Criptovalute: reale opportunità di investimento o bolla speculativa?

Pubblicato il: 30 giugno 2017 - Aggiornato il: 3 luglio 2017

Molto spesso abbiamo sentito parlare di valute virtuali, di cripto valute, di trading con i Bitcoin e chi più ne ha più ne metta.

Mai però abbiamo approfondito questo argomento. Sono in pochi infatti coloro che sanno cosa sia effettivamente una criptovaluta e come fare per fare trading su questi beni.

E Tu? Lo sai di cosa stiamo parlando?

Se la tua risposta è no!, non ci sono problemi. In questa guida ti spigheremo non solo cosa sono le critovalute, quelle più famose, ma soprattutto ti spiegheremo passo passo come fare trading sulle valute digitali.

Non ti resta dunque che continuare con la lettura di questa guida e approfondire l’argomento.

bitcoin-ethereum-

Cosa sono le criptovalute?

cosa-sono-le-criptovalute

Cosa sono le criptovalute?

Il mercato delle criptovalute, o delle moneta virtuali, è un particolare tipo di mercato che non esiste fisicamente  ma che ti permette di trasferire denaro senza intermediari.

Questo particolare tipo di mercato ha raggiunto i 110 miliardi di dollari di capitalizzazione. La possiamo definire un’ascesa vertiginosa ed inaspettata, il cui protagonista principale resta senza ombra di dubbio il Bitcoin che incide oggi per il 40% del mercato.

Definizione di Crptovaluta

Definiamo con il termine criptovaluta o crittovaluta o criptomoneta la valuta paritaria, decentralizzata o valuta digitale, la cui implementazione si basa sui principi della crittografia, utile a convalidare le transazioni e la generazione di moneta in sé.

Tutte le valuta digitale, permettono di effettuare pagamenti online in maniera sicura.

Sicurezza di investimento con le criptovalute

Le implementazioni spesso utilizzano uno schema proof-of-work come salvaguardia alla contraffazione digitale.

In breve utilizzano tecnologie di tipo peer-to-peer (p2p) su reti i cui nodi sono computer di utenti disseminati in tutto il globo.

Molto spesso su questi computer vengono eseguiti appositi programmi, i quali svolgono funzioni di portamonete.

Caratteristiche

caratteristiche delle criptovalute

Caratteristiche criptovalute

  • Non vi è al momento alcuna autorità centrale che le controlla;
  • Tutte le operazioni e le transazioni compreso il rilascio avvengono collettivamente in rete;
  • Non sono gestite da nessun ente “centralizzato”.

Queste sono tutte proprietà uniche nel suo genere, che non possono essere esplicate dai sistemi di pagamento tradizionale.

Infine una caratteristica peculiare è chele cripto valute sono tutte alternative rispetto alle valute con valore legale.

La maggior parte delle criptomonete sono progettate al fine di introdurre gradualmente nuove unità di valuta, ponendo un tetto massimo alla quantità di moneta che è in circolazione.

Questo viene fatto sia per imitare la scarsità (e il valore) dei metalli preziosi, sia anche per evitare l’iperinflazione.

Molto spesso sono comparate come valute ordinarie gestite dagli istituti finanziari o tenute come contante.

Infine devi considerare che sono meno suscettibili a confische da parte delle forze dell’ordine.

Le criptovalute esistenti sono tutte pseudonimi che consentirebbero l’anonimato.

Seguono poi, Buy bitcoin, litecoin, Ethereum, dash ripple, ecc.

Sono tutte monete virtuali che stanno divenendo popolari tra i trader di tutto il mondo, i quali sono sempre più curiosi ed interessati alle opportunità che queste offrono.

Ma perché le criptovalute sono divenute così famose?

Oggi vi sono diverse cause che possono essere imputate ala loro popolarità. Un ruolo importante lo ha Internet, che grazie alla sua rete che collega tutti gli abitanti del mondo, ha reso famoso anche questo tipo di valuta.

Vi sono stati poi tantissimi casi che hanno contribuito a rendere le criptovalute famose, come WannaCry che ha acceso i riflettori su questo mondo. In breve è stato accentuato l’interesse per queste monete che sfuggono alla logiche tradizionali del mercato e della regolamentazione.

Sicurezza

definizione di criptovalute

La sicurezza delle criptovalute la si deve essenzialmente a 2 fattori:

  1. Derivante dalle difficoltà di trovare i bachi nei set di hash, un compito che viene svolto dai “miners”.
  2. un attacco “51%”, dove un miner che ha il potere estrazione di oltre il 51% della rete, può prendere il controllo della rete blockchain globale e di conseguenza generare un blockchain alternativo.

