Quali sono le Differenze tra il Forex Trading e il Trading Azionario?

Pubblicato da TommasoP il: 25 ottobre 2017

Molto spesso si stenta parlare di trading forex e di trading azionario. Pochi però sanno effettivamente quale sia la differenza che intercorre tra questi 2 tipologie di investimento.

Ecco il perché della nostra guida: cercare di comprendere la differenza che intercorre tra Forex Trading e Trading azionario.

E’ chiaro che per rispondere in modo completo a questo quesito, devi  conoscere anche i pro e i contro di entrambe le attività.

Noi ti riporteremo anche questo.

Devi considerare anche che da diverso tempo ormai, il trading online è considerato come una attività di massa, passando da una cerchia ristretta di investitori a un numero sempre maggiore di trader che si cimentano ad investire sui mercati finanziari.

Infatti, grazie alle piattaforme di trading online, oggi sono in tanti i trader che possono investire in borsa da casa, comodamente standosene seduti ala propria poltrona.

Il merito va anche all’approccio adottato dai broker retail, i quali in molti casi puntano ad offrire ai trader un servizio di assistenza molto sviluppato come anche alla creazione di un ambiente di mercato, adatto a  tutti i trader.

Vi sono però delle particolari situazioni, che in molti casi potremo anche definire come abbastanza difficili da comprendere. In alcuni casi queste difficoltà le si incontra nella giusta scelta della tipologia di trading.

Lo scontro che avviene all’interno della mente degli aspiranti trader, è quello di non sapere con quale asset investire, se investire con il Forex Trading o se invece meglio il trading azionario.

Al fine di risolvere l’ostacolo e fare una scelta efficace, devi considerare prima cosa di tutto i tuoi interessi, e sulla base dei tuoi interessi anche valutare il tipo di trader che sei, ovvero il tuo stile di trading.

Al fine di comprendere bene e meglio  di cosa si tratta, ma anche al fine di avere una idea chiara se meglio investire con uno o con l’altro, è bene che se ne conoscano in maniera approfondita le 2 alternative.

Procediamo quindi con la differenza che intercorre tra Forex Trading e Trading Azionario.

Forex trading

Forex trading

Forex trading

Forex vs Azioni: la questione dei derivati

Il primo punto che si deve analizzare quando si fa la differenza tra mercato forex e mercato azionario, riguarda proprio la questione dei derivati.

Questi sono anche considerati come un particolare modo di trade.

In sostanza la differenza che intercorre si basa su Trading diretto o di derivazione?

Attenzione, perché non è semplice come molti vogliono farti credere.

Per comprendere bene questi passaggi, si devono analizzare tutti i passi piano piano.

Partiamo con il dire che il Forex Trading è un tipo di attività diretta all’interno del cui mercato non sono presenti derivati. Per altro non ce ne potranno mai essere.

Considera anche che Investire nel mercato delle valute vuol dire acquistare e comprare valute, utilizzando altre valute.

In questo caso, si deve considerare anche che le valute agiscono come un qualsiasi altro asset.

Il primo elemento da tenere ben in mente in questo caso è:

Il principio del commercio classico

In questo caso tu in quanto trader ti poni un unico scopo, che è uguale a quello di tutti gli atri trader: comprare basso per vendere alto.

In linea di massima, potremmo anche sorvolare con la spiegazione, perché siamo certi che una tale caratteristica non deve essere spiegata.

Ma attenzione, perché devi prima di tutto conoscere bene l’asset con il quale ti appresti a tradare, considerando anche che le dinamiche in gioco sono numerose.

In sostanza per acquistare un qualsiasi asset utilizzi una valuta. Per acquistare una valuta, ne utilizzi un’altra. In sostanza, il principio è uguale.

Se consideriamo per un attimo il trading azionario, è possibile notare come anche questo oggi è considerato un tipo di investimento e di trading diretto.

In questo caso si parla di trading azionario come investimento speculativo, e non trading azionario come investimento a lungo termine che in questo caso prevede un pacchetto azionario per sfruttarne i dividendi, e rivenderlo una volta esaurita questa opportunità.

Non si discosta molto il principio di base, ovvero quello di compra basso per vendere alto.

Ovviamente anche in questo caso non è tutto semplice come sembra.

C’è qualcosa a complicare il tutto, come in ogni investimento. In questo caso parliamo della possibilità di utilizzare strumenti derivati.

Considera che le azioni sono tra gli asset sottostanti preferiti per fare trading con questo genere di prodotti.

CFD e contratti futures. quali scegliere?

CFD e contratti futures. quali scegliere

CFD e contratti futures. quali scegliere

In genere la scelta ricade tra:

  • Futures;
  • CFD.

