Piattaforma Metatrader4, Trading Professionale

Pubblicato da Roberto Ricci il: 30 giugno 2015 - Aggiornato il: 22 luglio 2015
3 Views

La piattaforma MetaTrader4 è la piattaforma di trading professionale più famosa al mondo e da molti ritenuta la migliore. Si parla tuttavia di un livello superiore rispetto a quello base, perciò a chi inizia a fare trading non è consigliabile partire con questo tipo di piattaforma. Si tratta di un software molto tecnico, con numerose funzioni grafiche e di calcolo, adatto a chi prende questa attività abbastanza sul serio. Con questo non si vogliono sminuire le altre piattaforme, anzi le consigliamo per chi inizia e per chi vuole fare pratica con il mondo finanziario, prima che con l’analisi tecnica.
Con la maggior parte dei grafici offerti dai broker di opzioni binarie, il trading potrebbe non diventare profittevole. Attraverso dei grafici molto base che comprendono giusto l’andamento dei prezzi, poco fattore storico e nessun indicatore, non si può certo costruire una analisi tecnica “a mano”. Per questo esistono degli strumenti che consentono di andare più in profondità.
Un buon trader, inoltre, cercherà di utilizzare sempre sia l’analisi tecnica che l’analisi fondamentale, poiché ogni momento va contestualizzato e in ogni momento si deve tenere conto di una previsione in base agli elementi economici, sociali e politici di un mercato.
Ci vuole un po’ di tempo per prendere familiarità con la MT4, ma passato l’ostacolo della “confidenza” si può subito godere di numerosi vantaggi con l’utilizzo di questa piattaforma.

Primo passo, scaricare MetaTrader4

Prima di illustrarvi questa piattaforma, desideriamo che possiate scaricarla prima di leggere il proseguimento di questo articolo, in modo da poter mettere in atto ciò che vi descriviamo, aprendo finestre e avviando funzioni man mano che le evidenziamo.
MetaTrader4 offre un pacchetto di funzioni grafiche che si può scaricare gratuitamente una volta che si apre un conto demo con un broker che offra l’utilizzo di questa piattaforma. Alcuni broker del Forex offrono pacchetti di funzioni grafiche di propria produzione, in aggiunta a quelli di MT4. E’ possibile trovare tali pacchetti anche con broker di opzioni binarie.
Questo stoftware è stato sviluppato da MetaQuotes ed ha fatto la sua prima apparizione nel 2005. La versione precedente fu lanciata nel 2002, ma MetaTrader4 è stato l’apice dello sviluppo delle funzionalità e dell’affidabilità.

Metatrader4 per Opzioni Binarie

Le opzioni binarie sono strettamente collegate con il proprio asset sottostante, essendone i “derivati” per definizione. Perciò, per meglio scegliere tra opzioni Call e opzioni Put, dovremmo analizzare lo strumento sottostante. MetaTrader4 è lo strumento da usare. Se si desidera fare trading con opzioni binarie su valute, ovvero sul Forex, aprite la piattaforma MT4 e avviate così il grafico relativo allo strumento che volete negoziare. Sviluppate una strategia di selezione e quando capita un buon segnale, passate alla piattaforma di opzioni binarie del broker per scegliere il Call o Put come avrete deciso di fare analizzando il grafico su MetaTrader4.
Certo, per ottenere il massimo di efficacia nelle proprie analisi tecniche con il proprio software (MT4 o altro), occorre studiarsi delle strategie che però potrete trovare in altri articoli. Qui ci limitiamo a presentare la piattaforma di negoziazione MT4.
Invece, metteremo a fuoco come avviare un qualsiasi strumento su MT4, in modo tale che con questo stesso strumento possiate utilizzare delle strategie o crearvele voi stessi. Gli strumenti di cui si parla sono per lo più indicatori, che ci aiuteranno a determinare le direzioni di mercato future.

Come si usa MT4

Vediamo ora come si usa MetaTrader4. Una volta che si è aperto un conto demo (è gratuito) con un broker online per il trading (anche broker di opzioni binarie, quindi), potrete scaricare e installare il software MT4 . Una volta avviato, potrete visualizzare la schermata come riproposta da noi qui sotto:

schermata della piattaforma MetaTrader4

Eccola qui: già è bella ma con la personalizzazione delle impostazioni diventerà tutta un’altra cosa. Potremo chiudere tutte le finestre dei grafici per tenerne una sola, potremo applicare qualsiasi opzione di visualizzazione che vogliamo. Potremmo ad esempio cambiare dalle candlesticks (candele giapponesi) per passare alle linee. Ancora, potremmo cambiare il colore del background, così come il colore delle candele di rialzo e ribasso. Per fare questo, basta semplicemente cliccare sul grafico e selezionare “proprietà”. Oppure, in modo più “smart” e professionale, cliccare F8.

Selezionare gli strumenti su MT4

Ora vediamo come selezionare gli strumenti di cui abbiamo bisogno per la strategia che vogliamo utilizzare. Ad esempio, potremmo utilizzare le Bande di Bollinger e le RSI. Sebbene non costituiscano insieme un tipo di strategia particolare, facciamo questo esempio per farvi capire che si possono utilizzare più strumenti insieme.

come impostare le bande di bollinger sulla MetaTrader4

  • Per ottenere le Bande di Bollinger sul grafico si deve cliccare su Inserisci → Indicatori → Trend → Bande di Bollinger.
  • Per ottenere le RSI, si deve cliccare su Inserisci ->Indicatori → Oscillatori → Indice di Forza Relativa (Relative Strength Index) o RSI

come impostare la RSI su MetaTrader4

Esempio pratico con MetaTrader4

Ora faremo un esempio pratico di trading con MetaTrader4, utilizzando le Bande di Bollinger e un altro indicatore per la direzione chiamato MACD.
esempio di trading con metatrader4, abbiamo impostato le Bande di Bollinger e un MACD
A questo punto, vi rimandiamo alle nostre lezioni sugli indicatori e sugli oscillatori, poiché ognuno di questi ha delle funzioni particolari nell’analisi tecnica e si associa ad altri strumenti al fine di rinforzare il grado di affidabilità del segnale. In questo modo, potrete prepararvi più facilmente e in fretta ad utilizzare al meglio la piattaforma di trading MetaTrader4.
La relazione tra la MT4 e il trading di opzioni binarie è molto stretta, così come si può facilmente notare, poiché prendiamo il nostro segnale di trade dai grafici disponibili su MetaTrader4 per poi piazzarle solo successivamente sulle piattaforme di trading dei broker di opzioni binarie. Una volta che si inizia ad utilizzare MT4 in modo approfondito, si scoprono sempre più opzioni di personalizzazione, così come una grande varietà di strumenti disponibili come linee di trend, Fibonacci e medie mobili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli della stessa categoria

*Your capital might be at risk.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
Torna l'ombra della Grexit dopo il mancato accordo tra Grecia e FMI
Grexit, la Grecia al Bivio

Pare che finalmente si sia arrivati ad una vera svolta, in Grecia, o meglio ad un bivio. Tuttavia, se l'esito...

Chiudi