In entrambi i casi, l’hacker sarà limitato nelle possibilità di fare movimentazioni.

L’hacker potrebbe invertire le proprie transazioni o bloccare altre operazioni.

Tieni presente anche che le Criptovalute sono meno soggette al sequestro da parte delle forze dell’ordine e il suo utilizzo non è legato ad intermediari alò fine di effettuare transazioni come con Paypal.

Tutte le criptovalute sono pseudo-anonime, e alcune monete hanno aggiunto funzionalità per creare del vero anonimato.

Criptobvalute a rischio bolla?

criptovalute a rischio bolla

Molta attenzione deve essere fatta all’euforia degli scambi nel mercato delle valute virtuali il quale non ha attirato, solo entusiasmi.

Alcuni analisti infatti rilevano il classico effetto bolla, il quale viene aggravato dalle debolezze strutturali del bitcoin e delle altre monete digitali che sono:

  1. opacità nell’uso delle monete;
  2. possibilità di utilizzare queste monete digitali anche ad attività illecite;
  3. eccessi di volatilità;
  4. rischio di speculazione interna a spese degli investitori meno familiari con i tecnicismi del settore.

Purtroppo ancora oggi non esiste un sistema chiaro inerente al trattamento delle cripto valute, sia a livello  economico sia anche a livello finanziario.

La natura peer-to-peer, che rappresenta lo scambio tra privati, delle monete digitali rende difficile capire il vero uso concreto delle risorse come anche la loro destinazione finale.

Effetto leva

Altro punto debole è l’effetto leva, il quale rappresenta un potenziale infinito della speculazione sulle criptovalute create e riprodotte senza il filtro di governi e banche centrali.

Infatti, non è semplice comprendere se l’aumento di domanda possa davvero avere delle ricadute sull’economia reale, quindi comprendere se i bitcoin saranno spesi davvero, oppure se si sia solo speculazione finanziaria.

Nella maggior parte dei casi, capita che chi acquista bitcoin tende a comprare altre criptovalute, alimentando il famoso rischio bolla.

Ecco dunque che la vicenda mette in atto un gioco speculativo tra le varie monete virtuali, dove il bitcoin fa da leva per acquisto e vendita di valute secondarie. In questo senso, non tutte le criptovalute sopravviveranno a lungo.

Restano sul mercato solo quelle che hanno un valore aggiunto, come ad esempio gli smart contracts di Ethereum, che offrono un servizio che non dipende solo dai bitcoin.

Criptovalute: quali sono le più importanti monete elettroniche?

BitCoin

bitcoin

Bitcoin

Oggi i Bitcoin rappresentano la cripto valuta per eccellenza. Creato nel 2009 da Satoshi Nakamoto.

Egli utilizza una tecnologia di crittografia chiamata Blockchain. Un sistema dunque caratterizzato da un database condiviso, che permette di instaurare fiducia tra venditori e acquirenti. Ecco dunque che non vi è più la necessità di un ulteriore processo di verifica.

Quasi un anno fa poi, la svolta. Per Acquistare un singolo Bitcoin servivano meno di 500 dollari. Da allora ad oggi, la cripto valuta ha fatto segnare un rialzo clamoroso, tanto che oggi servono 2.019 dollari.

Una crescita dunque che fa segnare un +135%.

Possiamo aspettarci che il Bitcoin sia ancora la valuta virtuale di riferimento negli anni a venire?

A questa domanda al momento non possiamo rispondere.

Non è possibile dire con certezza quello che sarà il destino di questa valuta digitale per i prossimi anni, ma di sicuro possiamo dire che per i prossimi mesi, la valuta farà registrare ancora un’impennata del prezzo, visto e considerato che non è un bene illimitato.

Se pensiamo anche solo per un attimo al Giappone, è facile comprendere come la criptovaluta potrebbe essere per i prossimi mesi e per i prossimi anni la valuta del commercio nipponico.

Il Giappone, infatti ha approvato una legge che riconosce i bitcoin come forma di pagamento.

Sulla base dei dati pubblicati poi, possiamo affermare che il mercato globale a tecnologia Blockchain si espanderà di ben 11 volte entro il 2021.

Questo vuol dire che il valore di 210,2 milioni di dollari registrato nel 2016 passerà a 2,3 miliardi nel 2021.

Ecco dunque che se stai cercando un investimento a lungo termine, questo tipo di investimento è quello che fa al caso tuo.

