Guadagnare con le criptovalute (Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Ripple … )

Pubblicato da TommasoP il: 1 settembre 2017 - Aggiornato il: 4 settembre 2017

Guadagnare con le criptovalute! … Queste sconosciute!

La grande maggioranza delle persone sentendo questo nome non saprà di cosa si sta parlando, anche se la loro presenza condizionerà sostanzialmente il futuro dell’economia.

Ma vediamo ora cosa sono e in cosa consistono.

Le criptovalute si possono considerare come dei soldi digitali o virtuali.

Si tratta di uno scambio digitale, in cui è garantito l’anonimato e la sicurezza.

Oltre ad essere usate con scopo commerciale, quindi per acquistare beni e servizi vengono anche utilizzate per gli investimenti.

guadagnare con le critovalute

guadagnare con le critovalute

Il Bitcoin è sicuramente la criptovaluta più conosciuta è nato nel 2009 da Satoshi Nakamoto, probabilmente un nome di fantasia, nessuno lo conosce veramente, preferisce lavorare in anonimato.

Il bitcoin è un protocollo crittografico, questo protocollo crea delle unità uniche di proprietà virtuali che però consentono lo scambio tra persone.

Tali monete virtuali sono generate attraverso un software con un processo che prende il nome di estrazione.

Ciascun bitcoin si compone di un indirizzo pubblico e da un codice privato, che equivalgono a una lunga serie di numeri e lettere che lo rendono unico. È infatti impossibile clonare un bitcoin.

Oltre ad essere unici in Bitcoin possiedono una contabilità pubblica in ciascuna transazione, detta blockchain.

Il blockchain viene gestito da una rete di computer sparsi in tutto il globo.

Il fatto di non avere un’unica sede centrale vuol dire che nessun singolo, come per esempio un governo lo può controllare, per questo la finanza mondiale e le banche hanno “paura” di questo sistema perché indebolisce i loro poteri.

Dopo la sua nascita ovviamente sono arrivate altre criptomonete.

Oggi sono oltre 800, ma nessuna di esse è riuscita a raggiungere la popolarità e il valore dei bitcoin. Alcune di queste sono:

  • litecoin;
  • peercoi;
  • Ripple;
  • Monero;
  • Quarkcin;
  • Dash;
  • Solarcoin;
  • MemoryCoin;
  • Freicoin, ecc..

Ma veniamo alla domanda più interessante:

Si  può guadagnare oggi con le criptovalute?

Sì, si può! E’ sufficiente guardare l’andamento del loro prezzo di mercato per accorgersi che sono tutte in costante aumento.

Quanto si  può guadagnare oggi con le criptovalute

Quanto si  può guadagnare oggi con le criptovalute

Fra le criptovalute più importanti troviamo i Bitcoin, Oggi un bitcoin vale 1.800 dollari, ha avuto un aumento dell’80% in un solo anno ecco perché sono saldamente al primo posto con 27 miliardi di euro di capitalizzazione.

Al secondo posto, con circa la metà del valore dei Bitcoin , troviamo Ripple con 13 miliardi di euro, terzo Ethereum con 7 miliardi  in soli 2 mesi ha quintuplicato il suo valore e Litecoin con un miliardo di euro.

Esiste un sito aggiornato in tempo reale, dove si possono verificare costantemente  le variazioni di prezzo delle criptomonete.

La classifica prende in considerazione la  capitalizzazione di mercato, cioè la quantità di moneta di un determinato tipo che vi è oggi in circolazione.

Per far capire la continua crescita delle criptovalute è importante spiegare il loro funzionamento.

Questa moneta digitale lascia fuori dalle transazioni le banche e gli istituti di credito e comincia ad essere sempre più tollerata dal sistema finanziario.

Sempre più siti online accettano il pagamento in bitcoin o in litecoin e gli addetti ai lavori la considerano la moneta del futuro.

Un altro punto a favore è sicuramente la totale sicurezza delle transazioni e il modo in cui vengono trattati i dati sensibili, più il fatto di avere un semplice utilizzo del portafoglio virtuale, un mix perfetto per renderla sempre più utilizzabile.

Cosa sono le criptovalute?

Passiamo ora ad analizzare come funzionano i Bitcoin al fine di comprendere come si muovo le criptovalute nei mercati.