I Futures altro non sono se non dei veri e propri contratti.

Il loro funzionamento è molto semplice; determinano se ad una certa data, un trader acquista l’asset a un determinato prezzo, a prescindere da quanto questo cambierà rispetto al momento della stipula.

In sostanza i Futures appartengono ad un mercato regolamentato, che possiedono la caratteristica di essere standardizzati e che hanno una scadenza decisa a priori.

I CFD per un certo verso li possiamo anche considerare come dei contratti identici ai Futures, ma che a differenza di questi possiedono una grande differenza: sono scambiati Over The Counter, e questo presuppone che non vi sia una regolamentazione ufficiale.

Molti trader amano investire con i CFD visto e considerato che sono in genere più appetibile dal punto di vista degli utili, anche se rispetto ai Futures hanno uno spread più elevato ed un leverage maggiore che per certi aspetti potrebbe anche essere considerato come un pericolo per l’incolumità del tuo capitale.

Opzioni binarie

Opzioni binarie

Opzioni binarie

Infine potresti anche optare per investire con le opzioni binarie

Anche questi prodotti hanno la caratteristica di non essere regolamentati e non sono accettati dalla gran parte dei trader che oggi prediligono un altri tipo di investimento.

Molti associano l’investimento in borsa tramite opzioni binarie con il gioco d’azzardo. Un paragone che non può esistere ne oggi ne mai, visto e considerato che si tratta pur sempre di un investimento e non di un gioco.

In breve, tu in quanto trader devi scegliere un asset su cui puntare, una direzione che prenderà il mercato sulla base di quelle che sono state le tue analisi e una scadenza.

Alla scadenza dell’opzione se l’asset su cui abbiamo puntato, ha preso la direzione che avevi pronosticato, allora otterrai una vincita. Quindi un rendimento.

Questo nella maggior parte dei casi si aggira intorno al 70% dell’investimento.

La questione dell’analisi: meglio quella tecnica o fondamentale?

A questo punto, è anche bene soffermarci su di un particolare del trading online, ovvero il fatto che si tratta di un trading diretto o un trading indiretto.

La questione dell’analisi: meglio quella tecnica o fondamentale

Analisi tecnica VS analisi fondamentale

Non cambia molto nella sostanza, poiché l’esigenza è sempre la stessa, ovvero quella di analizzare il mercato, in modo da prevedere la direzione in cui andrà il prezzo.

In sostanza, si parla di analisi tecnica e analisi fondamentale.

Noi puntiamo a spiegarti meglio l’analisi fondamentale considerando che a prescindere che tu investa con il trading forex o con il trading binario se utilizzi l’analisi tecnica, le differenze sono minime.

L’analisi fondamentale nel caso in cui parliamo di trading Forex si basa su elementi dello studio di eventi segnalati dal calendario economico.

E’ chiaro che anche in questo caso devi prestare molta attenzione a tutti gli eventi che ne determina il movimento di prezzo anche se nella maggior parte dei casi parliamo di un lavoro che si concentra sui dati macroeconomici e su quegli eventi in grado di modificare le masse monetarie.

Il riferimento è legato alle decisioni circa i tassi di interesse ma anche alla politica monetaria in generale, come anche all’inflazione, se non anche ai consumi, ecc.

Il tuo lavoro in quanto trader azionario è molto meticoloso.

Anche se in alcuni casi lo potremmo non considerare rischioso e non difficile a livello interpretativo come quello dei trader Forex, consigliamo di prestare la massima attenzione.

Anche il calendario economico deve essere analizzato, soprattutto in merito ai dati sulle vendite e sulla produzione industriale. Il restante lavoro deve poi essere svolto invece, sui documenti delle società emittenti.

Nota anche che affinché una società sia quotata in borsa, deve pubblicare alcuni documenti; sono proprio questi ad essere considerati come la risorsa principali per chi fa analisi fondamentale per il trading azionario.

Nello specifico devi considerare:

Conto economico

Altro non è se non un elenco di spese e di ricavi che servono per capire se la società è in passivo o in attivo.

Stato patrimoniale

Considerato come il documento al cui interno sono contenuti tutti i dati sul patrimonio della società, compresi:

  1. Immobili;
  2. Ammortamenti;
  3. Investimenti;
  4. Crediti, ecc.

Rendiconto finanziario

Definito come il documento al cui interno sono descritte in maniera approfondita tutti i flussi delle risorse.

Movimenti di cassa

Questo documento è molto utile al fine di individuare le eventuali difficoltà sul fronte finanziario.