Maggiori approfondimenti sono disponibili su: Come fare trading con i BitCoin? Quotazione e Guida

Come fare trading su bitcoin con IG?

Puoi scegliere di acquistare i bitcoin semplicemente ottenere esposizione sulla valuta digitale e facendo trading sull’aumento o la caduta del suo prezzo.

Puoi scegliere di operare sia long che short con margini del 7,5%, come dimostrato dalla tabella di seguito riportata.

CFD
MercatoBitcoin USD
Prezzo2400 / 2407,5
OperazionePensi che il prezzo bitcoin scenda rispetto al dollaro?

Vendi 1 contratto a $2400 (che equivale a vendere 100 bitcoin a $240).

Cosa succede dopo?Il prezzo di mercato scende a 2350 / 2357,5 e decidi di prendere profitto comprando a $2357,5
Profitto lordo$2400 – $2357,5 =$42,5 o 4250 punti

Profitto lordo = 4250 x $1 = $4250

Cosa sarebbe successo se…Se il mercato fosse salito di 5000 punti:

Perdita lorda = $5000

(5000 x $1)

fare trading con i bitcoin

Ethereum (ETH)

Ethereum

Ethereum

Questa criptovaluta inizialmente si è andata affermandosi come alternativa al Bitcoin dall’inizio del 2016.

Oggi Ethereum è definita come la seconda criptovaluta per capitalizzazione.

La tecnologia utilizzata da Ethereum è stata progettata al fine di supportare applicazioni per contratti smart e per automatizzare le complicate procedure fisiche, ma anche finanziarie del processo di produzione e distribuzione, la quale coinvolge più soggetti basandosi su una valuta chiamata Ether.

Nota bene:  Ethereum permette il transito e scambio di qualsiasi tipo di asset.

Questa è una peculiarità di pochi, la quel non è rimasta inosservata agli occhi di molti investitori, soprattutto di banche che hanno riversato nel progetto Ethereum importanti somme di capitale.

La possibilità di:

  1. scambiare valore monetario;
  2. far girare in rete gli smart contract;
  3. aver saputo reagire prontamente alle recenti minacce hacker insieme al prezzo ribassato, ecc.

Rappresentano oggi delle ottime ragioni per cui ti consigliamo di investire in Ethereum in questo momento ben preciso.

Gli analisti infatti hanno previsto che l’Ether ed il network Ethereum supereranno di gran lunga quello dei Bitcoin per valore e funzionalità.

Basti pensare che Ether aveva iniziato l’anno di trading a 8 dollari. Oggi il suo valore è salito fino a raggiungere qualche settimana fa picchi oltre i 400 dollari con una capitalizzazione di 36 miliardi di dollari.

Come comprare Ether in modo sicuro?

Lo abbiamo detto più volte e qui lo confermiamo. Oggi è possibile fare trading con ether e investire su questa cripto valuta con i CFDs.

In questo caso puoi acquistare e vendere criptovalute con gli exchange.

Purtroppo un attacco hacker ad un exchange, non è un evento improbabile.

Come agire dunque?

Ti basta attuare delle semplici azioni che ti permetteranno di arginare truffe e fregature.

Per far questo, devi considerare il fatto che oggi è molto semplice comprare Ether in modo sicuro.

Il primo passo è quello di scegliere solo broker regolamentati ed autorizzati.

Noi ti consigliamo di aprire un conto demo inizialmente al fine di testare non solo le tante strategie di trading ma anche la piattaforma del broker.

In questo caso, è consigliabile aprire un conto demo con eToro, il broker di trading online regolamentato ed autorizzato dalla CySEC, che ti permette di investire sui BitCoin come anche sulle altre criptovalute in modo semplice e veloce.

Aprendo un conto demo eToro, puoi anche investire su ethereum sfruttando la sapienza degli altri tradere.

Come?

Grazie al social trading e al copy trader!

Queste sono 2 fantastiche funzioni del broker eToro, il quale ti permette di condividere le esperienze di trading degli altri trader ma anche di replicare i loro investimenti.

In questo modo, tu investi su di loro una percentuale del tuo capitale, mentre i trader guru che sono stati copiati ricevono un guadagno extra rapportato al numero di trader che li copia.

Maggiori dettagli sono disponibili nella nostra recensione eToro.

Iscriviti gratis*

Apri un conto Demo eToro

Prova a fare trading con le crptovalute ed il conto demo illimitato eToro; eToro ti permette di guadagnare con il copy trading e il social trading.