Cosa sono le criptovalute

Cosa sono le criptovalute

Transazioni in Bitcoin

Gli spostamenti di cripto valute sono effettuati in formato digitale senza intermediari, riducendo considerevolmente i costi di trasferimento di denaro tradizionale rendendo il tutto molto più veloce e semplificato, perché più efficiente rispetto alle classiche transazioni bancarie.

I Bitcoin si possono acquistare e vendere grazie agli scambi on-line e agli acquisti di beni servizi. Tutti possono usarli nei siti on-line in cui accettano questo tipo di pagamento, direttamente tra persone o broker.

Come si può acquistare con i bitcoin?

Il procedimento per usarli sembra più complesso di quanto non lo sia in realtà.

Facciamo un esempio per capire meglio.

Se volessimo comprare qualcosa, dovremmo avere un portafoglio digitale di Bitcoin da utilizzare convertendo in costo del bene o servizio che vogliamo acquistare, nel valore del Bitcoin, un po’ come avviene tra un venditore e un compratore che utilizzano 2 valute differenti tipo da euro a dollaro.

Solo che. per effettuare questo tipo di transazione non si usa nessun dato sensibile come i dati di una carta di credito, o i dati personali, rispettando così la privacy totalmente.

Bitcoin: possibile uso in attività illegali?

Anche questa pratica però ha dei punti a sfavore perché a volte vengono utilizzate per attività illecite sfruttando proprio il fatto di non poter essere rintracciate.

Ancora i governi non sono riusciti a regolamentare le politiche fiscali per questi tipi di transazioni, solo la Bolivia ha vietato l’uso di moneta digitale.

Quale sarà il futuro del Bitcoin e delle criptovalute?

Le prospettive per queste monete digitali sembrano buone già migliaia di negozi online accettano le criptomonete, sembrerebbe che i pagamenti online si evolvano in questa direzione.

Quale sarà il futuro del Bitcoin e delle criptovalute?

Quale sarà il futuro del Bitcoin e delle criptovalute?

Paypal, (come anche Microsoft) già permette l’uso di Bitcoin e considerando il bacino di utenti (oltre 150 milioni) possiamo pensare che continuerà a crescere l’utilizzo di queste criptovalute.

Strategie per investire con i BitCoin e le criptomonete

Su questo blog vengono analizzate le migliori strategie per investire in criptovalute e perché sono sempre più diffuse nella comunità digitale.

L’autore del blog è Paolo Rebuffo punto di riferimento in campo economico e finanziario, laureato in economia e commercio.

Strategie per investire con i BitCoin e le criptomonete

Strategie per investire con i BitCoin e le criptomonete

Rebuffo prende in esame le criptovalute da 2 punti di vista:

  • come forma di investimento con alti profitti;
  • Come riserva di valore che con il tempo cresce.

Block.io, il miglior wallet online per Dogecoin

Un portafoglio di moneta molto valido soprattutto per i bitcoin è dogecoin, disponibile dal 2017.

Offre le commissioni più conveniente del mercato per scambiare criptomonete con velocità e massima sicurezza.

Anche il dogecoin è una moneta digitale emessa con tecnologia blockchain e non è controllata da un sistema centrale. Ha come logo un cane di razza shiba-inu, da cui deriva anche il nome “dog”.

Hardware wallet per conservare criptovalute

Le criptovalute oltre ad essere usate online, adesso si possono anche conservare grazie a questa chiavetta USB crittografia: Ledger Nano S Wallet.

Questo consente di amministrare il tuo portafoglio grazie ad un pc.

È un sistema ben studiato, le chiavi private Ledger sono custodite da un Pin, è in caso di rottura o smarrimento è possibile recuperare i bitcoin grazie ad un semplice backup.

Esiste anche in alternativa al Ledger Nano S Wallet, chiamato Trezor Wallet, compatibile con i maggiori sistemi operativi ed è possibile usarla con le maggiori criptomonete.

Migliori piattaforme di trading con le criptovalute

Sicuramente il 2017 è stato un anno molto importante per le criptovalute, diventando sempre più conosciute ed usate.

Il leader Bitcoin ora deve spartirsi la scena con altre criptovalute: Ethereum, litecoin, Dash e tanti altri. Adesso i trader hanno l’imbarazzo della scelta su quale scegliere e su quale piattaforma usarle.

Coinbase: acquistare Bitcoin, Ethereum e Litecoin

Esiste una piattaforma online nata nel 2012 con il nome di Coinbase e svolge la funzione di portafoglio online di criptovalute.

