Pubblicato da: Roberto Ricci- il: 06-09-2014 0:34 Aggiornato il: 03-08-2015 15:30

Azioni Apple

Pubblicato da: Roberto Ricci- il: 06-09-2014 0:34 Aggiornato il: 03-08-2015 15:30

azioni apple tradingLe azioni Apple fanno riferimento alla grande azienda informatica Apple Inc. con sede a Cupertino, una delle aziende più importanti di sempre non solo nel suo settore ma in generale. La sua attività e i suoi prodotti hanno addirittura cambiato le abitudini dell’intera società occidentale (ma non solo) e hanno contribuito all’avvento dell’era tecnologica. Uno dei suoi fondatori, Steve Jobs (1955 – 2011), è stato una delle menti più brillanti nel campo dell’informatica, ma anche del design e del marketing. Sebbene nel primo periodo di attività vi siano stati alcuni problemi, una volta cambiata “la testa” dell’utente medio e costruite le fondamenta per un attecchimento nella cultura, il gioco era praticamente quasi fatto. Il grande successo dell’iPod e degli iPhone è stato il risultato meritato di un percorso partito dai Mac e arrivati agli iPad.

Una nuova era, gli iWatch

La Apple non si ferma davvero mai. Dopo tutti i prodotti appena elencati, veri e propri simboli dell’era moderna, stanno per arrivare anche gli iWatch, ovvero gli orologi. Questi, oltre a segnare l’ora, saranno connessi alla rete così come gli iPhone, perciò i portatori degli iWatch potranno controllare la propria email o rispondere ai messaggi su facebook con un certo stile, con un accessorio d’abbigliamento. Si tratta, in pratica, dell’arrivo su un nuovo mercato: l’accessorio. Non a caso oggi 5 settembre il responsabile del design della Apple ha lanciato la sfida proprio alla Swatch, grande brand specializzato in orologi, promettendo che la stessa società sarà sepolta dagli iWatch. Il CEO della Swatch ha risposto dicendo che l’iWatch aumenterà soltanto il numero degli americani che indosseranno un orologio. Insomma, una bella sfida. Fatto sta che sicuramente la percentuale di popolazione ad indossare un orologio aumenterà, poco ma sicuro, ma molto probabilmente gli affezionati ad alcuni brand non si distaccheranno per via di un iWatch che per quanto interessante potrà essere, sarà sempre più standardizzato di un orologio di alto design.

Una nuova svolta per le azioni Apple

L’arrivo dell’iWatch molto probabilmente segnerà anche una nuova svolta per le azioni Apple, che potrebbero vedere il proprio valore salire a pari passo delle vendite di questi orologi, che vengono annunciati come belli, comodi e pratici. Insomma, un altro super prodotto che potrà segnare un’altra tappa nella cultura tecnologica e nelle abitudini della società. Ovviamente, c’è da pensare già al futuro del futuro, con orologi iWatch sempre più personalizzabili, sempre più dal design raro, magari con la firma a due mani grazie alla collaborazione con stilisti ad hoc. Potremmo fare davvero tante supposizioni ma una cosa è certa: la Apple fa sul serio e non si fermerà.

Valore delle azioni Apple

Le azioni Apple, partite da quello che potrebbe essere un controvalore in euro di 50 centesimi, oggi valgono quasi 100 dollari. L’inizio del boom, tuttavia, si è avuto a partire dal 2009 quando le azioni valevano 12 dollari. C’è stata una scalata incessante fino al 2012 in cui si è avuto un picco a 95 dollari e successivamente un crollo fino al giugno 2013 a quota 56, ma da allora (1 anno) c’è stata una risalita incredibile fino a toccare i massimi assoluti. Venerdì 29 agosto 2014 le azioni Apple arrivano ad un valore pari a 102,90$ cifra mai raggiunta in 30 anni ed oltre di storia.

Ora, considerato che presto vi sarà l’arrivo degli iWatch, vi consigliamo di considerare attentamente la possibilità di comprare azioni Apple o di negoziarle con il trading online. Si possono aprire posizioni al rialzo o al ribasso, anche se questo è decisamente il caso di puntare sul rialzo. Sebbene le azioni valgano circa 100 dollari, si può operare con leva finanziaria e perciò investire con cifre molto più alte di quelle disponibili. Ciò che si va a coprire è semplicemente la quota a margine. Con poche decine di euro potrete investire su più azioni Apple e quindi trarre profitto in proporzione ai risultati di Borsa. Se desiderate investire su azioni Apple in modo più professionale ed accentuato, allora mettete da parte un budget più alto, come ad esempio mille euro. Se pensate che gli iWatch avranno un buon impatto sul mercato americano, questo è decisamente il momento giusto per investire sulle azioni Apple. Ora più che mai.

Pubblicato in: migliori investimenti

Lascia un commento

Trading CFDs and/or Binary Options involves significant risk of capital loss.

Europar2010.org

Europar2010.org

Leggi articolo precedente:
trading sul forex
Trading Sul Forex, giorno super

La giornata di oggi potrà essere ricordata, insieme ad altre, come una splendida occasione per tutti coloro che sono soliti...

Chiudi