Ad ogni modo, ti consigliamo sempre, dopo aver completato l’acquisto dei tuoi Ether tramite un Exchange, di prelevare sempre prelevare i tuoi fondi e spostarli su un wallet, ovvero un portafoglio online dove conservare Ether o altre criptovalute.

Ripple (XRP)

ripple

Ripple

Ripple, è considerata invece la terza cripto valuta.

Questa è specializzata nel trasferimento di fondi tra istituzioni finanziarie, ed oggi sfiora un valore complessivo di 10 miliardi di dollari.

Anche se in passato ha subito forti oscillazioni, oggi il volume degli scambi si sta intensificando, tanto che potremmo considerare (anche se con qualche forzatura maggiore) Ripple come l’alternativa ai BitCoin, superando anche ethereum nel solo 2017.

Come comprare Ripple in modo sicuro e legale?

Acquistare Ripple o altre cripto valute oggi è divenuto molto semplice.

Abbiamo visto per le precedenti che è possibile acquistarle e vendere tramite piattaforme di trading online, e quindi tramite bonifico, carta di credito o carta di debito.

Al fine di acquistare Ripple in modo sicuro e legale devi dunque affidarti ad un portafoglio elettronico.

In questo caso, puoi scegliere quello proposto da Avatrade

A nostro avviso, per questa criptovalta è il migliore sul mercato, visto e considerato che garantisce la massima protezione alle tue chiavi private, ma anche la possibilità di controllare in qualsiasi momento, il saldo del tuo capitale in ripple.

Nota che con Avatrade potrai pagare la tua criptovaluta con il metodo che + preferisci tra quelli elencati e messi a disposizione dal broker.

Maggiori dettagli su depositi e prelievi  sono disponibili all’intero della nostra recensione Avatrade.

Ricorda anche che ogni volta che dovrai effettuare un’operazione in ripple, acquisto, e vendita di valuta ma anche pagamento online in uno dei numerosi portali autorizzati, dovrai fornire la tua password al fine di garantire la totale sicurezza della transazione.

Comprare Ripple (XRP) sfruttando la leva finanziaria

Infine, un accenno alla leva finanziaria deve essere fatto.

Grazie alla piattaforme di Trading online come Avatrade puoi acquistare non solo Ripple ma anche BitCoin sfruttando la leva finanziaria fino a 1:400.

In questo modo,  ogni euro speso vuol dire replicare un investimento di 400 euro.

Hai 2 opzioni per comprare RIPPLE:

  • XRP;
  • XRP_Weekly.

Tieni presente che XRP_Weekly è il lotto più grande, mentre l’XRP è quello più piccolo.

In breve, nel secondo caso, guadagnerai molto di più quando Ripple sale, mentre nel primo caso, otterrai un guadagno minore.

Nota attentamente però che con il Weekly perderai di più quando Ripple scende, mentre con XRP perderai di meno.

Questo è un servizio esclusivo di Avatrade.com

Iscriviti gratis*

Apri un conto Demo Avatrade

Iscriviti ad Avatrade per comprare Ripple sfruttando la leva fino a 1:400

Litecoin (LTC)

Prima alternativa al Bitcoin nel 2013, oggi invece è passata in secondo piano con la nascita delle altre cripto valute.

In breve,  Litecoin non ha saputo mantenere la spinta iniziale.

Una volta era quotata a 25 dollari, mentre oggi ne vale meno di 5.

Il prezzo attuale potrebbe dunque costituire un ottimo entry point?

E’ possibile!

Questo per il semplice fatto che nei sistemi di pagamento il Litecoin è ancora la valuta virtuale più utilizzata dopo il Bitcoin.

Vi sono poi alcune operazioni in valute virtuali più economiche, veloci, sicure e trasparenti.

Alcuni analisti hanno però messo in guardia il pericolo speculativo derivante dall’effetto bolla, a causa delle debolezze strutturali del Bitcoin come anche delle altre monete digitali.

Queste infatti, molto spesso sono utilizzate in attività illecite e quindi sono soggette ad eccessi di volatilità.

Infine, si sospetta anche un gioco speculativo tra le varie monete virtuali, in cui il Bitcoin fa da leva per acquisto e vendita di valute secondarie.

Come comprare Litecoin?

litecoin

Esistono oggi diversi metodi per acquistare Litecoin in modo sicuro e legale.

Oggi puoi farlo grazie ai broker regolamentati che ti permettono di acquistarle tramite:

  • Bonifico;
  • carta di credito;
  • carta di debito.

Oggi, queste piattaforme di trading ti garantiscono la massima protezione alle tue chiavi private, e la possibilità di visualizzare il saldo del tuo capitale in Litecoin.