Grazie a questa piattaforma si possono acquistare e vendere bitcoin, litecoin, ethereum all’attuale prezzo di mercato, permettendoti di gestire il portafoglio digitale di criptovalute.

È possibile usarla anche come app per iPhone e Android in mobilità e in tutta le sicurezza.

Markets.com trading bitcoin

Trading Forex con Markets.com

Trading online con il broker Markets.com

La piattaforma che ti consigliamo per eccellenza per fare trading online con le criptovalute è Msrkets.com

Esso come già saprai ti permette di fare trading online con le criptovalute con il conto demo illimitato e gratuito, ma anche utilizzando la migliore piattaforma di trading oggi presente sul mercato.

Tra le migliori caratteristiche del broker è possibile notare che:

  • puoi fare trading sulle maggiori criptovalute del mondo;
  • puoi operare durante i fine settimana;
  • scegliere di beneficiare degli stessi spread;
  • 0 commissioni;
  • quotazioni in tempo reale

Iscriviti gratis*

Apri un conto Demo!

Ottieni più flessibilità nel trading e opera quando o dove vuoi! Fai trading ovunque tu sia direttamente da mobile! Fai trading sulle principali criptovalute

Scegli:

  • il trading sulle cripto senza bisogno di comprarle;
  • possibilità di andare short sulle criptovalute;
  • disponibile per il trading il sabato e la domenica;
  • gestisci il rischio con gli Stop Loss e Take Profit;
  • 0 commissioni;
  • nessun costo per il prelievo.

Tutti i dettagli sono disponibili all’interno delle nostre guide:

eToro: come guadagna con il trading criptovalute?

etoro Social Trading e Investment Network etoro

Come fare trading con il broker eToro sulle criptovalute

Un’altra piattaforma molto importante che si occupa di social trading è eToro, consente di acquistare o vendere:

  • criptomonete;
  • ETF;
  • azioni;
  • indici;
  • materie prime.

Perché fare trading in criptovalute su eToro?

Adesso elencheremo 3 valide ragioni per orientare la propria scelta su eToro:

1- CopyFunds Criptovaluta

EToro, a luglio 2017, introduce il primo portafoglio diversificato di criptovalute, con il nome di Copy Fund, che unisce vari trader o asset in uno spazio unico in cui investire.

Ogni CopyFund è creato dal Comitato Investimenti di eToro ed è costantemente ribilanciato.

Di seguito 2 esempi di CopyFunds basati sulle criptovalute.

  • Criptovaluta: è un CopyFund che da la possibilità ai trader di un’esposizione combinata su Bitcoin ed Ethereum. Dalla sua nascita questo fondo ha dato profitti oltre il 125%, e un aumento del 66% nella corsa al rialzo del maggio scorso.
  • CopyFundCripto: è un CopyFund nuovo che sarà presentato presto su eToro, è costituito da un portafoglio virtuale bilanciato di criptovalute, Litecoin, Ripple, Dash, Ethereum Classic, Bitcoin ed Ethereum.

2- Social trading: Copia un Popular investor

Il CopyTrading, è uno dei suoi punti di forza più apprezzato, cioè la possibilità di vedere i movimenti effettuati dai trader con più esperienza e fare le loro stesse mosse sul mercato.

I Trader con i guadagni costanti e che mantengono un punteggio di rischio basso possono diventare Popular Investor ricevendo una ricompensa per aver reso noto le proprie mosse.

Questo strumento potrebbe risultare molto utile per chi non vuole rischiare troppo.

3- Vantaggi rispetto agli Exchange tradizionali

  • Barriere all’accesso: gli Exchange hanno bisogno di un processo di verifica molto rigido e l’installazione di programmi extra; in più bisogna capire il funzionamento della blockchain. Confrontando i 2 processi quello di eToro è molto più facile, basta registrarsi e si può subito cominciare ad investire sulla stessa piattaforma.

È doveroso ricordare che nonostante tutte le precauzioni che potremmo prendere tutte le operazioni di trading hanno dei rischi.

Ti presentiamo il CopyFund eToro dedicato alle criptovalute Un nuovo modo per investire in Bitcoin ed Ethereum.

Iscriviti gratis*

Apri un conto Demo!

Fai trading con eToro ed il conto demo ilimitato! Scegli di investire sui Bitcoin e sulle altre critpovalute con i consigli eToro e le opinioni degli altri trader grazie al social trading e al copy trader!

