Recensione trading app di Anyoption

Pubblicato da Roberto Ricci il: 10 giugno 2015 - Aggiornato il: 22 luglio 2015
2 Views

Recensione della trading app di AnyOption per negoziare con le opzioni binarie sul cellulare. In questo articolo offriamo una recensione della app di trading offerta da AnyOption, il popolare broker di opzioni binarie. L’abbiamo provata per voi e qui di seguito ne sveleremo le caratteristiche e le nostre opinioni al merito. La prima domanda che ci siamo posti e che sicuramente alcuni di voi si porranno è “l’app mobile di AnyOption è tanto buona quanto la piattaforma web?”. Va detto che AnyOption essendo uno dei migliori broker al mondo ad offrire un trading “one-click” non può che offrire prodotti di qualità, anche per lo smartphone. Vi sono diverse funzionalità gestibili con questa applicazione e in questa recensione vedremo in cosa consistono. Alla fine, scopriremo se vale la pena o meno scaricare questa app.

Test su Samsung Galaxy S4

Abbiamo testato la piattaforma di trading mobile di AnyOption su un Samsun Galaxy s4 e siamo subito riusciti a negoziare, depositare e controllare il bilanio e bonus. Si può facilmente accedere alla visualizzazione delle impostazioni e alla richiesta di supporto clienti.
Nell’area trading, si può invece facilmente scegliere l’opzione e l’importo da negoziare, pigiando sulla freccia alto/basso. Da evidenziare delle opzioni “preferite” che rappresentano la propria cronologia di trading.

Velocità

Abbiamo trovato l’app di trading opzioni binarie di AnyOption molto veloce nell’apertura ovvero nell’avvio. I comandi rispondono in modo pulito. Piazzare i trade non potrebbe essere più veloce: un clic e si è subito dentro. Si può impostare un ammontare predefinito per i trade in modo tale da non doverlo settare ogni volta che si desidera negoziare.
Abbiamo notato un leggero ritardo nell’apertura delle opzioni attive, ovvero la visualizzazione delle opzioni con posizione aperta e non ancora scadute.

Facilità di utilizzo

Per entrare nel gioco e utilizzare tutte le funzioni che volevamo non ci abbiamo messo che pochi secondi per capire dove e come trovare ciò che ci serviva. Ed eravamo alla prima prova. Una volta che si pratica un po’ questa app di trading su mobile di AnyOption è davvero molto rapida e facile da usare. Ci è piaciuta la sezione delle opzioni in cui si possono vedere i trade chiusi in precedenza, poiché a quanto pare la cronologia arriva davvero lontano nel tempo. Questo è molto utile per chi fa delle statistiche sul proprio operato.

Per quanto riguarda le funzioni semplici, i bottoni “negozia”, “deposita”, “impostazioni”, sono belli grandi, leggibili e visibili, il ché aiuta nella usabilità.

Vi sono delle frecce che puntano ai vari bottoni che offrono delle piccole spiegazioni della funzione dei bottoni stessi. In questo modo si sa sempre e precisamente cosa si può fare e come farlo.
Un altro aspetto molto apprezzabile è che la app di AnyOption non si chiude quando si spegne il monitor dello smartphone, così come succede con qualche altra app in generale. Questo è ottimo poiché non c’è bisogno di riaprire la app e effettuare il log in ogni volta che si mette via il telefono.

Scadenza e altre impostazioni

I tempi di scadenza sono gli stessi che si possono trovare nella piattaforma per computer. Si possono quindi scegliere anche le scadenze più vicine. Non vi è una funzione roll forward che posticipa la scadenza e c’è un limite al tempo. Questo è pratico se il trend sta andando contro la nostra posizione ma possiamo ancora pensare di girarlo presto in nostro favore.

Movimenti di denaro

Se siamo in vacanza e abbiamo bisogno di qualche soldo, potremmo prendere in mano il telefono, negoziare e scaricare. Proprio così, la app di trading opzioni di AnyOption consente anche di prelevare ed effettuare depositi. Si possono ovviamente visualizzare anche i bonus e configurare tutte le impostazioni.

Crash, bug, blocchi e altro

Volevamo utilizzare la funzione “roll over” per dare al nostro trade più tempo ma sebbene ci abbiamo probato diverse volte a posticipare la scadenza questa funzione non è stata accettata, persino 2 minuti prima del termine per utilizzare la funzione roll over.
La visualizzazione delle opzioni aperte, come abbiamo già visto, può richiedere un po’ di tempo.

Disponibilità

La app di trading di AnyOption è disponibile sia su Google Play che sull’App Store.

Valutazione grafica

Per quanto riguarda i colori e il design, l’app è davvero molto bella. Ci sono piaciuti molto i grafici e i bottoni grandi per eseguire i trade, tanto da invogliare a farli. E’ davvero molto facile localizzare gli asset e sapere dove cliccare.

Differenze tra app mobile e piattaforma per computer

Sulla app mobile si può fare trading soltanto con “opzioni binarie” e opzioni+”. Le opzioni binarie 0-100 e le opzioni One Touch non sono disponibili sul mobile. Vi è qualche altra funzione che è presente soltanto sulla versione per computer, ma si può tranquillamente “sopravvivere” senza di esse. Infine, invece della “live arena” dove poter vedere le opzioni negoziate dagli altri trader, si ottiene una notifica sul fondo della app che si mostra l’ultima opzione negoziata.

Conclusioni

La app di AnyOption per il trading di opzioni binarie su app mobile è davvero molto bella ed offre la possibilità di negoziare in moto molto facile. Il fatto che non si riesca a visualizzare velocemente la lista delle opzioni aperte è abbastanza trascurabile, anche perché un piccolo ritardo per questa particolare operazione non cambia nulla. Se avete bisogno di riporre il cellulare spegnendo lo schermo, è utile sapere che una volta riattivato la app starà già funzionando e sarà pronta all’uso.
Insomma, una app da scaricare. Merita una vostra personale valutazione!

Lascia un commento

Altri articoli della stessa categoria

Il Trading con CFDs, Forex, Opzioni Binarie e altri prodotti finanziari comporta un significativo rischio di perdita del proprio capitale.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
Torna l'ombra della Grexit dopo il mancato accordo tra Grecia e FMI
Grexit: La Grecia dice no, le Borse cadono

Oggi, venerdì 5 maggio 2015 c'era la scadenza per il pagamento della Grecia riguardante il debito con il Fondo Monetario...

Chiudi