Scegli uno dei nostri broker, e potrai pagare la tua criptovaluta con il metodo che preferisci.

Riocrda anche che ogni volta che dovrai effettuare un’operazione in Litecoin, sia essa acquisto, o vendita di valuta, o anche un pagamento online in uno dei numerosi portali autorizzati, ti verrà chiesta la password proprio per garantire sicurezza e riservatezza di transazione.

Puoi anche comprare LiteCoin sfruttando la leva finanziaria

Anche in questo caso, ti consigliamo Avatrade che ti permette di acquistare LiteCoin, BitCoin, ripple, e tutte le altre cripto valute sfruttando la leva finanziara fino a 1:400.

Anche in questo caso, Avatrade ti offre 2 diverse opzioni per comprare LiteCoin:

  • LTC_Weekly
  • LTC_Mini

Il funzionamento è identico a quello spiegato in precedenza per l’acquisto di Ripple

Iscriviti gratis*

Apri un conto Demo Avatrade

Iscriviti ad Avatrade per comprare Iscriviti ad Avatrade per comprare Litecoin sfruttando la leva fino a 1:400

Come investire in criptovalute?

sicurezza di trading con le criptovalute

Come fare trading sulle criptovalute?

Oggi esistono tantissime piattaforme di trading che ti consentono di investire con i Bitcoin, Ripple, Ethereume Litecoin.

Queste infatti sono valute digitali su cui si può tradare, ma non è possibile acquistarle nel mercato forex.

Per operare e fare trading sulle cripto valute è possibile utilizzare i CFDs, ossia con i contratti di differenza.

Oggi noi ti proponiamo una serie di piattaforme di trading che ti consentono di fare trading in cripto valute.

Sono tutti broker regolamentato ed autorizzati che ti offrono sicurezza di trading e garanzia diììel tuo capitale. Inoltre con il conto demo che ti offrono puoi scegliere di fare trading senza perdere soldi.

In breve puoi fare trading su BitCoin, come su tutte le altre criptovalite, semplicemente aprendo un conto demo con uno dei broker tra quelli di seguito riportati.

Ecco dunque che p molto importante, prima di aprire un conto demo, informarsi tramite il servizio di assistenza clienti.

Questa soluzione sembra essere la migliore, anche perché ti offre la possibilità di comprendere come investire in questo settore prima di passare ad un conto reale.

Come guadagnare con le criptovalute

ethereum criptovalute

Sappiamo bene che le criptovalute rappresentano un’enorme possibilità di monetizzazione. Questa è possibile coglierla facilmente anche coloro che non sono esperti.

Al fine di raggiungere questo obiettivo senza rischi, riteniamo sia indispensabile scegliere gli strumenti giusti.

Partiamo con i bitcoin, definita in sostanza come la criptovaluta più famosa.

Anche se può sembrare strano, acquistare bitcoin non è complesso come sembra. Oggi puoi investire con i BitCoin ma anche con le altre criptovalute in modo legale e garantito grazie ai broker regolamentati ed autorizzati.

Oggi esistono piattaforme online per investimenti che consentono di operare su bitcoin e altre criptovalute in modo semplice e sicuro.

#BrokerDettagli
1Markets Conto demo gratuito
Deposito min: 100 $
Licenza: CySEC - FSB
DEMO
Opinioni Markets
224Option Conto demo gratuito
Deposito min: 250 €
Licenza: CySEC - MiFID
DEMO
Opinioni 24Option
3FXpro.it Conto demo gratuito
Deposito min: € 100
Licenza: CySEC - FSB - FCA
DEMO
Opinioni FXpro.it
4IG MARKETS Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
Licenza: FCA - CONSOB
DEMO
Opinioni IG MARKETS
5eToro Conto demo gratuito
Deposito min: 200 $
Licenza: CySEC - FCA
DEMO
Opinioni eToro
6Plus500 Conto demo gratuito
Deposito min: 100 €
Licenza: CySEC - FCA
DEMO
Opinioni Plus500

Forex/CFD trading involves substantial risk and may result in a loss greater than the invested capital

Lascia un commento

Altri articoli della stessa categoria

Il Trading con CFDs, Forex, Opzioni Binarie e altri prodotti finanziari comporta un significativo rischio di perdita del proprio capitale.

Europar2010.org

conto demo
Leggi articolo precedente:
zulutrade
ZuluTrade: come funziona e opinioni [Guida pratica]

In questa guida approfondiremo uno degli argomenti più trattato del momento: ZuluTrade! Non sono pochi i trader che hanno già...

Chiudi