Maggiori dettagli sono disponibili all’interno dei nostri approfondimenti eToro:

IQ OPtion: trading bitcoin e cripotvalute

Anche IQ Option è un broker eccezionale per fare trading con i Bitcoin e le altre criptovalute.

IQ Option trading criptovalute

IQ Option trading criptovalute

Puoi scegliere di investire con un conto demo o con un conto reale, puoi aprirne uno con un deposito minimo di solo 10 € e iniziare a fare trading con un euro per trade.

Tieni presente che a prescindere dal tipo di conto con cui operi, ti ritrovi comunque ad operare con una piattaforma di trading regolamentare ed autorizzata CySEC, che ti offre garanzia e sicurezza di trading.

Non esitare e scegli la professionalità di IQ Option per poter usufruire di:

  • una piattaforma con layout multi-grafico;
  • analisi tecnica;
  • quotazioni storiche, ecc.
  • piattaforma mobile;
  • migliori strumenti finanziari;
  • assistenza clienti su tutti gli strumenti più adeguati:
    • segnali di trading;
    • aggiornamenti di mercato;
    • stock screener;
    • calendari;
    • newsletter.

Iscriviti gratis*

Apri un conto Demo!

Senti lo spirito della comunità! Ottieni supporto e prendi ispirazione da altre persone con la tua stessa mentalità, condividi i tuoi risultati - tutto senza abbandonare mai la traderoom!

Maggiori approfondimenti sono disponibili su:

Plus500: trading online su Bitcoin

Plus 500 nata nel 2008 è una piattaforma di trading online,  che consente di comprare e vendere assets con leve fino ad 1:300 senza nessun tipo di commissione.

plus500 piattaforma di trading

Plus500 piattaforma di trading

I vantaggi che offre questa piattaforma sono il trading di CFD, Forex, ETF, materie prime e criptovalute.

Plus 500 da la possibilità di trading con Bitcoin, Bitcoin cash, Ethereum, Ripple, Litecoin, NEM e Dash 7 giorni su 7 h 24 unica pausa concessa 2 ore la domenica dalle 12 alle 14.

Attenzione: plus500 non è un broker adatto ai trader inesperti! Investire nel trading online potrebbe comportare la perdita dell’intero capitale.

Tutti i dettagli su plus500 sono disponili all’interno delle seguenti guide:

Minergate: è possibile guadagnare da casa con il mining di criptovalute?

Software molto interessante è Minergate, disponibile sia per PC, Mac, iOS e Android, da la possibilità di creare criptomonete.

Come i BitCoin , Ethereum, Monero e Bitcoin, incassando una commissione dell’1,5% sulle monete che hai creato.

Attraverso la funzione “Smart Miner”, il programma genera in automatico le criptovalute più redditizie in quel momento, in gergo questo procedimento viene definito “minare”.

Changelly: Exchange di Criptovalute

Changelly invece è nato da poco nel 2016, ed è un servizio che consente lo scambio di criptovalute alle migliori condizioni di mercato.

Se si è in possesso di Litecoin e si vogliono comprare Bitcoin si può usare il servizio offerto da Changelly.

Ottimo strumento anche per chi ha un blog o un sito, perché garantisce commissioni Revenue Share del 50% per sempre per ogni utente reindirizzato al loro sito.

Indacoin: compra bitcoin senza login e account

Indacoin è famoso per la velocità con cui si possono acquistare Bitcoin, uno tra i più veloci, senza nessuna procedura per verificare la propria identità, non devi nemmeno sottoscrivere un account.

Devi solo registrarti e iniziare a comprare Bitcoin ed Ethereum con carta di credito o debito Visa o MasterCard, ricevendo anche sconti sui successivi acquisti.

Coinmama: possibile alternativa a Coinbase?

Anche con Coinmama è possibile acquistare Bitcoin o Ethereum in modo rapido e sicuro, il pagamento avviene con carta di credito (circuiti MasterCard, Visa, Visa Electron) o di debito.

La procedura di verifica account o utilizzata è rapida e poco complessa, avviene tramite l’invio del documento di identità.

Una limitazione è il fatto di non poter vendere le proprie cripto monete tramite l’account ma solo comprare.

Poloniex: come comprare e vendere le migliori criptovalute

Con Poloniex invece è possibile acquistare, vendere o scambiare le principali criptovalute, anche sottoscrivendo un prestito, tra i 2 e i 60 giorni di tempo, con un altro utente, con il pagamento degli interessi.

