie a breve termine.

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

Si tratta di un approccio che consente di partire da piccole somme, operare online e attraverso tutte le tipologie di dispositivo.

Per investire su azioni Salvatore Ferragamo con i CFD basta accedere ad una piattaforma di trading online, scegliendo una tra quelle che ti sono offerte dai broker online in seguito riportate.

Attenzione però, perché non tutti i broker dispongono dei titoli Ferragamo, come non tutti i broker offrono piattaforme di trading adatte a tutti i trader.

La piattaforma deve essere scelta molto attentamente ancor prima di decidere se investire o meno. Ne va della professionalità del trader e del suo capitale.

>>Leggi anche i seguenti approfondimenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

X

Avviso di rischio - Il 67-89 % dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.