Nota attentamente che la maggior parte di questi documenti, sono sufficienti al trader al fine di decretare se la società è meritevole di investimento o meno.

In realtà oggi ti possiamo dire che esiste un modo di investire in azioni differente, il quale prevede un’analisi fondamentale radicalmente diversa ma che per certi versi si avvicina molto di più al Forex Trading.

In questo caso parliamo dell’utilizzo di indici, e quindi faremo riferimento al:

Trading con gli indici

Gli indici possono essere definito come delle elaborazioni statistiche che sono frutto di un’analisi su un paniere di titoli azionari omogenei.

Trading con gli indici

Trading con gli indici

Giocoforza, per investire su di essi, si devono utilizzare i derivati. Ecco che in questo caso parliamo di CFD, Futures, Opzioni binarie.

L’analisi fondamentale in questo caso gioca un ruolo molto importante, ed in questo caso si devono considerare anche i dati di natura diversa, più collettivi, come la produzione industriali.

Si profila quindi un ritorno al calendario economico.

Infine devi anche tener presente che il trading con gli indici è molto più semplice di quello azionario se guardiamo all’analisi, ma del resto invece è più complicato nel caso in cui si esaminano le esigenze di controllo.

Si deve anche considerare un altro elemento, ovvero se si analizza un titolo azionario singolo è differente che se si analizza un indice frutto di un paniere.

Differenza tra trading Forex e trading azioni: opinioni e suggerimenti

Differenza tra trading Forex e trading azioni: opinioni e suggerimenti

Differenza tra trading Forex e trading azioni

A questo punto non possiamo non considerare quelle che noi abbiamo indicato come le 7 differenze che esistono tra il trading Forex con il trading in azioni.

Noi ti possiamo dire fin da subito che il trading forex vice 8 a zero contro il trading azionario.

Purtroppo molti considerano fare trading Forex, come una moda dell’ultimo minuto, anche se noi lo consideriamo come un metodo serie  professionale di investire sui mercati finanziari.

Ecco perché noi riteniamo che deve essere un argomento che si deve trattato con il massimo della cura, e che come tale devi essere abbastanza prudente anche nei tuo investimento.

Nonostante tutto, oggi ti possiamo dire che ci sono dei vantaggi sul Forex molto evidenti e che di seguito analizzeremo proprio per comprendere bene di cosa si tratta.

Mercato forex: aperto 24/24

Mercato forex: aperto 24/24

Mercato forex = mercato valutario

Come abbiamo potuto notare dal titolo del paragrafo, il mercato forex è un mercato aperto 24 ore su 24. Questo vuol dire che si tratta di un mercato sempre aperto come ti illustreremo di seguito.

Il mercato forex, inizia con l’Asia, e poi prosegue in Europa, USA per poi riprendere nuovamente il giro. Ecco quindi che tu puoi investire in diverse fasce orarie del giorno in un diverso mercato.

Questo vuol dire che puoi fare trading quando ti è più comodo, o meglio quando hai tempo libero.

Devi anche considerare che vi sono differenze tra i mercati ma questo non determina in nessun modo il tuo successo nel Forex trading.

Trading senza commissioni!

Trading senza commissioni!

Trading senza commissioni?

Il secondo aspetto che analizzeremo riguarda le possibili commissioni.

Questo vuol dire che se hai fatto trading in molti casi ti sarai scontrato con il problema delle commissioni e quindi sai benissimo che tutto questo è molto importante.

Nelle azioni come anche quando facciamo trading di opzioni, dobbiamo prestare molta attenzione al fatto stesso che possiamo incorrere in delle commissioni.

In questo caso, invece, se si tratta di trading Forex, non siamo soggetti a commissioni di nessun genere.

A questo punto, ti potresti allora chiedere:

Come guadagnano i broker forex?

Come guadagnano i broker forex

Come guadagnano i broker forex

Molto semplicemente con lo spread, ovvero con la differenza che intercorre tra l’acquisto e la vendita delle coppie di valute.

Anche se è una fonte di guadagno per i broker, la possiamo definire come perdita per il trader, una perdita però che rispetto alle commissioni è molto meno impattante sui profitti.

Esecuzione istantanea degli ordini

A differenza di azioni e opzioni e commodities sei condizionato dalla liquidità ed anche dall’eventuale volatilità del mercato di esecuzione di ordini di acquisto o vendita. In certi casi infatti non è semplice sapere qua’è sarà il prezzo effettuato dal tuo ordine.

Questo invece non succede nel mercato Forex, e sopratutto non succede con le coppie di valute più comuni.

Devi anche considerare che la liquidità è sempre massima e il tuo ordine viene eseguito in modo praticamente istantaneo.