Grazie al portale, ognuno di noi può quindi prestare moneta digitale, e agire come una vera e propria banca.

Un’altra possibilità offerta dal sito è di fare trading con le criptocurrency con il sistema della leva, chiamato Margin trading.

Bitit: compra e vendi bitcoin nell’anonimato

Bitit concede l’acquisto di Bitcoin tramite carta di credito, Visa, MasterCard, Maestro, senza chiedere una verifica dell’identità.

È sufficiente fornire i fornire i dati relativi al tuo numero di telefono e al tuo indirizzo per ricevere l’accredito dei Bitcoin bastano solo pochi minuti.

Localbitcoins: acquista e vendi BitCoin in Italy

Localbitcoins supporta l’acquisto e la vendita di bitcoins a livello locale, quindi utenti residenti in Italia.

Non è solo circoscritto al nostro paese, ma è fruibile su scala internazionale.

Ogni soggetto iscritto al sito è munito di una scheda feedback, che garantisce sulla sua reputazione, interessante anche il programma di affiliazione che garantisce numerosi vantaggi.

 

Bitcoin e criptovalute: Come fare soldi ?

Ricapitolando, ci sono essenzialmente 3 modi per fare soldi con le valute virtuali:

  • Le Ico;
  • Trading;
  • Mining;
Bitcoin e criptovalute: Come fare soldi ?

Bitcoin e criptovalute: Come fare soldi ?

Fare profitti con l’Initial currency offer

Si tratta delle offerte che vengono fatte nella fase iniziale della creazione di una nuova moneta virtuale, nella fase di pre-lancio, si fanno delle offerte con un valore significativamente inferiore rispetto a quello che sarà il costo effettivo di mercato.

In questo modo gli sviluppatori avranno la possibilità di migliorare la piattaforma prima del lancio vero e proprio sul mercato della criptovaluta.

In questo caso bisogna essere consapevoli delle possibili truffe e ai servizi poco affidabili che si potrebbero incontrare, ma nonostante tutto e con le dovute precauzioni, resta un buon metodo di guadagno che può fruttare molti soldi o farli perdere.

Come guadagnare con il cloud mining?

E’ possibile guadagnare oggi con il mining su bitcoin, Litecoin, Ethereum, Dash e Zcash

Hashflare sito che offre servizi di Cloud Mining per minare criptovalute senza dover occupare il proprio PC.

Come guadagnare con il cloud mining e lecriptovaute

Come guadagnare con il cloud mining e le criptovaute

Il servizio che offre è a pagamento e dipende dalla criptomoneta e dalla quantità che si vuole acquistare di hash.

Il funzionamento è molto semplice dopo l’iscrizione si deve scegliere la criptomoneta da minare e pagare.

I guadagni del lungo termine stimano un ROI (ritorno sull’investimento) del 130% in un anno.

Anche se minare adesso è diventato più difficile, rispetto a qualche anno fa, i computer necessari per farlo devono essere sempre più potenti, ci sono delle società che si sono specializzate per farlo, costruendo macchine più potenti chiamate ASIC, macchine più prestanti che permettono di avere la giusta potenza per generare ed ottenere più profitti con le criptovalute.

Trading online su criptovalute

Trading online su criptovalute

Trading online su criptovalute

Per quanto riguarda il trading, si basa su una logica elementare comprare e rivendere valute acquistando ad un prezzo più basso per poi rivendere ad uno più alto questa pratica può creare dei buoni profitti.

In fondo se si pensa al valore dei Bitcoin nel momento della nascita era di pochi centesimi fino ad arrivare alle centinaia di euro che è il valore in cui si aggira adesso.

Infine per concludere, ti possiamo consigliare di iniziare il tuo percorso di trading online con una delle piattaforme da noi consigliate in quanto queste sono tutte regolamentate ed autorizzate e ti offrono garanzia e sicurezza di trading.

Lascia un commento

Altri articoli della stessa categoria

Il Trading con CFDs, Forex, Opzioni Binarie e altri prodotti finanziari comporta un significativo rischio di perdita del proprio capitale.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
broker-ecn
MIGLIORI BROKER ECN – vantaggi e svantaggi di trading

Operare sul Forex con un broker ECN conviene?  Molto spesso ci è capitato di sentir parlare di: Investimenti online; trading...

Chiudi