Tobin Tax

Nota di sintesi: la Tobin Tax si applica ai CFD sulle Azioni Italiane e CFD su indici ITA40. Non si applica ai CFD sul Forex né alle operazioni sui mercati esteri.

Cosa è la Tobin Tax?

La Tobin Tax è una nuova tassa dell’ordine che va dal 0,05% all’1% e che prende il nome dall’economista che per primo l’ha proposta. Questa tassa è stata progettata per tassare le transazioni finanziarie e in particolar modo quelle a breve/brevissimo termine.

Applicazioni della “Tobin Tax” (L. 228/2012, commi 491-500) sul Trading Online

Possiamo fare subito una precisazione a proposito della Tobin Tax applicata al trading: per il forex, le le operazioni su mercati esteri la Tobin Tax non si applica, mentre si applica su tutti i CFD su azioni italiane e i CFD ITA 40 (CFD sugli indici) che hanno come sottostante l’indice FTSE MIB. Per quanto riguarda il calcolo, i broker online si pongono come sostituti d’imposta, calcolando l’importo della tassa e occupandosi del suo versamento. In pratica, tutte le operazioni saranno già al netto della Tobin Tax.
Per quanto riguarda la deduzione fiscale, la Tobin Tax non è deducibile, ed è applicata sia nelle operazioni di acquisto che di vendita.
L’importo è fisso e diviso in più scaglioni, così come definito dalla tabella sottostante. Per il calcolo del valore nozionale occorre fare una distinzione tra CFD azionari e CFD sugli indici.

Per i CFD azionari il calcolo del valore nozionale si effettua moltiplicando il prezzo dell’azione per il numero di lotti (500 lotti di azioni da 1 euro = 500€)
Per i CFD sugli indici il calcolo si effettua moltiplicando il prezzo dell’indice per il valore del punto per il numero dei lotti (es. se il FTSE mib sta a 18.000 , compriamo 1 lotto per 5 (valore di un punto del CFD a ITA40) = 80.000€ )

Qui vi mostriamo l’Imposta sulle transazioni finanziarie su contratti finanziari differenziali (CFD) collegati alle azioni e ai relativi rendimenti, indici o misure.

tassatobin trading

Vediamo ora qualche esempio di applicazione della Tobin Tax:
1. Il 23/12/2013 alle ore 11:00 acquisto 50 lotti di CFD su azioni Tod`s
Prezzo azione Tod`s = 90€ Valore Nozionale = 90*60 = 5.400€, la TOBIN TAX sarà dunque pari a 1 € poiché lo scaglione da considerare é quello tra 5.000 e 10.000€ di valore nozionale

2. Poniamo che la sera le azioni siano chiudiamo la posizione sulle azioni Tod`s che sono salite a 95€
Valore nozionale = 95*60 = 5.700€, la TOBIN TAX sará dunque pari a 1 € poiché lo scaglione da considerare è sempre tra 5.000 e 10.000€ di valore nozionale

Quindi, complessivamente, la Tobin Tax da pagare per aver aperto e chiuso la posizione sará pari a 2,00€.

Vediamo ora un esempio con l’indice FTS Mib
3. Il 24/12/2013 alle ore 11:00 acquisto 0.02 lotti di CFD su FTSE Mib
Valore FTSE Mib = 18.000
Valore del punto = 5 euro
Valore Nozionale = 18.000*5*0,02 = 1.800€, la TOBIN TAX sarà dunque pari a 0,25 € poiché lo scaglione da considerare è tra 0 e 2.500€ di valore nozionale

Ipotizziamo che il valore del FTSE Mib salga a 18.200 punti e decida di chiudere la mla posizione lo stesso giorno alle ore 16:30
Valore Nozionale = 18.200*5*0,02 = 1.820€, la TOBIN TAX sará dunque pari a 0,25 € poiché lo scaglione da considerare è tra 2.500€ e 5.000€ di valore nozionale

Quindi, complessivamente, la Tobin Tax da sostenere per aver aperto e chiuso la posizione sul FTSE Mib sarà pari a 0,50€.