Il nostro consiglio è quello di evitare sempre valute che hanno dei forti sali e scendi, ovvero dei momenti burrascosi.

Puoi fare short senza problemi

Nel mercato forex puoi andare short, vendere anche senza avere il titolo effettivo, perché magari pensi che il titolo in un futuro potrebbe crollare di valore.

Non capita questo con le valute, in quanto puoi comprare o vendere come vuoi, visto e considerato che per il tuo broker non ci sono differenze.

Questo vuol dire anche massimizzare la versatilità al fine di guadagnare quando il mercato sale e quando il mercato scende.

Nel mercato forex non ci sono intermediari

A differenza del mercato azionario, o delle opzioni che sono gestiti da intermediari, nel mercato ofrex questo non accade.

Gli intermediari aggiungono infatti dei tempi e dei costi al processo che vuoi o non vuoi ti sono addebitati a te.

Nel Forex invece non ci sono intermediari, poiché i broker semplicemente ti collegano al mercato. Dunque Massima trasparenza e minimo spreco.

Nessuno può controllare il mercato

Infine, nel mercato azionario i software dei grandi attori possono effettivamente influenzare i prezzi comprando o vendendo grossi quantitativi.

Noi questo lo consideriamo come uno dei motivi per il quale si attuano dei crash globali da quando i sistemi computerizzati gestiscono il trading.

Questo però non succede nel Forex il quale è un mercato liquido e ricco che praticamente nessuno può influenzarlo anche nel caso in cui decidi di comprare e vendere grandi quantità di valute.

In alcuni casi non possono neanche farlo gli analisti i quali invece influenzano il mercato azionario andando a parlare in tv o sui giornali di questo o quel titolo.

Nota bene: il mercato Forex è impermeabile a tutto, tanto che oggi possiamo dire esso che esso raggiunge quasi la perfezione del mercato.

4 titoli Forex valgono più di  8000 azioni

Un ultimo vantaggio che analizziamo in questa guida riguarda i titoli che sono maggiormente tradati a discapito di altri.

Noi li consideriamo come un ottimo punto di partenza per tutti i trader Forex che vogliono inizaire a fare trading online oggi stesso.

Nel caso in cui invece investi in azioni o in opzioni, puoi scegliere di investire su migliaia di asset. Ne contiamo almeno 8000 sul mercato americano.

Nel caso in cui invece scegli di fare trading in maniera seria e professionale, con alcuni asset, questo vuol dire che tu abbiamo una buona conoscenza del mercato.

Questo presuppone un ottima conoscenza del mercato in cui si va ad agire e la conoscenza approfondita dell’asset prescelto.

Devi anche considerare che con il mercato Forex puoi concentrarti sulle 4 coppie di valute fondamentali utilizzate dalla maggior parte dei trader e che regalano delle maggiori soddisfazioni.

Quotazioni forex in tempo reale

Infine, ti possiamo anche dire che ci sono tantissimi trader che hanno iniziato con poco, proprio come te e che oggi sono divenuti dei trader professionisti anche solo investendo sull’Euro/Dollaro.

Oggi essi vivono di Forex, ma sono pochi.

Migliori broker trading forex e azioni

Migliori broker trading forex e azioni

Migliori broker trading forex e azioni

Oggi grazie anche alla nostra guida hai la fare trading online e di investire sui mercati  direttamente con le migliori piattaforme di trading online regolamentate ed autorizzate.

Noi di seguito te ne analizzeremo solo 2 rinviando ad altra sede l’approfondimento completo.

IQ Option: piattaforma di trading forex e trading azionario

IQ Option per certi aspetti la possiamo considerare come la piattaforma per eccellenza, completa in tutti i suoi punti e che oggi ti offre la soluzione ideale per tutti i tuoi investimenti.

IQ Option trading online

IQ Option trading online

Non la semplice piattaforma di trading online, ma una piattaforma di trading regolamentata ed autorizzata Cysec, che grazie al suo deposito minimo di 10 € ti permette di aprire un conto di trading reale ed investire su tutti i mercati in modalità reale.

Da non  sottovalutare anche i trade a partire da 1 € che sono una caratteristica unica di questo broker.

Devi anche considerare se scegli questo broker, la possibilità di investire sia sul mercato forex, sia anche sul mercato azionario, con un conto demo gratuito da 10.000 € a cui si aggiunge anche un account VIP con caratteristiche uniche e le video lezioni gratuite per imparare a fare trading in modo semplice e veloce.

Con IQ Option puoi sfruttare tantissimi altri vantaggi come:

  • conto demo gratuito;
  • conto reale da 10 €;
  • trade minimo da 1 €;
  • trading con le criptovalute;
  • trading forex;
  • trading azionario.

Apri un conto Demo IQ Option

Prova il trading forex con il conto demo gratuito; IQ Option ti permette di investire su tantissimi mercati con trade a partire da 1 € e deposito minimo da 10 €!

Iscriviti gratis*

Tutti i dettagli sul broker, sono disponibili attraverso le nostre guide:

Markets.com: broker trading Forex /CFD

Anche Markets.com è considerato come uno dei migliori broker di trading online ideale per tutti i trader che vogliono fare trading forex ma anche trading azionario.

markets.com trend trader

markets.com: broker trading Forex

Anch’esso possiede tantissime caratteristiche che potremmo definire uniche e che sono per certi versi anche differenti rispetto al broker precedente.

Ad esempio puoi fare trading forex con markets.com sfruttando il conto demo gratuito ed illimitato o anche utilizzare un conto reale con solo 100 € di deposito minimo.

Considera anche che puoi fare trading forex ma anche trading azionario con Markets.com

Ma non limitarti solo a queste due scelte. Infatti, con Markets, puoi anche scegliere di fare trading online con i CFD su tantissimi altri asset come obbligazioni, o anche solo le criptovalute che sono considerate come l’asset più in voga del momento.

Caratteristiche di trading Forex Markets.com

Fai trading Forex con Markets.com

  • Più di 50 coppie di valute

Markets.com ti offre la possibilità di fare trading su più di 50 coppie di valute, incluse maggiori, minori e esotiche.

Puoi anche beneficiare di quotazioni in tempo reale gratuite e di grafici sul tuo desktop, direttamente dalla piattaforma di trading anche se utilizzi dispositivi mobili o tablet.

Considera anche che puoi fare trading forex 24 ore al giorno.

  • Spread stretti senza commissioni!

In questo caso devi considerare che il broker ti offre spread a partire da 2 pip fissi sull’EUR/USD, GBP/USD e molte altre coppie.

Inoltre non ti vengono applicate spese o commissioni.

  • Leverage fino a 1:300

Se scegli di investire con leva, devi anche considerare non solo i vantaggi ma anche i rischi ad essa legati.

Puoi dunque scegliere di utilizzare la leva al fine di aumentare le posizioni del trading usando anche una piccola somma come capitale.

  • Strumenti grafici avanzati

Considera anche la possibilità di sfruttare una piattaforma di trading avanzata ed intuitiva, con strumenti grafici professionali gratuiti che sono disponibili su tutte le piattaforme – desktop, mobile e tablet!

  • Conto Demo illimitato

Il conto demo come detto poc’anzi è offerto in forma completamente gratuita e ti permette di fare pratica e mettere in atto la tua strategia di trading!

Scegli il conto demo, se anche tu vuoi fare pratica senza rischi con strategie di trading e quotazioni e grafici in tempo reale.

Apri un conto Demo Markets.com

Prova il trading forex con il conto demo illimitato di Markets e sfrutta la leva di 1:300 con spread e commissioni ridotte!

Iscriviti gratis*

Tutti i dettagli sul broker sono disponibili all’interno delle nostre guide/approfondimenti:

Tradig forex e trading azionario: opinioni conclusive

Tradig forex e trading azionario: opinioni conclusive

Tradig forex e trading azionario: opinioni e valutazioni

Presta particolare attenzione a quello che abbiamo da dirti.

Il trading online ti permette di ottenere delle ottime performance, come anche degli ottimi risultati, ma non per questo è semplice come molti vogliono farti credere.

Ecco perché noi ti consigliamo di iniziare con un solo “titolo” invece di investire su decine o anche centinaia, migliaia di asset che per altro non avresti neanche il tempo di seguite.

Come vedi il trading online anche se pericoloso è molto attraente per tutti i trader. Noi ti consigliamo di iniziare ad investire con esso piuttosto che con altre strategie e con altri asset.

Ecco anche uno dei motivi per il quale noi ti consigliamo di investire sul trading Forex.

Per altro é anche uno dei motivi per il quale oggi il trading forex è divenuto così famoso.

Il trading online in generale ed il trading forex in particolare, deve essere affrontato con studio, determinazione, passione e molta umiltà.

Solo questo ti permette di raggiungere in tempi brevi la tua libertà finanziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altri articoli della stessa categoria

*Your capital might be at risk.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
Trader professionista: considerazioni finali
Trader: come diventare trader professionista indipendente [Cosa studiare]

Il sogno di tutti i trader è sapere in anticipo quelli che sono i guadagni investendo nel trading online. Ma...

Chiudi